Come masterizzare i vostri film su DVD con il vostro Mac

Tramite: O2O 16/05/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il Macintosh rappresenta l'eccellenza nel mondo delle tecnologie e venne lanciato sul mercato dalla celebre azienda statunitense della Apple Inc. Il suo prezzo di vendita dipende da varie caratteristiche interne, ma risulta sempre piuttosto elevato. Il costo minimo da sostenere si aggira intorno ai 750? e si potrebbero raggiungere anche i 2400?. Anche tramite un Mac è possibile eseguire la masterizzazione dei video, impiegando un DVD e senza installare necessariamente un'applicazione aggiuntiva. Basterà infatti l'Utility disco compresa in OS X per avere un file immagine del disco ottico da copiare e masterizzarlo sopra un DVD vergine. Alternativamente si potrà invece ricorrere ai programmi informatici Burn o iDVD, entrambi completamente gratuiti. Qualunque strada venga intrapresa, la procedura risulta abbastanza semplice e richiederà poco tempo. Nel presente tutorial di informatica vediamo quindi come masterizzare i vostri film su DVD con il vostro Mac.

29

Occorrente

  • DVD
  • Mac
  • iDVD o Burn (opzionale)
  • Utility disco
39

Aprire l'Utility disco e l'archivio relativo al DVD da copiare

Innanzitutto vediamo come procedere qualora si voglia adoperare l'Utility disco inclusa nel sistema operativo del vostro Mac. L'azione iniziale per duplicare un DVD consiste nell'inserirlo all'interno del drive ottico del Mac. Dopodiché bisogna aprire l'Utility disco posizionato nella cartella di sistema "Utility" del Launchpad. Questa applicazione viene trovata anche ricercandola direttamente tramite Spotlight. Nella schermata comparsa, occorrerà selezionare il DVD da replicare. Questo risulta collocato nella barra laterale dell'Utility disco (parte sinistra) o meglio al di sotto di "SuperDrive". A questo punto è necessario cliccare sull'opzione "Archivio", posizionata nella barra alta dei menù.

49

Creare il file immagine e salvarla nell'hard disk

Adesso bisogna fare click sulla voce "Nuova" e scegliere "Immagine disco da ...." dal menù apparso. In questa maniera comincerà la realizzazione di un file immagine avente il contenuto del disco ottico immesso sul Mac. Proseguire il lavoro selezionando la cartella di sistema dove mettere l'immagine con estensione DMG ottenuta. Successivamente premere sul tasto "Salva", per copiare il DVD sul disco rigido del Mac. Il procedimento appena spiegato ha una durata che varierà in funzione della quantità di informazioni esistenti sul disco ottico. Generalmente, il tempo necessario per copiare il DVD risulta uguale a 10-15 minuti.

Continua la lettura
59

Inserire il DVD vergine ed avviare la masterizzazione

A questo punto comparirà il nome del file immagine sull'estremità inferiore della barra laterale presente nell'applicazione Utility disco. Dopo averlo cliccato, introdurre il DVD vergine dove masterizzare la copia del disco ottico originale nel Mac. Dopodiché aprire il menù "Immagini" e scegliere la voce "Masterizza", per far iniziare la masterizzazione. Adesso si vedrà una freccia nera sulla parte alta destra, la quale andrà selezionata cliccandoci sopra. Qualora si voglia, è possibile anche stabilire manualmente la velocità di scrittura del DVD. Fatto eventualmente ciò, non resta che premere il tasto sinistro del mouse sulla voce "Masterizza". Terminata la duplicazione del film, si compierà automaticamente il controllo dell'azione. L'obiettivo consiste nella rilevazione dell'esistenza di possibili sbagli durante la masterizzazione. In mancanza di errori, il DVD verrà rimosso dal Mac.

