Come mettere in colonna elenchi word con le tabulazioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Spesso chi deve allineare un elenco di voci con Office Word inevitabilmente utilizza la barra spaziatrice premendola tante volte fino a che il cursore non raggiunge il punto desiderato oppure usando i punti a capo per spostare il testo per creare una colonna. Il problema è che con questa modalità non si otterrà mai un allineamento o elenchi precisi perché quando si cambia il carattere, o solamente la sua dimensione, l'allineamento non sarà comunque corretto. Ecco un metodo alternativo, quello delle tabulazioni ottenute con il tasto tabulatore (presente in tutte le tastiere per computer, fissi e portatili).

26

Occorrente

  • PC
  • Office Word
36

Innanzitutto inizia a scrivere la prima voce del tuo elenco, parola o frase che sia. A questo punto bisogna puntare con il mouse alla fine della parola/frase, più precisamente dove inizia lo spazio che separa dal dettaglio: dovrai infatti premere il tasto tabulatore sulla tastiera, vale a dire quello che presenta due frecce contrapposte, una puntata a destra e una a sinistra, che si trova nella parte sinistra della tastiera del computer (sopra il pulsante per le maiuscole) in alcuni modelli di pc con la scritta "tab". Noterai che il cursore si sposterà a destra ad una certa distanza.

46

Attivando il righello, ovvero selezionando "visualizza" e spuntando la voce "righello", potrai notare che il cursore si sarà allineato alla prima tacca. Se hai bisogno di lasciare più spazio dovrai fare clic sul righello nella posizione in cui vuoi far iniziare il dettaglio. A questo punto vedrai che apparirà un nuovo segno a "l" sul righello, le tacche presenti fino a quel punto scompariranno ed il cursore si sposterà automaticamente allineandosi alla nuova posizione. A questo punto potrai inserire il dettaglio.

Continua la lettura
56

Se vai a capo le informazioni saranno mantenute nel nuovo paragrafo alla posizione che avrai stabilito. A questo punto, digitando le voci successive e premendo il tasto tabulatore (dalla tastiera) si potrà completare il dettaglio. Noterai che dopo aver premuto questo tasto si incolonnerà tutto perfettamente nel punto che avrai deciso.

66

Questo metodo è molto utile per testi professionali in cui l'ordine è fondamentale, come per l'indice di una tesi di laurea ad esempio. Infatti, anche se sembrerà allineato, un testo spostato a mano con il cursore mostrerà, una volta stampato, tutti i difetti che possono essere sfuggiti guardando lo schermo. Anche se si utilizzano i punti a capo per spostare il testo, la formattazione non sarà mai precisa come con l'utilizzo del tasto tabulatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come inserire un'interruzione di pagina e colonna in Word 2007

Se stiamo scrivendo la nostra tesi e non sappiamo andare in una pagina nuova se non andando a capo mille volte con il tasto "Invio"? Abbiamo un testo in più colonne ma non riusciamo a gestirne l'inizio e la fine? Ora con questa guida vi aiuterò a come...
Windows

Come applicare uno stile ad un titolo di Microsoft Word 2007

In Word, uno tra i migliori software Windows di scrittura, la formattazione di un testo può essere realizzata tramite gli stili preimpostati o creandone di nuovi, in relazione alle proprie esigenze.Questa guida è stata pensata, appositamente, per aiutarti...
Windows

Come trovare tutte le parole in corsivo in un documento Word

Hai bisogno di sapere quali parole contenute in un documento sono in corsivo (o in grassetto, sottolineato, ecc)? Nessun problema, in pochi secondi e con semplici comandi è possibile trovarle tutte. Non dovrai fare altro che leggere attentamente questa...
Windows

Come visualizzare i simboli di formattazione in Word

Al giorno d'oggi oramai tutti sono in possesso di un computer il quale viene utilizzato sia per lavoro che per divertimento. Ci sono tantissimi programmi disponibili che è possibile scaricare o che sono già presenti sul proprio computer che svolgono...
Windows

Come Inserire Il Righello E La Griglia In Microsoft Word

Capire come inserire il righello e la griglia in un file di testo in Microsoft Word è piuttosto semplice. In buona parte grazie all'eccellente lavoro di programmazione effettuato da Microsoft, che da sempre rende facile da usare ed intuitivo il proprio...
Windows

Come creare e modificare una tabella con Microsoft Word

Hai bisogno di realizzare un documento e vuoi renderlo più completo con l'introduzione di tabelle e non sai come fare? O hai un documento con delle tabelle che vorresti modificare/ridimensionare, ma non riesci a modificarle come vorresti? Segui i passi...
Windows

Come ordinare una colonna Excel

Excel è l'applicazione del pacchetto Office che viene usata abitualmente per raccogliere dati e per effettuare calcoli. Pochi sanno, tuttavia, che questo programma può essere utilizzato anche per "interrogare" i dati raccolti in un foglio dati o in...
Windows

Come trasformare una colonna in riga con Excel 2007

Excel è il programma per eccellenza quando si tratta di calcoli. La struttura in celle, l'enorme quantitativo di formule e la possibilità di graficare risultati, lo hanno reso un vero programma analitico. Proprio grazie alla sua versatilità, molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.