Come mantenere efficiente il computer

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questa guida ci occuperemo di come mantenere efficiente il nostro personal computer. Prima di cominciare con lo spiegare la guida, è bene fare una considerazione, e cioè che, oggi sono proprio rare le persone che non sappiano usare il computer. Ormai tutti, chi di più e chi di meno, conosce almeno le nozioni base di come si usa, di conseguenza, tutti i passaggi riportati di seguito potrebbero risultare "fattibili" un po' da tutti. Forse non sappiamo che, anche il computer ha bisogno di essere soggetto a cure continue e manutenzioni, in particolare se vogliamo che esso duri nel tempo. Se desideriamo che il nostro computer sia sempre efficiente e veloce, dobbiamo seguire dei procedimenti, che devono entrar a far parte delle nostre abitudini.

28

Occorrente

  • Software di Windows
  • CCleaner
  • UltraDefrag
38

Pulitura dell' Hard disk

Per liberare la memoria del computer la prima cosa da fare è quella della pulitura dell?Hard disk. La procedura o meglio i comandi cambiano in base al sistema operativo che abbiamo installato sul nostro pc. Dobbiamo premere Start, dalla barra delle applicazioni, andare su Risorse del Computer o Computer e dalla cartella che si apre dobbiamo scegliere il Disco Locale in cui avremo installato il sistema operativo. In quasi tutti i computer equivale al Disco Locale (C). A questo punto dobbiamo cliccare il Tasto Destro sull? icona del Disco in questione e scegliere la dicitura Proprietà.

48

Eseguire la Pulizia del disco

Nella cartella che si aprirà, andremo a cliccare su Pulitura Disco. Elimineremo così tutti i file temporanei che non vengono più utilizzati dal nostro sistema operativo installato, in modo da liberare più spazio possibile sul computer. Quando la Pulitura Disco sarà completata è il momento di passare alla Deframmentazione. Selezionare Esegui Defrag., selezionare il Disco Locale C, dove è installato il sistema operativo, ed avviare la Deframmentazione.

Continua la lettura
58

Eseguire la Deframmentazione

Dopo la Deframmentazione è il momento di passare allo Scandisk. Questa operazione dovrà essere sempre scelta dalla cartella Strumenti. Tramite lo Scandisk, tutti gli errori e i file system danneggiati presenti sul Disco Locale C verranno ripristinati e corretti. In genere lo Scandisk viene eseguito, una volta riavviato il computer. Abbiamo però la possibilità di ricorrere anche all?uso di Software specifici e del tutto gratuiti, che ci permetteranno di effettuare delle operazioni di ottimizzazione del nostro computer.

68

Eseguire lo scandisk

CCleaner è un software in grado di pulire ed eliminare tutte le chiavi di sistema, errori e file depositati sul disco locale. Una volta installato il software, ci basta avviarlo e cliccare sul tasto Analizza, una volta conclusasi, ci verrà mostrato in elenco tutto ciò che non è utile né tanto meno serve al pc e che deve essere eliminato. Per far ciò non dobbiamo far altro che cliccare su Avvia Pulizia e il gioco è fatto. Quindi cliccheremo su Registro, su Trova Problemi e poi per correggerli su Ripara Selezionati.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come sincronizzare l'orologio del computer

Avere un orologio sempre a portata di mano aiuta moltissimo nella gestione della giornata e dei vari impegni. Questo è uno degli innumerevoli motivi per cui anche il nostro personal computer ha un orologio sempre a portata di mano, in genere sullo schermo...
Windows

Come formattare un computer ed installare windows

Windows storicamente non è mai stato un sistema operativo perfettamente stabile. Con il passare del tempo, le applicazioni installate e poi disinstallate, i possibili virus e le toolbar, il sistema si rallenta in modo accentuato. Per questo è consigliabile...
Windows

Come Archiviare gratuitamente i documenti sul computer

Un hobby sempre più diffuso ad oggi, grazie soprattutto alla presenza di innovazioni tecnologiche, è l'uso del computer. Attraverso questo importante strumento di tecnologia è possibile effettuare numerose attività più o meno interessanti. Le persone...
Windows

Come bloccare il computer in nostra assenza

Conoscere bene come è fatto il computer e saper risolvere anche i piccoli problemi che si presentano è una dote che non tutte le persone hanno. Può capitare, ad esempio, che mentre si sta lavorando al computer è necessario assentarsi momentaneamente....
Windows

Come cambiare il nome del computer Su Windows 7

Tutti i computer possiedono un determinato nome personalizzabile a proprio piacimento e anche se avrete modificato lo stesso, potrete sempre decidere di sostituirlo con un altro a vostro gusto e piacimento. Se volete sapere, a tal proposito, come cambiare...
Windows

Come utilizzare il computer come sveglia

Le innovazioni tecnologiche hanno conseguenze talvolta negative e spesso positive. Le prime si verificano ad esempio se gli hacker rubano i dati personali o le informazioni relative alle proprie carte di pagamento. Le seconde avvengono quando si possono...
Windows

Come impostare il computer in modalità sospensione Windows 7

Spesso capita di dover impostare il proprio computer, fisso o portatile, in modalità di sospensione, caratteristica di tutti i sistemi operativi di casa Microsoft che consente di risparmiare corrente elettrica senza dover necessariamente spegnere il...
Windows

Come riportare computer indietro nel tempo

Ogni computer con sistema operativo Microsoft Windows integra al suo interno un’utilissima funzione per il ripristino di sistema. Avviandola è possibile ripristinare una configurazione del computer ad una precisa data passata, conservando tutti i dati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.