Come liberare spazio su disco fisso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il disco fisso (o hard disk) è la memoria di massa che in ogni computer serve ad archiviare programmi, file e sistemi operativi. Il disco fisso tende a riempirsi di dati che occupano molto spazio e che, invece, potrebbero essere archiviati su altri supporti. Se l'hard disk è saturo la stessa funzionalità del computer e la sua velocità sono compromesse. Vediamo quindi come liberare un po' di spazio su disco fisso.

24

La capacità

Per verificare la capacità di disco fisso disponibile sul nostro dispositivo andiamo nelle risorse del computer e cliccando con il tasto destro del mouse sulla voce "disco locale C" appariranno diverse opzioni; andiamo sull'ultima "proprietà" e clicchiamo; comparirà una schermata con un diagramma a torta: la zona colorata di blu rappresenta lo spazio occupato, quella rosa lo spazio disponibile.

34

I programmi

Adesso possiamo controllare se i programmi installati abbiano tutti una reale utilità e quanto spazio di memoria occupano. Per farlo andiamo sul pannello di controllo e clicchiamo sulla voce "programmi", e quindi su "disinstalla programmi". Quì potremmo verificare se tra i programmi presenti sul computer ce n'è qualcuno che non utilizziamo da molto tempo. A questo punto, cliccando con il tasto destro del mouse, apparirà l'opzione "disinstalla": possiamo così procedere alla rimozione.
Una ulteriore alternativa, infine, può essere quella di utilizzare un software che faccia la scansione del disco fisso e ci aiuti a capire quali sono le cartelle più ingombranti. È possibile scaricare programmi di questo tipo anche gratuitamente. Un esempio è TreeSize, software che consente di visualizzare cartelle e relative sottocartelle secondo una struttura ad albero, e permette di verificarne i dettagli e l'utilità.

Continua la lettura
44

La manutenzione

In conclusione possiamo eseguire la pulitura del disco. Andiamo nel pannello di controllo e, alla voce "sistema di manutenzione", clicchiamo su "pulitura disco". Questa operazione consente di eliminare i file temporanei di Internet, le pagine web non in linea, il cestino, i file immagine errore di sistema, i file temporanei, i file di segnalazione degli errori: spuntiamo tutte le opzioni che ci interessano e procediamo con la pulizia. Il passo successivo può essere quello di compattare i file facendo la deframmentazione, un'operazione che serve a ottimizzare l'archiviazione dei dati in memoria. Andiamo ancora una volta nel pannello di controllo e clicchiamo sulla voce "sistema e manutenzione". Cerchiamo l'opzione "strumenti di amministrazione" e quindi "deframmenta unità disco rigido".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come spostare dal disco C le cartelle di installazione dei giochi per liberare spazio

I giochi che vengono installati sui computer sono sempre di dimensione più grande, occupano buona parte del nostro hard disk rallentando così il nostro sistema, specie per ciò che riguarda la nostra navigazione in internet. In questa breve guida si...
Windows

Come analizzare lo spazio su disco e gestire i dati in modo efficiente

Molte volte, vi sarà capitato di avere l'esigenza di analizzare lo spazio disponibile sul disco fisso del vostro computer, per poi poterne gestire i dati tranquillamente ed in modo efficiente. All'interno di questa guida, vedrete come fare ciò...
Windows

Come clonare il proprio disco fisso

Cambiare il disco fisso è in teoria molto semplice, ma piuttosto noioso. Infatti una volta acquistato il nuovo disco fisso, occorre trasportare tutti i file dal vecchio. Se non volete formattare poi, dovete clonare interamente il vostro vecchio disco...
Windows

Come deframmentare il disco fisso con JKGDefrag GUI

Certamente vi è già capitato di dover attendere per alcuni interminabili secondi l'apertura di un programma installato sul vostro disco rigido del computer. Quella che prima era un'operazione pressoché istantanea si è trasformata nel corso del tempo...
Windows

Come sostituire il disco fisso di un pc con hdclone

L'hard disk drive in sigla HDD, normalmente abbreviato in hard disk, anche chiamato disco rigido o disco fisso, o ancora Hard Disk interno è una tipologia di dispositivo di memoria di massa che utilizza uno o più dischi magnetici per l'archiviazione...
Windows

Come deframmentare il disco fisso con Defraggler

Il disco fisso è un particolare componente presente in tutti i computer e che consente la memorizzazione di tutti i nostri files e dei vari software. Questo dispositivo è costituito da vari dischi di tipo magnetico ed ogni dato che andiamo a salvare...
Windows

Come liberare spazio sulla RAM

A tutti può capitare che il proprio computer si blocchi inavvertitamente e non risponda ai vari comandi; infatti, in questi casi, si prova a cliccare sul menù start e sulle altre icone ma senza nessun successo. Per risolvere il problema è necessario...
Windows

Come risparmiare spazio su disco comprimendo le immagini

L’hard disk o disco fisso è la più importante memoria permanente del computer dove si conservano programmi, documenti, dati, immagini ed ogni altro genere di file. Oggi i dischi rigidi presentano un'elevata capacità di memorizzazione, misurata di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.