Come inviare e-mail anonime

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per mandare le e-mail anonime non si deve essere obbligatoriamente degli smanettoni del settore o degli hacker. La procedura per inviare queste email è estremamente semplice. È possibile spedire e-mail anonime in diversi modi: puoi non far visualizzare il nome del mittente o addirittura far visualizzare un'e-mail differente dalla tua. Ecco come fare.

27

Per inviare email anonime, esistono nel web degli appositi servizi online del tutto gratuiti.
Uno dei più celebri in questo settore, ad esempio, è Dead Fake. Grazie a Dead Fake puoi inserire un indirizzo e-mail del mittente a tua scelta: puoi inserire qualsiasi indirizzo, ma è consigliabile immettere una formattazione valida per ottenere più credibilità.

37

Send email message ti offre lo stesso servizio di mandare e-mail anonime ma in questo caso non è possibile inserire un mittente a scelta: al destinatario comparirà semplicemente "send-email. Org", garantendoti il totale anonimato. Per utilizzare questo servizio è sufficiente collegarsi alla pagina, compilare il modulo che spunta, inserire l'e-mail del destinatario nel campo "To" e l'oggetto nel campo "Subject", mentre il corpo del messaggio vero e proprio va nella casella di testo sottostante a queste prime due stringhe.
Infine ti viene chiesto di digitare un codice di conferma e di cliccare su "Send Message" per spedire l'-email.

Continua la lettura
47

Un terzo servizio è costituito dal sito FakeMaker: grazie ad esso hai la possibilità di mandare e-mail scegliendo l'indirizzo del mittente, risultando così più vicino a Dead Fake che non a Send email message. Per utilizzare FakeMaker devi inserire l'email - inventata o meno - del mittente nella voce "From name", alla voce "From e-mail" quella del destinatario, in "Subject" l'oggetto della mail, e il testo in "Text". Quest'ultimo servizio è quello probabilmente più completo dei primi due e preferibile in generale, anche grazie all'interfaccia molto familiare, infatti è parecchio simile a quella di Microsoft Word.

57

TorGuard è un servizio che fornisce una casella di posta anonima con privacy e funzioni di crittografia. Si ottiene uno stoccaggio di 10 MB end-to-end di sicurezza, utilizzando la crittografia SSL; per la connessione e la crittografia / PGP G per la protezione dei messaggi. Tor Mail è un servizio di Tor nascosti che fornisce il servizio di posta elettronica anonimo. Tor Mail è sviluppato per un super-anonimato.

67

GuerrillaMail ti offre un indirizzo email temporaneo per inviare e ricevere e-mail anonime su internet. La posta viene cancellata dopo un'ora. Hai solo bisogno di scegliere un indirizzo email, non è richiesto infatti, nessun tipo di dato personale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi inviare un'email a te stesso per essere sicuro della qualità del servizio e per sapere cosa e come visualizzerà effettivamente il destinatario

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come proteggersi dalle truffe via e-mail

Internet rappresenta una risorsa veramente utile al giorno d'oggi, nella quale si può trovare davvero di tutto. Tuttavia costituisce anche un luogo dove tantissimi truffatori commettono i propri abusi. È importante che tutti quanti gli utenti di Internet...
Sicurezza

Come difendersi dal Fishing

Per PHISHING si intende una tipologia di truffe informatiche effettuate tramite web per mezzo del quale un aggressore, può ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali sensibili, senza che lo stesso sia consapevole del danno...
Sicurezza

Come eliminare lo spam (email indesiderate)

Aspettiamo con ansia una email che non arriva, aggiorniamo la posta elettronica e arriva si una mail, ma una di quelle indesiderate: è quello il momento in cui si vorrebbe rispondere per le rime. Quando non apriamo la posta elettronica per tanti giorni...
Sicurezza

Come ripristinare contenuti eliminati da smartphone Android

Quante volte vi è capitato di cancellare inavvertitamente i contenuti da Android, perdendo del materiale al quale tenevate molto? Questo inconveniente può presentarsi abbastanza frequentemente ma non dovete spaventarvi perché in realtà risolvere la...
Sicurezza

Come eliminare la posta indesiderata su Tiscali

Purtroppo sarà già successo a qualcuno di voi di ricevere posta indesiderata sul nostro account email, e non sempre eliminare i messaggi è così immediato. Bene, abbiamo la soluzione per te. Se hai un indirizzo di posta elettronica sottoscritto con...
Sicurezza

Sicurezza informatica: le minacce più pericolose

Nell'attuale mondo globalizzato, l'informatica è una componente del nostro quotidiano. Usufruiamo dell'informatica giornalmente, per svago, per studio o lavoro. L'avvento di personal computer e dispositivi elettronici costituisce un passo importante...
Sicurezza

Come disabilitare l'antivirus AVG free senza disinstallarlo

L'antivirus è un elemento indispensabile per tutti coloro che utilizzano un computer per la navigazione in internet; questo software, infatti, assicura una protezione efficace contro virus informatici, nonché malware e spyware. Di antivirus al momento...
Sicurezza

Come modificare la password del conto Paypal

PayPal consente sia a privati che ad aziende di effettuare e ricevere pagamenti in modo pratico e sicuro. Oggi, grazie a questa sua praticità è diventato il metodo di pagamento online più diffuso in rete, poiché si digita solo l'email e la password,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.