Come inviare file di grosse dimensioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Molto spesso capita di dover caricare sul web file di peso eccessivo rispetto alla normale capienza del nostro servizio mail. Di conseguenza, risulta utile trovare una soluzione per condividere file dal peso anche superiore a 1GB, come documenti, foto e programmi. Fortunatamente al giorno d'oggi abbiamo a disposizione sistemi di caricamento (anche gratuiti) che riescono a supportare file sino a 50GB di dimensione. Vediamo dunque una serie di programmi e servizi online utili per inviare file di grosse dimensioni.

28

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
38

JumboMail e SendTransfer

Apriamo la nostra guida partendo da "JumboMail", ovvero un servizio gratuito in grado offrire all'utente una condivisione di file sino a 20GB. Il suo funzionamento è molto semplice: si inserisce la mail del destinatario, la mail del mittente, l'oggetto della mail e si allega il file desiderato tramite le opzioni presenti nella home del sito. Un altro servizio molto simile a JumboMail è "SendTransfer". Il suo funzionamento è praticamente analogo a quello del primo sito citato, ad eccezione della dimensione massima dei file da condividere (max 10GB).

48

Filedropper

Altro servizio di condivisione file è "Filedropper". Il sito in questione consente di condividere allegati tramite link. È un modo semplice e veloce per inviare sul web il materiale che ci interessa, purché non si superi la dimensione massima di 5GB. Per utilizzare il servizio di Filedropper è necessario registrarsi gratuitamente al sito. Una volta registrati, è possibile condividere i propri contenuti con il web.

Continua la lettura
58

DropSend, Senduit e Gigasize

"DropSend" è un sito web che, pur richiedendo la registrazione, offre due servizi in uno. Il portale in questione è utilizzabile sia per inviare file quanto per salvarli tramite il sistema dell'archiviazione online. I file, però, non possono superare la dimensione di 8GB. Altro servizio snello e rapido è "Senduit". Il sito offre la possibilità di fissare la scadenza entro cui il file viene poi rimosso (da 30 minuti a una settimana). L'unica pecca di Senduit è la massima dimensione disponibile per ciascun file, ovvero 100MB. Sicuramente uno dei servizi più efficienti e popolari del web è "Gigasize", che consente di condividere file sino a 10GB cadauno. Per utilizzare Gigasize è necessaria la registrazione.

68

Dropbox

Veniamo ora al più celebre servizio di archiviazione online di file, ovvero "Dropbox". Esso offre un'interfaccia semplice ed intuitiva attraverso un modello di business "freemium" (si pagano solo le opzioni aggiuntive). Su Dropbox è possibile utilizzare sino a 2GB di spazio in modo del tutto gratuito. La capacità di archiviazione aumenta acquistando le varie opzioni proposte dal servizio. Una volta registrati sul sito sarà subito possibile condividere i propri file sul web attraverso un sistema di archiviazione a cartelle. Abbiamo terminato la nostra guida su come inviare materiale di grosse dimensioni. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.fogliata.net/inviare-file-pesanti/.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida in questione offre solamente una piccola parte di servizi di archiviazione e condivisione di file sul web. Con una rapida ricerca su internet troverete altre decine e decine di siti che fanno al caso vostro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inviare allegati di grandi dimensioni

I servizi di posta elettronica consentono l'invio di file e documenti allegati assieme al testo del messaggio, in modo da arricchire la nostra conversazione, facilitare la collaborazione ai progetti oppure, semplicemente, per scambiare file. Purtroppo...
Internet

Come inviare un file zippato

Che cos'è un file ZIP? Moltissimi utenti del World Wide Web, magari per mancanza di esperienza, si fanno questa domanda quando scaricano un file che ha come estensione ". Zip". Ebbene, per spiegarlo in termini semplici, "zippare" un file serve a ridurre...
Internet

I migliori 5 siti per condividere file di grandi dimensioni

Internet ormai è in continua evoluzione. Ogni giorno si creano contenuti e servizi di ogni genere. Un sito per gli acquisti, un altro per le news di tutti e tanto altro ancora. Insomma, ce n'è per tutti i gusti. Con l'evoluzione del Web, sono in aumento...
Internet

Come inviare per e-mail un file .exe

Attraverso le email si può avere la necessità di inviare un file eseguibile .exe che però il destinatario non riuscirà ad aprire in quanto viene bloccato dal programma di posta (nonché da un antivirus) perché considerato pericoloso, in quanto...
Internet

Come inviare file con Dropbox

Dropbox è il più famoso servizio di cloud storage che permette di caricare i nostri file su uno spazio web e di sincronizzarli grazie al suo client su tutti i nostri dispositivi. Con l' avvento dei servizi di archiviazione sulla nuvola come Megaupload...
Internet

Come inviare file attraverso la chat di Facebook

Facebook è un servizio di social network estremamente utilizzato negli ultimi anni, e che ha avuto una diffusione virale estremamente elevata. Essendo riuscito a riunire milioni e milioni di persone in giro per il mondo e a creare strette reti di amicizie...
Internet

Come ricevere file da We Transfer

Lo spazio a disposizione delle caselle di posta è aumentato notevolmente negli ultimi anni, ma tale è stato anche il trend delle dimensioni dei file. Il risultato è che per l'invio di grandi file dobbiamo ricorrere a mezzi alternativi come Drop Box...
Internet

Come inviare email su alice.it

La prima email è stata inventata nel lontano, "lontanissimo" 1971. Da allora molte cose sono cambiate, soprattutto in ambito informatico, ma un fattore è rimasto invariato: l'eccezionale comodità che i servizi di posta elettronica sono in grado di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.