Come migliorare la qualità video con VLC

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

VideoLAN Client, meglio noto come VLC media player, è un lettore multipiattaforma che ben si presta a sistemi operativi per Microsoft Windows, Mac, Linux, iOS, Android. Questo programma ha la proprietà di leggere tantissimi formati sia audio (AAC, DV audio, MP3, WMA) che video (AVI, MKV, FLV, MP4); senza dimenticare che è in grado di leggere quei file audio/video incompleti che, grazie a questo programma, vengono però ricostruiti e resi leggibili. Inoltre, VLC media player consente anche diversi usi sia riguardo lo streaming video che la conversione di audio e video. Attraverso gli utili suggerimenti di questa guida vedremo come migliorare la qualità delle immagini video dei nostri filmati con VLC.

26

Occorrente

  • computer
  • connessione ad internet
36

Nel caso non si avesse il programma a disposizione, è necessario cliccare sul link dell'indirizzo del sito ufficiale e scaricare l'ultima versione disponibile cliccando sul tasto blu con la scritta "scarica". Una volta che il programma sarà scaricato, bisognerà installarlo sul computer seguendo la procedura guidata. Attenzione a scegliere la versione in base al vostro sistema operativo, perché altrimenti sarà impossibile procedere con l'installazione. Quando avrete installato VLC media player, aprite il file del filmato dove volete migliorare le qualità video.

46

Tra i formati audio citati nell'introduzione vi sono anche i file.flv, formati che attraverso una compressione video, riducono notevolmente le dimensioni dei file a discapito delle immagini che risultano sgranate e poco definite. Per aprire il file posizionate il puntatore sul nome e cliccate con il tasto destro del mouse; scegliete la voce apri con -> VLC media player. In questo modo il vostro filmato inizierà la riproduzione video. Adesso non dovete fare altro che premere il pulsante pausa scegliendo un fotogramma composto da tanti colori e da dettagli (come ad esempio un soggetto in primo piano oppure un paesaggio, nel quale si possono notare colorazione, luce e contrasti). Il fotogramma scelto vi permetterà di capire immediatamente tutte le modifiche che andrete ad eseguire sul vostro filmato.

Continua la lettura
56

Non appena scelto il fotogramma migliore potrete cominciare ad applicare le modifiche alle opzioni video per migliorare la qualità dell'immagine. Per farlo è possibile cliccare alla voce "Strumenti" posta nella barra in alto, poi selezionare la voce "effetti e filtri" oppure con la tastiera cliccare CTRL + E, o ancora potete anche cliccare sulla sesta casella partendo da sinistra, nelle icone poste sulla barra in basso. Tutte queste opzioni vi daranno come risultato l'apertura degli strumenti di modifica. A questo punto scegliete la tab con la dicitura "Effetti Video"; all'interno troverete parecchi strumenti che vi consentiranno di aumentare la qualità del vostro video. Per attivarli bisogna cliccare nelle rispettive caselle "regolazione immagine", "soglia di luminosità", "accentuazione", "rimozione banding" o "granulosità pellicola" e poi editare la quantità spostando la barra a destra o a sinistra.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nella modifica dei parametri degli effetti video non esagerate nelle alterazioni altrimenti avrete l'effetto contrario.
  • Quando aumentate la luminosità aumentate anche il contrasto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come inserire i sottotitoli in un video con Vlc Media Player

VLC Media Player è un programma specifico per computer che consente di riprodurre in maniera facile e veloce tantissimi file video. Utilizzare questo tipo di programma non è molto complesso, basta infatti seguire solamente alcuni fondamentali passaggi....
Software

Come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Maker

In questo articolo, vogliamo cercare di far capire a tutti come poter migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Marker. Chiunque abbia usato almeno una volta Windows Movie Maker sa che spesso si può incorrere in problemi di risoluzione....
Software

Come impostare VLC come media player predefinito

VideoLAN VLC è un player molto conosciuto, in quanto consente di riprodurre praticamente qualsiasi tipo di file multimediale. Tuttavia, sarebbe riduttivo definire VideoLAN VLC solo un semplice lettore: VLC è anche un programma che consente di convertire...
Software

Come usare VLC Media Player

VideoLAN VLC è un player molto diffuso perché consente di riprodurre sul computer quasi ogni tipo di file multimediale. Ma definire VideoLAN VLC un semplice lettore è davvero riduttivo: VLC è essenzialmente anche un programma che permette di gestire...
Software

Come convertire file video con AVS Video Converter

AVS Video Converter rappresenta un software in grado di convertire i file video in pochi e semplici passaggi. Talvolta può capitare di avere l'esigenza di passare da un formato video ad un altro. Questo consente, ai propri dispositivi, di riuscire a...
Software

Come ripristinare video danneggiati

In questa guida andremo a vedere come fare per ripristinare file video danneggiati. Solitamente vi dovrebbe apparire una finestra di pop-up, avvisandovi che il video non si può visualizzare correttamente. Correggerlo non è molto semplice, tuttavia ci...
Software

Come rimpicciolire una foto senza perdere qualità

Quando parliamo delle dimensioni di una foto ci riferiamo più semplicemente alla sua grandezza, ed è un valore indicativo molto importante in quanto ci fa capire com'è la sua quantità globale. Infatti, più le dimensioni sono estese e più l'immagine...
Software

Come cambiare l'audio di un video

Capita spesso che manchi qualità alle piste audio di un video: le voci sono spesso troppo forti o troppo basse, presentando rumori indesiderati o interferenze. Per migliorare la qualità della pista audio occorrerà perfezionare la qualità del video...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.