Come mandare regali su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Facebook ha cambiato il mondo. Il modo di ogni singolo individuo di approcciare la propria vita sociale e privata. Ha cambiato lo stile, i tempi, i luoghi dove persone scambiano informazioni con altre persone. Così, negli ultimi anni anche tutte le altre tendenze delle popolazioni mondiali, le abitudini delle persone hanno subito una drastica variazione. L'avvento prima del web, poi delle tecnologie, infine degli stili di vita moderni ci hanno portato in un mondo che dobbiamo ancora scoprire. Infiniti sono poi i servizi che la rete mette a nostra disposizione. Impensabili le possibilità che un essere umano ha oggi di arrivare lontano stando seduto a casa. Anche per i compleanni, nelle feste o negli avvenimenti importanti, Facebook è più presente che mai. Ecco come mandare regali su Facebook.

25

Occorrente

  • Un profilo facebook
  • Una carta di credito
  • Un po' di tempo per la ricerca della cosa perfetta
35

Regalo in arrivo con una notifica

Ovviamente, come potevamo sospettare, c'è di tutto. Possiamo trovare articoli simpatici a bizzeffe! Come notavo prima, per di più, la cosa sorprendente è la semplicità. Non dovremo preoccuparci di indirizzi, spedizionieri, tempi ed orari. Quel che dobbiamo fare è scegliere un regalo, pagarlo ed indicare chi è l'interessato. Lui o lei deciderà quando riceverlo e dove. Sarà il destinatario a comunicare il proprio indirizzo. Avvertito per mezzo di una notifica, potrà vedere l'oggetto misterioso a lui dedicato e quindi indicare i dati necessari alla spedizione.

45

Evitare ore di fila

Il destinatario potrà scegliere se cambiare taglia, colore e gusto del regalo ricevuto. Niente scontrini, niente viaggi avanti e indietro da negozi, centri commerciali, prezzi nascosti. Incredibile, in men che non si dica il mercato dei regali rivenduti o riproposti crollerà! Soprattutto, comodamente da casa nostra avremo evitato ore, ore ed ore di chilometri interminabili in chiassosi centri affollati al caldo, freddo o neve, in cerca dell'oggettino perfetto.

Continua la lettura
55

Il lato negativo della questione

Francamente, questo è anche un po' il lato negativo della questione. A volte può pesarci cercare un regalo, ma bisogna ammettere che è una tradizione, un piacere, cercare, trovare, portare a casa ed impacchettare. Una volta che avremo con cura finito quel grazioso colorato scatolino-sorpresa inizierà l'attesa del verdetto finale e... Se piacerà, sarà una gran soddisfazione veder divenire utili quelle spossanti camminate della domenica pomeriggio per lo shopping natalizio! Questione di sensazioni, di approcci, di realtà. Questione di arrivare ad una festa orgogliosi del proprio sacchettino tanto sudato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come mandare SMS gratis da Internet

Può capitare a tutti di aver finito il credito del cellulare e di dover inviare un sms a dir poco urgente. Come si può fare in questo caso? La procedura da seguire è molto semplice, infatti ti sarà sufficiente collegarti a internet, grazie al quale...
Internet

Come mandare tante foto via e-mail

La posta elettronica è un validissimo strumento di comunicazione che ci permette di inviare messaggi di testo a chiunque vogliamo, utilizzando un computer e una connessione ad internet. Ma non solo, l’e-mail, infatti, consente anche di mandare immagini...
Internet

Come mandare un messaggio d'amore con un cruciverba

Ci sono tanti modi per dire "ti amo", ma ad un innamorato non sembrano mai sufficientemente originali. Una poesia, un video messaggio, o una serenata, sembrano mezzi triti e ritriti. Cosa poter inventare in modo da stupire il partner, o la persona di...
Internet

Come mandare documenti via e-mail

Le e-mail ormai hanno di fatto sostituito cartoline e lettere e pian piano, ogni forma di comunicazione cartacea sta venendo rimpiazzata da quella telematica. Questo sta comportando grande risparmio per l’utente in termini di tempo e danaro. La posta...
Internet

Come recuperare la password di Facebook con FacebookPasswordDecryptor

Il browser del vostro personal computer puntualmente "dimentica" i vostri dati di accesso al profilo facebook e ogni volta dovete reinserirli per poter effettuare l'accesso, o al momento del reinserimento vi accorgete di non ricordare la password o la...
Internet

Come mandare cartoline virtuali gratis da internet

Con le nuove tecnologie di comunicazione (sms, e-mail, mms, skype, ecc.) ormai l'utilizzo della carta non è più di moda. Tra l'altro sono nate nuove idee interessati per mandare i tuoi auguri, come ad esempio l'invio di cartoline virtuali in occasione...
Internet

Come mandare un fax da Fastweb

Hai sottoscritto un abbonamento a Fastweb e sei loro cliente? Con Fastweb hai la possibilità di avere una casella di posta elettronica totalmente gratuita con la quale, oltre a poter inviare e ricevere delle normalissime email, puoi anche mandare dei...
Internet

Come mandare e-mail a più persone

Sempre più spesso sta diventando importante lavorare in team ed aggiornare i nostri collaboratori sulle linee guida di un progetto, semplicemente mandare alle persone interessate notizie sullo stato dell'arte, ovvero dell'avanzamento di un lavoro raggiunto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.