Come masterizzare un Blu Ray

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il formato Blu Ray Disc è stato sviluppato da Sony e commercializzato nel 2002, in sostituzione del vecchio DVD. Per la visualizzazione di contenuti in alta definizione la casa nipponica ha deciso di introdurre il Blu Ray, cominciandolo ad inserire sulla nuova Playstation 3, che per prima fu fornita di tale sistema. Questo supporto ottico è rimasto in auge per parecchi anni, avendo come rivale soltanto il formato in HD DVD. Come è possibile masterizzare normalmente DVD è anche possibile eseguire la stessa operazione per quanto riguarda questo formato, utilizzando alcuni software gratuiti sparsi per la rete. Ecco dunque come masterizzare un Blu Ray utilizzando il proprio Pc.

29

Occorrente

  • Pc Windows o Mac
  • Connessione Internet
39

TsMuxeR

In tempi moderni come quelli attuali l'uso dei supporti ottici come CD o DVD è in calo. I nuovi computer difficilmente presentano un lettore al loro interno, soprattutto se parliamo di notebook e portatili in generale. Per i pc fissi rimane, invece, ancora uno standard utilizzato da molti produttori, sebbene alcuni optino per l'abbandono di questo dispositivo. Prima di masterizzare il video su un disco, è necessario inserirlo nel formato corretto.

49

Nero

Indipendentemente dal sistema operativo montato sul nostro Pc, esistono molti programmi che permettono rapidamente di masterizzare qualsiasi tipo di contenuto. Le procedure possono variare a causa dei menù e delle interfacce differenti, ma la sostanza non cambia. Con le ultime versioni di Nero, noto programma di masterizzazione audio e video, è possibile masterizzare un file Blu Ray, ma i passaggi da seguire sono particolarmente tortuosi e poco consigliabili ad un'utenza media. Altri programmi, invece, come aTube Catcher, permettono di eseguire tale copia in maniera semplice ed intuitiva: l'interfaccia è semplicissima e molto scarna e per creare il nostro Blu Ray è necessario cliccare su "DVD/Blu Ray VCD Creator", scegliere il formato con il quale masterizzare ed avviare la procedura automatica.

Continua la lettura
59

Ashampoo Burning Studio

Un altro programma molto semplice ed intuitivo è "Ashampoo Burning Studio", software gratuito per Windows. Anche questo presenta un'interfaccia elementare e permette la masterizzazione di qualsiasi formato: CD, DVD, Blu Ray, DVD Dati, etc. Ha il vantaggio, rispetto a quello nominato nel passo precedente, di essere completamente in italiano, caratteristica da non sottovalutare soprattutto per chi si approccia a queste pratiche per la prima volta. Esistono, poi, tanti altri software in grado di eseguire le operazioni che abbiamo già specificato, ma i programmi visti in questa guida risultano essere i più semplici ed immediati.

69

ImgBurn e Finder

ImgBurn (Windows) è uno strumento utile che può masterizzare file, cartelle o immagini disco su un Blu-Ray. Utilizzaimo tsMuxeR per creare un file ISO che ImgBurn può facilmente masterizzare direttamente su un disco. Su un Mac, il processo di masterizzazione è ancora più semplice. Finder ha la capacità incorporata di masterizzare un'immagine ISO direttamente, finché è collegata ad un'unità disco. Installiamo o colleghiamo l'unità Blu-ray, installiamo le app necessarie, quindi attiviamo tsMuxeR per ripristinare i video nel formato corretto.

79

Multiplexing

Se il video è in MP4, MKV o altri formati video comuni supportati, tsMuxeR è una semplice utility in grado di riorganizzare questi file. Questo processo è tecnicamente "muxing", non codifica, quindi non comprometterà la qualità del nostro video. Indipendentemente dal sistema operativo in uso, è necessario convertire i file video nel formato Blu-Ray. Più tecnicamente, useremo un processo chiamato multiplexing, o "muxing". In questo contesto, il muxing implica la combinazione di più tracce video o audio in un nuovo formato senza modificarne il contenuto. Anche se in realtà non dobbiamo cambiare i flussi video e audio del film, abbiamo bisogno di riorganizzarli in modo che siano nel giusto formato per i lettori Blu-Ray per leggerli. Per questo, useremo uno strumento chiamato tsMuxeR, disponibile sia per Windows che per Mac. Innanzitutto, apriamo tsMuxeR e facciamo clic su Aggiungi sul lato destro della finestra. Troviamo il file video che converte e facciamo clic su Apri. È possibile trovare un elenco di formati video e codec compatibili, che è possibile convertire sul sito Web.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il video è in MP4, MKV o altri formati video comuni supportati, tsMuxeR è una semplice utility in grado di riorganizzare questi file.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come sostituire il lettore Blu-Ray della PS3

Anche se un po' datata, la PS3 è una delle console per videogiochi maggiormente in uso. Queste console sono molto delicate e dovrebbero essere trattate sempre con le giuste accortezze. Può però succedere che si rompa il lettore blu-ray. Questo è quello...
Hardware

Come sostituire il lettore cd o dvd di un Personal computer

Vuoi cambiare il tuo vecchio lettore/masterizzatore dvd con un nuovissimo lettore/masterizzatore blu-ray? O semplicemente il tuo vecchio lettore/masterizzatore dvd si è rotto e hai bisogno di cambiarlo? È facilissimo, veramente. Segui questa guida e...
Hardware

Come collegare la PS3 al PC

La Playstation 3 può essere usata in vari modi, non solo per divertirsi giocando con i diversi videogame. Oppure per collegare la Ps3 al pc, si può usufruire di tutte quelle qualità che questa console ha per quanto riguarda la condivisione di file...
Hardware

Come prolungare un cavo HDMI

Almeno una volta nella vita, sarà capitato un po' a tutti di ritrovarsi con un cavo troppo corto e, quindi, inidoneo ad essere collegato ad un dispositivo. La soluzione più comoda ed immediata potrebbe essere quella di ricorrere a prolunghe ingombranti...
Hardware

Le principali periferiche di ingresso

In informatica, le periferiche sono dispositivi necessari per interagire con un computer. Tali periferiche possono essere di ingresso o uscita. Nel gergo tecnico, si utilizzano rispettivamente i termini di input e output. Le periferiche di ingresso, tema...
Hardware

Come smontare una PS3

La PS3 è una console estremamente complessa da un punto di vista strutturale. Infatti, per pulirla internamente o per sostituire alcuni componenti, sorge la necessità di smontarla. Vediamo come è possibile effettuare le operazioni di pulizia, senza...
Hardware

Come convertire un vhs in dvd

Se hai trovato in cantina dei filmati analogici in VHS, magari di vecchie feste di famiglia o di ricordi condivisi con gli amici, e ti piacerebbe rivederli sul tuo computer o sulla tv di casa? La tecnologia ha fatto passi da gigante e nelle tv a schermo...
Hardware

Caratteristiche e componenti della scheda madre

La scheda madre è il componente principale di un normale computer, sulla quale vengono collegati tutti gli altri. Conosciuta anche come motherboard in lingua inglese, e spesso abbreviata in MB o mobo, dalla scheda madre dipende il corretto funzionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.