come inviare mail che si autodistruggono con BigString

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il servizio gratuito BigString permette di inviare e-mail che si auto-distruggono. Dopo avere aperto l' email il destinatario avrà a disposizione un certo numero di secondi o di minuti per leggerne il contenuto. Terminato il tempo l' e-mail verrà irrimediabilmente distrutta in modo automatico senza lasciar alcuna traccia. Per gli amanti del computer e del fai da te siete nella guida giusta........ Dovete soltanto seguire attentamente le mie istruzioni .... Passo dopo passo riuscirete certamente con facilità a capire come inviare mail che si autodistruggono con bigstring.

24

Innanzitutto per effettuare tale procedura seguite con attenzione le mie istruzioni e sarà sicuramente semplice riuscirci! Primo passo da eseguire: connettetevi al sito http://www.bigstring. Com e cliccate sulla voce "Sign Up" per iniziare la registrazione.
Nel momento in cui si apre la pagina web è opportuno inserire il vostro username e successivamente premete sul pulsante "Check Username" per verificarne la disponibilità.
Se l'username che avete scelto e combinato tra "lettere maiuscole e minuscole e numeri" non è disponibile, è opportuno modificarlo nel modo giusto!
In alternativa potete cliccare sul pulsante "Continue" per continuare nella registrazione al servizio.

34

Secondo passo da seguire necessario per la registrazione. Nella pagina web che si aprirà compilate il modulo con le informazioni obbligatorie richieste. Inserite la password nei due campi Password/Password Again, nome e cognome rispettivamente in "First Name" e "Last Name" e residenza in "Address, City, State (Other), Zip e Country". Dovrete, infine, impostare obbligatoriamente un risposta Answer alla domanda segreta selezionata "Question Answer". Le altre informazioni non sono fondamentali, ma facoltative.

Continua la lettura
44

Infine ultimo passo. Seguitemi attentamente..... Premete "Compose" in alto a sinistra e nella pagina che si apre selezionate la voce "Quick Destruct" nel menu a discesa "Email Type". Inserite il destinatario dell'e-mail nel campo "To": l'oggetto dell'e-mail in "Subject": e il suo contenuto nel "campo di testo". Dopo aver messo la spunta alle due voci alla fine del modulo riportate i numeri indicati nell'immagine e premete sul pulsante "Continue". Dalla voce "Destruct time" selezionate il numero di secondi o di minuti che devono passare dall'apertura dell'e-mail prima che essa si auto-distrugga. Premete il tasto verde "Send" per inviare l' e-mail. Avete seguito passo dopo passo le istruzioni che vi ho indicato? Allora sicuramente avrete raggiunto senza alcuna esitazione il vostro obiettivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come interrogare un database in Java

Java è un linguaggio di programmazione. Ovviamente, esistono diverse versioni di questo: si passa da Javascript, che è quello che rende dinamiche le pagine web alle applet, che sono dei programmi che vengono fatti funzionare sul browser. Un database...
Programmazione

Come programmare in Elm

Elm è un linguaggio funzionale che compone JavaScript. Competi con progetti con React come strumento per la creazione di siti web e applicazioni web. Elm ha un'enfasi molto forte sulla semplicità, la facilità d'uso e l'attrezzatura di qualità. Alla...
Windows

Come inviare email da Microsoft Access

La suite Office di Microsoft è una delle suite di software più complete in circolazione: comprende, infatti, programmi utilizzati da centinaia di milioni di utenti, come Word e Power Point, ma anche utility destinate ad una cerchia di utenti più ristretta,...
Programmazione

Come leggere un file di testo in Java

Java è un linguaggio orientato agli oggetti ed offre i costrutti utili, ad alto livello, per gestire la totalità delle operazioni comuni che una specifica applicazione può fornire all'utente finale. La guida di oggi vuole far conoscere, si spera con...
Programmazione

Come leggere un file in Java

Il linguaggio di programmazione Java gestisce la lettura di un file attraverso la manipolazione dei flussi. Un flusso è visto come un particolare oggetto chiamato Stream. Lo scopo di questa guida è di comprendere come leggere un file e quali Stream...
Programmazione

Come mostrare a video un messaggio in Java

Il linguaggio di programmazione Java viene utilizzato in parecchi ambiti. Basti pensare alle applicazioni web che sfruttano intere architetture e database scritti totalmente in Java oppure a programmi che richiedono la connessione al proprio PC. Saper...
Programmazione

Creare un thread in Java

Vediamo d'introdurre, per mezzo di questa guida, come creare ed usare un semplice thread in linguaggio Java. Vedremo l'uso della classe Thread e dell'interfaccia Runnable, necessarie per iniziare a programmare in multi-threading. Programmazione, oggi,...
Programmazione

Guida alle proprietà di una classe in C#

La guida di oggi, vuole proporre in modo chiaro ed efficiente come definire le proprietà di una classe implementata utilizzando il linguaggio ad oggetti C#. A differenza del linguaggio Java, il C#, offre la ridefinizione delle proprietà direttamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.