Come migliorare file video con Vreveal

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando decidiamo di girare un video, per immortalare degli attimi particolari e, in tal modo, riviverli tutte le volte che vogliamo, non sempre riusciamo a ottenere il risultato sperato. Infatti, per quanta buona volontà ci si metta, e pur disponendo dei mezzi adeguati, può capitare che, riguardando i filmati girati con la nostra fotocamera, ci chiediamo dove siano finiti tutti i dettagli che rendevano magico quel momento. Esiste, però, un software (disponibile in versione gratuita) che consente di migliorare la qualità dei file video: si tratta di vReveal. Nei passi che seguono, vediamo come usare questo programma che, pur non facendo miracoli, può trasformare una ripresa sfocata, trasformando una massa di pixel sgranati in un video di ottima qualità.

27

Occorrente

  • PC e connessione a internet
  • Browser per la navigazione su internet
  • Software vReveal
  • File video
37

Per prima cosa, dovete avviare vReveal. Se non lo avete già installato sul pc, potete scaricarlo (gratuitamente) dal sito Softonic, il cui link diretto è riportato in fondo a questa guida. Seguite la semplice procedura di download e di installazione, accertandovi di scegliere l'italiano come lingua di base. Attenzione: vi verrà proposto di installare anche una toolbar e un altro programma che non sono necessari per il funzionamento del programma, quindi ricordatevi di deselezionare queste voci, prima di scaricarlo.
Quando aprite vReveal per la prima volta, vi apparirà una schermata in cui vi viene chiesto di selezionare la cartella da cui caricare i video; sceglietene una (poi sarà sempre possibile modificarla) e, nell'apposito campo, inserite il vostro indirizzo mail (tenete presente che quest'ultimo passaggio non è obbligatorio; pertanto, se non desiderate registrarvi, potete proseguire cliccando il comando "Continua").

47

A questo punto, a programma avviato, aprite il file video che volete ritoccare. Per far questo, dalla pagina principale di vReveal, cliccate sulla prima icona in alto a sinistra (quella con i due ingranaggi), scegliete "Importa" e selezionate il video. Se quest'ultimo non si apre, vuol dire che dovete aggiornare il plug-in Quicktime: a tal fine, basta che seguiate la procedura guidata riportata al link che trovate in calce a questa guida.
Una volta aperto il video, cliccate in basso a destra sull'icona con scritto "Modifica" e scegliete la funzione "Correzione". Vi apparirà una barra degli strumenti con diversi comandi. Tra questi, i pulsanti a destra della videata servono per inserire diversi "effetti speciali" al vostro video, mentre quelli a sinistra aiutano ad apportare i miglioramenti alla qualità del filmato, e sono tutti disponibili gratuitamente, tranne il "bilanciamento automatico del bianco" e "pulisci": questo significa che tali ultime due funzioni possono essere applicate, ma poi non vengono salvate le modifiche. Pertanto, usate solo le opzioni gratuite e vedrete che otterrete comunque un risultato sorprendente.

Continua la lettura
57

Selezionando l'opzione "Confronta", potete vedere, in contemporanea, il filmato prima e dopo l'applicazione dei miglioramenti e dei vari effetti.
Generalmente, potete ottenere un buon risultato applicando tutti i miglioramenti disponibili gratuitamente.
Tra gli effetti, invece, le opzioni più utili sono "Colori vivaci" (vi consigliamo di selezionarla quasi sempre), e "Bagliore", che aiuta a definire al meglio i contorni delle figure.
Oltre a questi ritocchi automatici, vReveal consente di intervenire sul video anche con regolazioni manuali. A tale scopo, cliccate su "Regolazione" e spostate le levette che vedete fino a ottenere il risultato desiderato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nella versione gratuita di vReveal, le funzioni relative al contrasto dei colori e al bilanciamento del bianco non sono disponibili con il ritocco in modalità automatica, ma possono essere usate se modificate il video con regolazione manuale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come unire file video Ts

Un file VIDEO TS (o meglio citiamo il suo nome completo "Video Transport Stream File") non è altro che un video registrato sul digitale terrestre o con una videocamera digitale. Se l'intenzione è quella di unire fra di loro file TS di questo genere,...
Windows

5 programmi per convertire i file video in mp3

Il mondo di internet è molto vago e soprattutto ampio infatti online possiamo vedere molti programmi e siti che in questo caso interessano la conversione dei file video in mp3. I programmi di questo genere rientrano nella classifica dei "converter" ovvero...
Windows

Come estrarre audio da un file video

Avete scaricato dei video musicali da Internet e vi piacerebbe convertirli in file audio da trasferire sul lettore MP3 portatile? Volete salvare le frasi più celebri del vostro film preferito per salvarle sul telefonino? Nulla di complicato! La soluzione...
Windows

Come ottenere informazioni dettagliate su file audio e video

Ormai i computer nei giorni nostri sono delle macchine che fanno qualsiasi cosa e vengono usati soprattutto per l'archiviazioni di dati sensibili o no che possono essere personali o meno.A volte in ambito sia lavorativo che normale (quello che capita...
Windows

Come unire due file video in Windows Movie Maker

Vi siete mai chiesti come fanno alcuni Youtubers a pubblicare video nei quali si passa da un filmato all'altro con effetti spettacolari come se niente fosse? Online esistono vari programmi per realizzare filmati di qualità, tuttavia alcuni possono essere...
Windows

Come unire i sottotitoli a un file video

Spesso ci può risultare utile poter sottotitolare i filmati; ad esempio, se siamo appassionati di una serie televisiva che si sta concludendo e vorremmo poter visionare la stagione successiva, che però è in lingua inglese. Perché non scaricarci le...
Windows

Come stabilizzare i video

In numerose circostanze, quando rivedete i filmati, potete accorgervi che le immagini possono risultare anche non sufficientemente stabili. La situazione può cambiare grazie all'utilizzo di vReveal. Si tratta di un software che vi consente la stabilizzazione...
Windows

Come estrarre una traccia audio da un video con VLC - VideoLAN

Al giorno d'oggi un buon personal computer ci permette di realizzare progetti di diversa natura. Possiamo difatti lavorare su file musicali, video e fotografie grazie all'impiego di specifici applicativi. Solitamente, quando si vuole aggiungere un tocco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.