Come inviare pagamenti tramite Paypal

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Da quando il commercio elettronico si è diffuso su tutto il pianeta, l'uso della moneta elettronica è cresciuto a dismisura. Paypal è il sistema di pagamento online più famoso al mondo. Grazie ad esso è possibile acquistare beni e servizi in qualsiasi valuta, senza dover portare il venditore a conoscenza dei dettagli relativi alla carta di credito. In questa guida spiegherò come inviare pagamenti tramite Paypal, sia per l'acquisto di prodotti che per le donazioni ad amici e parenti.

26

Solitamente, quando acquisti prodotti da siti che accettano i pagamenti con Paypal, questi ti reindirizzano su un apposito form, dove potrai inserire i tuoi dati d'accesso e seguire i passi richiesti per inviare il pagamento. Ti consiglio di eseguire questa operazione solo partendo da siti affidabili e notoriamente sicuri, onde evitare truffe o tentativi di phishing.

36

In alternativa puoi pagare direttamente dal tuo account. Accedi al sito Paypal, inserendo l'email e la password. Prima di effettuare qualunque transazione, verifica di aver trasferito il denaro necessario sul tuo conto Paypal. Cliccando in alto, alla voce "Invia e richiedi", vedrai le diverse opzioni disponibili. In questo caso seleziona "Paga beni o servizi" ed inserisci l'indirizzo email o il numero di telefono del venditore. Dopo aver cliccato su "Avanti" dovrai inserire la cifra da pagare e gli altri dati richiesti, come l'indirizzo di spedizione della merce ed infine conferma l'invio della somma. Questa procedura ti consentirà di usufruire della protezione acquisti di Paypal, con la possibilità di ottenere facilmente un rimborso in caso di problemi con l'acquisto.

Continua la lettura
46

Nel caso in cui tu non stia acquistando un bene o un servizio, ma voglia semplicemente inviare denaro ad altre persone per motivi personali, dovrai utilizzare la sezione "Invia denaro a familiari e amici". Anche qui andrai ad inserire l'email o il numero di telefono del destinatario e la somma da inviare.

56

Ovviamente è possibile effettuare pagamenti anche tramite smartphone o tablet, tramite l'app Paypal. Dopo averla scaricata ed aver effettuato l'accesso, troverai l'icona "Invia denaro" nella schermata principale dell'applicazione. Da qui potrai digitare l'indirizzo email del destinatario o scegliere un numero dalla rubrica, sempre specificando la somma di denaro ed includendo (se si desidera) un messaggio da inviare. Indica poi se si tratta di un invio a familiari ed amici o un pagamento per beni e servizi e clicca su "Avanti" per completare la procedura.

66

Per concludere, è bene ricordare che i pagamenti effettuati dal conto Paypal non hanno costi aggiuntivi. Questi si applicano solo nel caso in cui la somma da pagare sia più alta del credito disponibile sul conto. Paypal preleverà in automatico la cifra mancante dalla carta di credito collegata al tuo account per completare la transazione, trattenendo una piccola commissione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come disattivare i pagamenti automatici in Paypal

Paypal è il sicuro sistema di pagamento online, che, collegato al proprio conto bancario o carta di credito, permette di gestire i propri acquisti su internet in completa sicurezza. Pagare, trasferire denaro e riceverlo non è mai stato così semplice...
Internet

Le migliori alternative a PayPal per i pagamenti online

Ormai si acquista molto di più in internet, che nei centri commerciali, nei quali ci si limita solo a "dare un'occhiata" per poi ordinare il prodotto sul web, che è di gran lunga più conveniente. È comodo effettuare tutto online perché veloce, facile...
Internet

Come inviare messaggi vocali tramite e-mail

Chi non ha molta dimestichezza con la scrittura o chi desidera stupire i propri amici, potrebbe utilizzare la posta elettronica in maniera alternativa ed originale, inviando messaggi vocali che possono essere ascoltati dal destinatario tramite qualsiasi...
Internet

Come creare il bottone Paypal donazioni sul tuo sito

Paypal è tra gli strumenti di pagamento online più sicuri e utilizzati al mondo. Tramite di esso, infatti, è possibile ricevere o inviare pagamenti verso un altro conto paypal o verso una carta di credito. Se possedete un blog o un sito web con moltissime...
Internet

Come effettuare un reso con Paypal

Negli ultimi anni internet ha trovato sempre più spazio nella vita delle persone, introducendo possibilità di ogni genere. Tra queste la più nota è, sicuramente, quella degli acquisti online. Purtroppo capita, per un motivo o per l'altro, di effettuare...
Internet

Come vendere su eBay senza PayPal

eBay è senza dubbio uno dei maggiori siti di e-commerce del mondo. Su eBay è possibile acquistare oggetti di tutti i tipi. Oltre a fare ciò, la famosa piattaforma dà la possibilità anche di vendere oggetti. Per farlo basta fare richiesta al sito...
Internet

Come prelevare soldi dal conto Paypal

Lo shopping online offre opportunità di scelta e di risparmio difficilmente riscontrabili in un negozio fisico. Ciò nonostante, in Italia il fenomeno appare ancora frenato dalla diffidenza degli acquirenti nel fornire - online - i propri dati bancari....
Internet

Pagamento con Paypal: cos'è e come funziona

Internet ci ha regalato molte emozioni e moltissime occasioni da poter sfruttare, come per esempio gli acquisti online, ormai diventati il mezzo più efficiente e veloce per poter acquistare e vendere oggetti in tutto il mondo. Tuttavia effettuare acquisti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.