Come migliorare il blog evitando i duplicati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Aprire un blog è diventata una cosa molto facile e comune. Le numerose piattaforme sorte negli ultimi anni consentono di aprire con facilità un blog o un sito. Saper gestire però queste strutture web, non è altrettanto semplice, specie se invece di affidarsi alle piattaforme classiche si opta per la creazione di un blog autonomo con hosting dedicato o servizi simili. Ad ogni modo il motore di ogni blog è rappresentato non solo dal servizio di hosting scelto ma anche dai contenuti che vengono inseriti giornalmente al suo interno. Vediamo insieme come migliorare il blog evitando i duplicati.

26

Occorrente

  • Blog
  • SEO
  • redirect 301
36

La regola numero uno per non essere penalizzati dal motore di ricerca e, in particolar modo da Google, è quella di evitare i contenuti duplicati creando solo ed unicamente contenuti unici ed originali di qualità. In questo caso però rischiate di essere copiati da blogger poco talentuosi che, sfruttando le vostre capacità, rubano i contenuti pubblicandoli per intero o in parti, senza citarne la fonte e senza creare magari qualche utile link. Avvalendoti di alcuni tool potrai verificare se in rete c'è chi ha copiato i tuoi contenuti e procedere con le segnalazioni, mentre nei casi più seri ti potrai avvalere anche di un buon avvocato ma, generalmente considerando i costi, conviene contattare il "ladro di testi" che opportunamente rimproverato, procederà alla rimozione del contenuto.

46

Attenzione però perché anche degli errori di strutturazione del blog e di pubblicazione possono generare contenuti duplicati. Uno di questi è determinato dalla variabile "PHPSESSID" che viene inclusa nell'url. Accade dunque che il server aggiunge tale variabile a tutti gli indirizzi "URL" generando la duplicazione. Per disattivare tale fenomeno è necessario agire nelle impostazioni del server e spegnere l'opzione denominata "Transid". Le pagine duplicate andranno rimosse dall'indice per risultare successivamente, come errore 404 o reindirizzate con procedura 301.

Continua la lettura
56

Un altro errore di duplicazione dei contenuti presenti nel blog può dipendere da un errore di paginazione presente nello stesso, od anche, quando la pagina iniziale contiene due indirizzi, in questo caso sarà sufficiente unificare l'url per risolvere il problema o procedere a reindirizzarla sempre con la redirect 301. Stesso discorso nel caso in cui la url di un articolo viene riscritta, anche in questo caso sarà necessario aggiungere un flag 301 a ciascuna delle due url di scrittura del titolo. Impostare da subito in maniera corretta la struttura del blog può aiutare a risolvere parecchi problemi futuri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Strutturare in modo congruo il blog

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Consigli per un blog di successo

Il blog è uno spazio sul web che nasce principalmente per raccogliere pensieri ed esperienze di milioni di internauti. Spesso si pubblicano contenuti di diversa natura, dai più frivoli a quelli più seri. Attualmente aprire un blog è facilissimo, anche...
Internet

10 consigli utili per chi vuole aprire un blog

Se ami scrivere, avrai sicuramente il desiderio di aprire un tuo blog, dove mettere online tutto quello che ti passa per la testa. Avere un blog, però, non è come tenere un diario personale: ci vogliono qualità e dedizione. Se vuoi saperne di più,...
Internet

Come indicizzare un blog sui motori di ricerca

Quando si realizza un blog occorre innanzitutto decidere la struttura. Questo è uno strumento fondamentale per poterlo creare in modo perfetto. Dopo averlo sistemato, si passa a trasmettere nelle pagine costruite i lavori, gli hobby e le notizie. In...
Internet

10 passi per creare un blog con Wordpress

Tutti coloro che amano scrivere, nell'era del web 2.0, hanno un blog dove potersi esprimere. Rispetto a qualche anno fa, oggi è molto semplice aprire un blog, perché esistono diverse piattaforme che forniscono una procedura guidata adatta anche agli...
Internet

Come faccio a far comparire il mio blog su Google

Nel mondo del webmastering molte operazioni da compiere non sono per nulla semplici. Spesso chi non è esperto del settore, non sa come aumentare la visibilità del blog. Tutti i blogger hanno vissuto la frustrazione iniziale non conoscere per niente...
Internet

Come inserire un collegamento a LinkedIn sul tuo blog in Blogger

Linkedin è una piattaforma online che consente di tenere aggiornato il proprio curriculum ed è visualizzabile da utenti che magari cercano una determinata figura lavorativa. Tramite questo sito i contatti di lavoro e gli aggiornamenti sono sempre visibili,...
Internet

Come centrare titolo del blog

Se avete appena creato un blog da annettere ad un sito di e-commerce, e il titolo non vi soddisfa perché vi appare troppo piccolo e soprattutto non ben centrato, non è il caso di farne un dramma; infatti, ci sono svariate opzioni per intervenire con...
Internet

Come creare un blog con Joomla

Tra i sistemi di gestione dei contenuti più famosi ed utilizzati troviamo sicuramente Joomla. Ci permette di creare con facilità il nostro sito o portale web. L'impostazione utilizzata è quella classica con una homepage principale ed delle pagine dipendenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.