Come inviare un file zippato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che cos'è un file ZIP? Moltissimi utenti del World Wide Web, magari per mancanza di esperienza, si fanno questa domanda quando scaricano un file che ha come estensione ". Zip". Ebbene, per spiegarlo in termini semplici, "zippare" un file serve a ridurre momentaneamente le sue dimensioni in modo da poterlo inviare, caricare o scaricare. Con questa guida non solo scopriremo di più su questo formato, ma impareremo ad inviare documenti, immagini, video o altro che sia stato precedentemente zippato.

26

Occorrente

  • WinZip (Per utenti Windows)
  • Un indirizzo e-mail valido
36

I file di piccole dimensioni

Per inviare un file di piccole dimensioni, come un pacchetto contenente foto o documenti di testo, possiamo utilizzare la mail. Basterà selezionare "Inserisci allegato" e scegliere il file ZIP da inviare all'indirizzo prescelto. Outlook attualmente consente di inviare via e-mail file grandi fino a 25 MB, altri servizi ad esempio hanno limiti di 10 MB. Qual è allora l'alternativa se ho bisogno di inviare un file che superi le dimensioni sopra elencate?

46

Il sito di hosting file

Consiglio un sito di hosting file, ovvero Mediafire, che permette di caricare i propri file online e poterli condividere anche evitando di usare le mail. Infatti, una volta caricato un file sul sito, ci verrà fornito un link per scaricare quel file. Potremo inviare questo link a chiunque e, soprattutto, in qualsiasi maniera (SMS, chat, etc...) Il primo passo per inviare uno o più file in formato ". Zip" è proprio quello di creare il pacchetto. Gli utenti Mac hanno di default la possibilità di comprimere uno o più file: selezionandoli e cliccando una volta con il tasto destro potranno selezionare "Comprimi nome_file" dove per "nome_file" intendiamo il file da zippare. Mentre gli utenti Windows avranno bisogno di un programma come WinZip il quale si usa allo stesso modo della funzione di default presente su Mac. Una volta creato il pacchetto ZIP, dovremo tener conto delle sue dimensioni per poterlo inviare, in quanto queste possono influire sul tipo di invio attuabile. Ad esempio non potremmo sicuramente inviare un file ZIP delle dimensioni di 100 MB via e-mail, poiché sarebbe troppo grande, mentre potremo farlo con uno di 2 MB.

Continua la lettura
56

SkyDrive

In alternativa Microsoft, proprietaria di Outlook, ad esempio ha fornito un'alternativa valida ai propri utenti che vogliono inviare file superiori ai 25 MB: il suo nome è SkyDrive. Questo funziona come un Hard Disk virtuale dove possiamo caricare i nostri file, anche in formato. Zip e di grandi dimensioni, e dal quale possiamo condividerli con altri utenti di Outlook, semplicemente tramite mail. Un servizio con le medesime funzioni è Google Cloud Storage e ne esistono molti altri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esistono altri formati di compressione oltre al formato ZIP (RAR, TAR, ISO, etc...)
  • Non caricate mai online file illegali o protetti da Copyright.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inviare file di grosse dimensioni

Molto spesso capita di dover caricare sul web file di peso eccessivo rispetto alla normale capienza del nostro servizio mail. Di conseguenza, risulta utile trovare una soluzione per condividere file dal peso anche superiore a 1GB, come documenti, foto...
Internet

Come inviare per e-mail un file .exe

Attraverso le email si può avere la necessità di inviare un file eseguibile .exe che però il destinatario non riuscirà ad aprire in quanto viene bloccato dal programma di posta (nonché da un antivirus) perché considerato pericoloso, in quanto...
Internet

Come inviare file con Dropbox

Dropbox è il più famoso servizio di cloud storage che permette di caricare i nostri file su uno spazio web e di sincronizzarli grazie al suo client su tutti i nostri dispositivi. Con l' avvento dei servizi di archiviazione sulla nuvola come Megaupload...
Internet

Come inviare file attraverso la chat di Facebook

Facebook è un servizio di social network estremamente utilizzato negli ultimi anni, e che ha avuto una diffusione virale estremamente elevata. Essendo riuscito a riunire milioni e milioni di persone in giro per il mondo e a creare strette reti di amicizie...
Internet

Come inviare gratuitamente un fax da internet

La guida che andremo a scrivere nei passi che seguiranno avrà come obiettivo quello di spiegarvi, in pochi passaggi, come inviare gratuitamente un fax da internet. Cominciamo subito quest'interessante argomentazione. Oggi, attraverso la piena diffusione...
Internet

Come inviare allegati di grandi dimensioni

I servizi di posta elettronica consentono l'invio di file e documenti allegati assieme al testo del messaggio, in modo da arricchire la nostra conversazione, facilitare la collaborazione ai progetti oppure, semplicemente, per scambiare file. Purtroppo...
Internet

Come inviare messaggi vocali gratuiti da internet

Grazie ad internet è possibile collegarsi in pochi istanti con tutto il mondo; lnternet infatti, permette di raggiungere anche i paesi oltreoceano. Gli utenti possono tranquillamente effettuare videochiamate, inviare messaggi vocali, comporre messaggi...
Internet

Come inviare un messaggio di posta certificata

I messaggi di posta elettronica hanno quasi del tutto preso il posto dei documenti scritti, per il semplice fatto che inviarli è gratuito, facile ed economico. Infatti, basta avere una connessione ad internet ed un computer per inviare un numero illimitato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.