69

Adoperare il software Burn

Come accennato nell'introduzione, è possibile masterizzare video su DVD con il Mac installando Burn o iDVD. Con riferimento al primo, bisogna cliccare su "DVD-Video" dalla scheda "Video" e trascinare il film da copiare nel riquadro del software. Fare click su "Converti" e decidere la cartella di sistema dove eseguire il salvataggio. Impostare il formato PAL e far iniziare la conversione premendo sul tasto "Scegli". Continuare immettendo il DVD vergine da masterizzare nel Mac e selezionando la voce "Masterizza". Le impostazioni prestabilite vanno generalmente bene, però si ha comunque l'opportunità di modificarle a piacimento.

79

Ricorrere all'applicazione iDVD

Per quanto riguarda iDVD, è necessario scaricarlo dal link "https://support.apple.com/it_IT/downloads#idvd" ed installarlo nel Mac. Un suggerimento funzionale è quello di avere sempre gli aggiornamenti più recenti della Apple, affinché vengano risolte le eventuali problematiche di compatibilità. Lanciato iDVD, fare click su "Crea un nuovo progetto" e scegliere il nome del film. Aprire il menù situato in alto a destra e premere su "Tutti", per scegliere il modello di DVD. Modificare i consigli basilari dell'applicazione trascinando sopra il film da copiare. Adesso basterà semplicemente mettere il DVD vergine e cliccare sulla circonferenza giallo-nera per avviare la masterizzazione.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come masterizzare un CD audio con Mac

Se fuori c'è brutto tempo e/o le temperature esterne sono abbastanza basse, occorre trovare un modo per trascorrere gradevolmente i momenti liberi. Uno strumento fondamentale a tal proposito è il computer, in quanto presenta numerose funzionalità....
Mac

Come copiare un DVD o un CD con Utility Disco su Mac

Spesso copiare i tuoi DVD preferiti per farne un sicuro backup per conservare o dati e prevenirli dal deterioramento qualitativo dovuto alla natura dei Compact Disks può rivelarsi facilissimo e soprattutto molto utile. Se però non sapete come fare,...
Mac

Come rippare un DVD con Mac

Guardare un film davanti al computer, stando seduti tranquilli in salotto, sgranocchiano dei buoni pop corn caldi appena preparati è il sogno di molte persone, soprattutto alla sera dopo una impegnativa giornata al lavoro. Anche per questo motivo, i...
Mac

Come masterizzare un'immagine ISO dal terminale su Mac

Una delle azioni che si possono eseguire con un Macintosh riguarda la masterizzazione di un'immagine ISO. Essa è possibile su un supporto ottico (CD, DVD o Blue-Ray Disk) oppure una normale chiavetta USB. Grazie alla seguente interessante guida di informatica,...
Mac

Come scattare foto e fare film con sfondi diversi utilizzando Photo Booth per Mac

Se possedete un Mac sarete a conoscenza dei tanti programmi utili che dispone. Molti di questi sono già nel pacchetto iniziale e sono molto utili. Tra tanti il sistema operativo della Apple ci offre un programma molto simpatico. Stiamo parlando di Photo...
Mac

Come aggiornare correttamente il vostro Mac ad High Sierra

Date il benvenuto al macOS 10.13 High Sierra, il nuovo sistema operativo per desktop e portatili Mac che vi offre alcune straordinarie rifiniture sotto il cofano. Se vi aspettavate delle grandi revisioni, è probabile che rimarrete delusi a una prima...
Mac

Come velocizzare il vostro Mac all'avvio

Il Mac fa parte della famiglia dei computer della Apple fondata nel 1984. Se avete un Mac che impiega troppo tempo per avviarsi quando lo accendete, non dovete preoccuparvi molto perché c'è un rimedio a questo inconveniente. Si può ovviare al problema...
Mac

Come cambiare l'indirizzo IP di rete del vostro Mac

Sicuramente vi sarà capitato più di una volta di trovarvi nella situazione di dover modificare l'indirizzo IP di rete del vostro Mac. Solitamente il rapporto modem / router funziona in questo modo: Il provider dei servizi Internet, assegna un indirizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.