Come invertire i colori con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le moderne tecnologie hanno permesso a tutti di riuscire a scattare foto in alta definizione e con una buona qualità. Se creare una foto eccezionale prima era un privilegio dei soli professionisti, oggi è diventato alla portata di tutti. Oltre alle moderne fotocamere, ciò che fa la differenza in una foto ben fatta è il post produzione, ovvero tutta la fase di ritocco e correzione dell'immagine. Questa viene realizzata più o meno facilmente tramite dei software molto potenti. Uno di questi è senza dubbio Photoshop delle celebre casa produttrice Adobe. Il mezzo in question ha moltissime features tant'è che la Adobe mette a disposizione dei corsi per chi voglia imparare ad usare appieno le potenzialità del programma. Una delle cose che si possono fare con questo programma è invertire i colori. A tal fine in questa guida vi spiegheremo come fare.

27

Occorrente

  • Photoshop
37

Selezionare la porzione di immagine

L'operazione di inversione dei colori è piuttosto semplice. Vi basterà infatti recarvi sulla voce "Immagine"->"Regolazioni"->"Inverti". Più difficile è il caso in cui volessimo applicare questo effetto ad una sola parte di una immagine oppure ad un solo colore, in questo dovremmo prima procedere alla selezione della porzione che ci interessa modificare; nel primo caso andremo a scegliere dalla paletta strumenti la maschera di selezione considerando che, a seconda che si tratti di un'area circolare, rettangolare oppure irregolare abbiamo la possibilità di scegliere uno strumento specifico che ci permetterà di ottenere una selezione della forma necessaria. Se invece vogliamo selezionare solamente un colore da invertire possiamo procedere utilizzando lo strumento "bacchetta magica" di cui potremo poi regolare la tolleranza (ovvero il parametro di selezione del colore che può essere preciso oppure diffuso se il colore è sfumato).

47

Aprire l'immagine nel programma

Questa operazione può essere effettuata sia su fotografie di varia risoluzione e tipologia che su immagini di altro tipo, come disegni, schizzi, immagini di quadri, scritte, poster eccetera. Ovviamente è possibile effettuare la trasformazione sia di immagini a colori che in scala di grigio, anche se l'effetto su quest'ultima tipologia sarà molto più simile ad un negativo. La prima fase, una volta avviato il programma, è aprire l'immagine a cui si vuole dare l'effetto di inversione dei colori tramite il menù file, selezionando "apri".

Continua la lettura
57

Invertire i colori

Se vogliamo semplicemente applicare l'effetto di inversione dei colori all'intera immagine non dovremo fare altro che selezionare dal menù "image", all'interno della sezione "adjust", il comando "invert" per ottenere immediatamente l'effetto desiderato. Per chi volesse velocizzare il lavoro facendo pratica con i comandi rapidi da tastiera, si può utilizzare la combinazione di tasti CTRL e la lettera "i" premuti contemporaneamente. Si otterrà una immagine dai colori generalmente piuttosto accesi e dall'abbinamento che può risultare quasi "psichedelico".

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come invertire righe con colonne in Excel

Microsoft Excel è un programma per computer che consente di svolgere numerose funzioni. Esso infatti molto frequentemente è adoperato per svolgere alcune attività lavorative. Il software tuttavia è piuttosto complesso da utilizzare e non tutti sono...
Windows

Come ottenere un immagine in negativo con Photoshop

Photoshop è uno dei migliori programmi di grafica e foto-ritocco. È usato a livello professionale dai grafici pubblicitari e dai fotografi per creare volantini, adesivi, cartelloni pubblicitari, oppure per "migliorare" le fotografie scattate e per i...
Windows

Come creare una sfera su Photoshop

Il software Photoshop, molto conosciuto da chi utilizza il computer per scopi grafici, consente di effettuare, grazie ai numerosi filtri e strumenti, ritocchi creativi alle immagini, emulando le tecniche utilizzate nei laboratori professionali. Questa...
Windows

Come creare una bandiera molto realistica con PhotoShop

Vediamo insieme come creare una bandiera molto realistica con PhotoShop, un programma che ci da la possibilità di realizzare foto miscelando altre immagini. Allora come prima cosa dobbiamo avere l' immagine di un tessuto e poi dobbiamo andare o a crearci...
Windows

Come schiarire un'immagine in Photoshop

Molto spesso ci capita di effettuare degli scatti fotografici che solo in sede di visualizzazione al computer ci rendiamo conto che non sono perfetti. Fortunatamente eistono dei software appositi che ci permettono in pochi passi e con semplicissimi strumenti...
Windows

Come usare la funzione tonalità/saturazione in Photoshop

Photoshop è sicuramente il software più noto per ritoccare le vostre immagini. Purtroppo, per quanto intuitiva sia la sua interfaccia, resta un programma non troppo semplice, anche a causa delle sue illimitate potenzialità. In questa guida cercherò...
Windows

Come creare una gif con Photoshop

Il programma più utilizzato per la modifica delle foto e la realizzazione di effetti fotografici è senza dubbio Photoshop. Questo programma, infatti, dispone di varie modalità di esecuzione e di molte funzionalità differenti. Oltre al classico foto-ritocco,...
Windows

Come regolare i livelli in Photoshop CS3

Photoshop CS3 fornisce tecniche per regolare la qualità della grafica e delle fotografie. Queste tecniche sono particolarmente utili per le immagini che sono state acquisite o caricate da una fotocamera digitale. Questa guida mostra come regolare le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.