Come installare WordPress in un dominio Tophost

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ottimale qualità del servizio offerto ed i costi contenuti hanno reso "Tophost" uno dei fornitori di hosting maggiormente impiegati nella Penisola italiana. Sfortunatamente, però, il "Pannello di controllo" dello spazio web acquistato non propone una procedura automatica per l'installazione di "Wordpress", ovvero la più conosciuta piattaforma di blogging al mondo. Nonostante ciò, non abbiate assolutamente paura, perché sono sufficienti cinque minuti per configurare tutto: in questa guida, infatti, vi spiegherò specificatamente come si deve installare "Wordpress" in un dominio "Tophost"!!!

26

Occorrente

  • Spazio web su "Tophost"
  • Wordpress
  • Notepad++
  • FileZilla
36

Accedere al Pannello di Controllo

Innanzitutto, dovrete acquistare il dominio di vostra scelta dal sito internet di "Tophost" e scaricare il software "Wordpress" in lingua italiana. Successivamente, le operazioni che bisognerà compiere sono le seguenti: accedere al "Pannello di controllo" del vostro spazio web, utilizzando l'username e la password che vi sono stati inviati quando avete comprato il dominio; selezionare prima la voce "Crea" e poi "Modifica Database"; cliccare su "Crea Database" (collocato nella parte inferiore della finestra di dialogo); scrivere da qualche parte i dati "Host", "UserID" e "DBname", poiché vi serviranno per il prossimo passaggio.

46

Estrarre archivio Wordpress

Dopodichè, cercate l'archivio di "Wordpress" che avete scaricato, estraetelo salvandolo in una parte dell'hard disk facilmente trovabile e cercate il file chiamato "wp-config-sample. Php", per aprirlo mediante un editor di testo (è sufficiente il "Blocco Note" della "Microsoft Windows", ma vi consiglio di usare "Notepad++"). Nel seguente file, dovrete cercare la stringa define, cancellare la scritta "Database_name_here" ed inserire il nome del database creato precedentemente (ad esempio, potrete scrivere "DBname", "MarioRossi30505"). Adesso, ripetete la stessa procedura per gli altri valori, stando molto attenti a scrivere il dato corretto in "DB_Name", "DB_User", "DB_Password" e "DB_Host" (come sono, rispettivamente, il nome del database, l'username, la password e l'host): il valore dev'essere compreso tra due apostrofi ('), altrimenti non funziona.

Continua la lettura
56

Installare Wordpress

Quando avrete modificato il file, dovrete salvarlo con il nome "wp-config. Php". Adesso, mettete tutto nello spazio web che avete acquistato, impiegando la funzione "File Manager" dal "Pannello di controllo" del vostro dominio o il software FTP chiamato "FileZilla": comunque, bisognerà inserire i dati personali che vi sono stati inviati per email. Infine, prendete tutto il contenuto della cartella di "Wordpress" ("wp-admin", "wp-content", "wp-includes", ecc.) e caricatelo sul vostro spazio web: fatto ciò, basterà aprire il file "wp-install. Php" che si trova sul vostro sito internet e seguire la procedura d'installazione guidata, riempiendo i campi come preferite.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire attentamente la guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come configurare il file Wp-config-sample

Molti conoscono l'utilità di avere un sito web od anche un semplice blog per poter esprimere le proprie opinioni o pubblicizzare un'attività on-line. Il web offre molte strade utili per motivi commerciali, professionali e personali ma, per poter accedere...
Internet

10 passi per creare un blog con Wordpress

Tutti coloro che amano scrivere, nell'era del web 2.0, hanno un blog dove potersi esprimere. Rispetto a qualche anno fa, oggi è molto semplice aprire un blog, perché esistono diverse piattaforme che forniscono una procedura guidata adatta anche agli...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come trasferire un sito da Altervista ad Aruba

Se la vostra intenzione attuale è quella di poter trasferire un sito web personale, già esistente sull'Hosting "altervista", su quello "Aruba" e non avete la minima idea di come poter fare, questa guida fa proprio al caso vostro. Questo genere di operazione,...
Software

Come installare WordPress con Filezilla

WordPress è un software che permette di creare un sito internet, composto da contenuti di testo e multimediali, con caratteristiche aggiornabili facilmente e in maniera velocissima. La maniera più semplice per installare questo programma è quella di...
Internet

Come installare Wordpress su Aruba

Il Web 2.0 ha donato a tutta la comunità presente su internet i CMS (Content Management System): si tratta si Software che risiedendo sul nostro spazio web e permettono una completa gestione del proprio sito mediante una semplice interfaccia. Wordpress,...
Internet

Come installare Wordpress su MAC con MAMP

Se siete in possesso di un vostro sito internet su Wordpress, e vi siete annoiati di cambiare ogni volta le varie impostazioni di questo vostro sito, seguite questi nostri passaggi e il sorriso sulle vostre labbra ritornerà splendente. Qui di seguito...
Linux

I 5 migliori plugin per rendere il tuo sito Wordpress multilingua

Hai intenzione di creare un sito e renderlo disponibile a tutto il mondo senza ostacoli linguistici? In questa lista ti elencherò i 5 migliori plugin per rendere il tuo sito Wordpress multilingua. In questo modo chiunque da qualunque parte del mondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.