Come Limitare La Velocità Del Processore

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il problema maggiore di molti dispositivi è la durata della carica quando non sono collegati al caricabatterie. Quante volte abbiamo dovuto interrompere sul più bello il nostro lavoro perché l'avviso implacabile di "batteria in esaurimento" non ci lasciava scampo? Se la batteria del nostro notebook si esaurisce in fretta, esistono alcuni accorgimenti che consentono di allungarne la durata, per lo meno quel tanto che ci permetta di poter disporre di un'autonomia sufficiente a completare il nostro lavoro. Una delle cose che possiamo fare in questa situazione consiste nel ridurre la velocità del processore, in maniera tale da guadagnare qualche minuto in più, che talvolta risulta essere davvero prezioso!. Questa funzione è utile anche se utilizziamo delle vecchie applicazioni che richiedono un processore più lento. Vediamo allora insieme, passo per passo, come si può procedere per limitare la velocità del processore, considerando che si tratta di una pratica piuttosto utile anche in caso di eccessivo rialzo della temperatura del pc, per esempio in estate o quando lo utilizziamo per molte ore consecutive.

28

Occorrente

  • Computer
38

Come prima cosa facciamo clic sull'icona del menù "Start" per aprirlo, successivamente, con il tasto destro del mouse, facciamo nuovamente clic sul pulsante "Computer" e selezioniamo la voce "Proprietà". Così facendo si apriranno diverse possibilità, ma noi proseguiamo andando su "Impostazioni di Sistema Avanzate" e clicchiamo sulla voce "Variabili d'Ambiente" (che si trova solitamente in basso, nella finestra) o "Prestazioni".

48

Procediamo adesso operando in basso, nella scheda "Variabili di Sistema", cliccando sul pulsante "Nuovo"; inseriamo quindi nell'apposito spazio vuoto una nuova dicitura che verrà denominata così: "wc-grid_max_cpu"; infine, confermiamo la modifica che abbiamo apportato. Adesso non ci resta altro da fare che inserire il valore di utilizzo della CPU. Vediamo come procedere.

Continua la lettura
58

Quello che dobbiamo fare, dunque, è assegnare un valore della variabile, in percentuale, all'utilizzo della CPU desiderato (per esempio: wc-grid_max_cpu 70), senza aggiungere nessun altro simbolo: per ottenere il 70% di potenza basterà scrivere il numero 70. Ovviamente è bene precisare che il parallelo di default è uguale a 100. A questo punto la velocità del nostro processore diminuirà fino al valore desiderato. Il consiglio è quello di impostare dei valori tra il 70 e l'80%, così da mantenere comunque un buon livello di prestazioni.

68

Per limitare in generale le prestazioni del processore, ottenendo risultati analoghi, con sistema operativo Windows 7 o 8, possiamo scegliere di adottare anche un'altra procedura: rechiamoci nel Pannello di Controllo e troviamo la dicitura "Opzioni risparmio energia". Ora selezioniamo "Modifica impostazioni combinazione" e successivamente "Cambia impostazioni avanzate di risparmio energia". Alla voce "Risparmio energia del processore" selezioniamo un valore, tenendo conto del fatto che, anche in questo caso, sono consigliati dei valori compresi tra il 70 e l'80).

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impostando valori tra il 70 e l'80% diminuiremo la velocità del processore mantenendo buone prestazioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come scegliere il processore per il proprio PC

Il processore è una parte fondamentale del computer; esso è il cuore del PC ed elabora tutte le informazioni per far funzionare i programmi. In parole semplici è il dispositivo che si occupa dell'elaborazione dati. Un computer può avere anche più...
Hardware

Come aggiornare il processore del computer

Il Computer è uno strumento indispensabile non solo negli uffici, ma anche in ogni casa. Le innovazioni tecnologiche poi, fanno sì che le caratteristiche hardware dei computer vadano implementate, per far fronte agli aggiornamenti dei programmi ed a...
Hardware

Come scegliere il processore ideale

Quando si acquista il computer, sia esso un notebook o un pc fisso, bisogna valutare bene le caratteristiche delle componenti di cui dispone. Lo stesso discorso si estende ai computer da assemblare a proprio piacimento. Tra le componenti più importanti...
Hardware

Come cambiare la ventola del processore

Oggigiorno, il PC rappresenta uno strumento indispensabile sia per il lavoro sia per la vita personale. E quando vi sono problemi di manutenzione, entriamo nel panico se dobbiamo portarlo in assistenza. Dovremmo imparare a compiere magari le operazioni...
Hardware

Come applicare la pasta termica sul processore

La pasta termica è usata negli apparecchiature elettroniche e principalmente in area informatica. Esso è un composto caratterizzato dal possedere un'alta conducibilità termica che viene interposto tra un processore e un dissipatore di calore. Quest'ultimo...
Hardware

Come cambiare un processore ad un computer

Un computer è uno strumento elettronico dotato di un hardware che sono gli elementi fisici in grado di farlo funzionare come ad esempio il processore, la memoria ram, l'hard disk, ecc, e da una parte virtuale ossia i software che sono tutti i programmi...
Hardware

Come montare il processore sulla scheda madre del vostro PC

Il processore è l'unità centrale del computer ed è l'elemento che consente di elaborare i comandi impartiti dai diversi programmi con un semplice utilizzo della tastiera. Leggendo questo tutorial si può conoscere, passo dopo passo, come è possibile...
Hardware

Come allungare la vita del processore computer portatile

Il computer portatile per sua definizione, è un oggetto più comodo di un normale computer fisso, permettendoci in ogni luogo di lavorare o svagarci. Spesso però, facendone tale uso prolungato e utilizzando programmi particolarmente "pesanti", ovvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.