Come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Maker

Tramite: O2O 19/05/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo, vogliamo cercare di far capire a tutti come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Marker. Chiunque lo abbia usato almeno una volta sa che spesso si può incorrere in problemi di risoluzione in merito alla qualità delle immagini che si sgranano, e di conseguenza rendono la visione del video poco confortevole o ancora impossibile da postarlo in rete o di condividerlo sui social network. Nella maggior parte dei casi il problema deriva dal fatto che vengono applicate delle impostazioni sbagliate, per cui basta prestarvi attenzione per evitare che ciò accada. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Maker.

28

Occorrente

  • Dispositivi multimediali
  • Fotocamera digitale
38

Lanciare il programma sul PC

Prima di tutto bisogna accendere il computer sul quale è presente il programma Windows Movie Maker. Fatto ciò, dopo averlo lanciato è sufficiente trascinare nell'apposita finestra del software il file del video che si intende migliorare, aprendone quindi l'anteprima. Successivamente è necessario cliccare sul menù "Progetto" situato in alto al centro e scegliere la sotto-categoria "Widescreen". A questo punto se si vuole modificare il video in alcune sue parti o cambiarne la durata, vanno utilizzati gli strumenti di ritaglio e in caso contrario si può procedere con la fase successiva.

48

Inserire i dati della fotocamera

Dopo aver trascorso del tempo a rivedere il video in modo da decidere poi se cambiarlo o aggiungere effetti e animazioni, bisogna aprire il menù adatto per procedere al cambio delle caratteristiche di risoluzione. Per far ciò, è necessario scegliere dal menù principale la voce "Salva Filmato" e nello specifico bisogna far scorrere verso il basso l'indice delle funzionalità, e cliccare poi sulla sotto-categoria "Crea impostazione personalizzata" a cui fa seguito la modifica delle impostazioni di risoluzione. Nella schermata che si è generata è necessario tuttavia immettere i dati relativi alla propria fotocamera. Ogni dispositivo infatti crea i video in modo diverso, quindi non si possono dare dei numeri universali ed esatti per tutti, e questo è uno dei principali problemi della bassa qualità. Per tale motivo il consiglio è di cercare le informazioni tecniche di risoluzione della propria fotocamera e inserirle nella suddetta griglia.

Continua la lettura
58

Salvare i file modificati

Una volta che si è provveduto all'inserimento dei dati esatti della risoluzione del dispositivo con cui è stato catturato il video, non resta che salvare il file con le modifiche apportate. Nello specifico bisogna scegliere la cartella di destinazione e il nome da dare al video, e il gioco è fatto. Concludendo possiamo comunque affermare che in linea generale il problema della risoluzione si può risolvere immediatamente attraverso la riduzione della stessa. Pertanto, se siete indecisi sui dati da immettere oppure non sapete come reperirli, provate comunque a migliorare la qualità del video semplicemente riducendo i valori di risoluzione sempre dal precedente menù "Crea impostazione personalizzata". Tuttavia per migliore la risoluzione di un video con Windows Movie Maker, se il risultato non è soddisfacente dopo aver ottemperato a quanto sin qui descritto, è importante sapere che si può risolvere il problema come riportato nel passo conclusivo della presente guida.

68

Scegliere i pixel adeguati

La risoluzione dello schermo di un monitor può essere anch'essa determinante ai fini della qualità delle immagini riportate in un video. Nello specifico viene misurato orizzontalmente e verticalmente in pixel. Con risoluzioni dello schermo inferiori come 640 x 480, meno elementi si adatteranno allo schermo ma appariranno più grandi. Con risoluzioni più elevate invece come ad esempio del tipo 1900 x 1080, più elementi si adatteranno allo schermo ma appariranno più piccoli. Le modalità di risoluzione variano quindi a seconda dello schermo in base alla scheda video, alle dimensioni del monitor, ai driver video e del monitor. A margine va altresì aggiunto che per impostazione predefinita, Windows 10 per l'applicazione Windows Movie Maker sceglierà le migliori impostazioni di visualizzazione per il computer in base al monitor e ai driver video su di esso installati.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Marker, mediante questa guida, è davvero possibile!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come unire i video con Movie Maker

Attualmente, l'unione di due o più videoclip è possibile grazie a "Windows Movie Maker", ovvero un software che consente di unificare più filmati contemporaneamente realizzandone soltanto uno. Il software "Movie Maker" è completamente gratuito, viene...
Software

Come sovrapporre le immagini con Windows Movie Maker

Windows Movie Maker ti consente di creare effetti speciali per i tuoi video, come la sovrapposizione delle immagini. Questo effetto mostrerà un'immagine che si affievolisce lentamente sopra il video clip. L'editor cronologico di Movie Maker consente...
Software

Come realizzare un trailer con Windows Movie Maker

Cosa esiste di meglio che guardare al cinema o in televisione un film? Ogni persona ha un genere preferito ed alcune di queste non desidera vedere in anteprima qualche scena. Tanta gente infatti si ferma ad informarsi esclusivamente sugli attori presenti...
Software

Come sovrapporre due tracce audio su Movie Maker

Con il programma Movie Maker è possibile aggiungere musica alle immagini e ai video di cui si dispone. Ma non è tutto: tra le varie funzionalità ed opzioni aggiuntive di questo programma, vi è anche quella di poter utilizzare due tracce audio contemporaneamente....
Software

Come montare un video di compleanno

Quante volte sei stato ad una festa (un compleanno di 18 anni, un matrimonio o un battesimo) e ad un certo punto veniva mostrato agli invitati un video montato dagli amici per l’occasione? Grazie ai video possiamo trasferire le nostre emozioni e far...
Software

I 5 migliori programmi di video editing per Windows 10

Tantissimi sono i programmi di video editing che offre la rete, tuttavia trovare esattamente quello che fa al proprio caso è piuttosto difficile. A tal proposito, nella seguente lista, vi indicheremo i 5 migliori programmi per Windows 10, specificando...
Software

Come sovrapporre una traccia audio al video

A chi non è capitato di realizzare un filmato e di voler sovrapporre una bella canzone o una traccia audio diversa per renderlo ancor più coinvolgente? Fortunatamente, questo processo è abbastanza semplice da eseguire se utilizziamo gli strumenti giusti....
Software

Come eliminare l'audio ad un video

Alzi la mano chi non ha mai pensato di voler modificare la traccia audio di un video, magari dopo averlo scaricato da internet o dopo aver effettuato una registrazione con lo smartphone. In alcuni casi, si può avere proprio la necessità di eliminare...