Come Modificare Il Bootloader Con Ubuntu

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il termine "bootloader", in informatica, indica il programma che permette l'avvio del sistema operativo su cui si basa il funzionamento del personal computer. Non capita spesso di doverlo modificare, perché è un'operazione molto delicata da compiere. Ma a volte, quando il pc è lento e si riscontrano dunque dei problemi nella sua partenza, si potrebbe rendere necessario farlo. Se si usa Windows, si trovano moltissimi applicativi che sono di supporto: ma anche se si usa Ubuntu, si possono usare dei validi supporti. Ecco come modificare il bootloader con Ubuntu.

25

Ubuntu è un sistema operativo messo a punto da Linux, che all'avvio usa un sistema chiamato GRUB, che consente anche di poter selezionare altri sistemi operativi oltre allo stesso Ubuntu. Una prerogativa di Linux è proprio l'estrema libertà che concede ai suoi utenti. Per chi ad esempio era abituato ad usare Windows, può essere difficile per i primi tempi passare ad un altro sistema operativo. Per impostare così Windows all'avvio, e solo all'occorrenza passare ad altro, si deve modificare il bootloader. Anche chi non è molto ferrato in informatica lo può fare con facilità usando un semplice programma.

35

Il programma che deve essere installato si chiama "Start-Up Manager". Per prima cosa, si deve avviare il pc. Se si è installato Ubuntu, all'inizio viene visualizzato il pannello di controllo, il menu detto GRUB. A partire da qui, si deve selezionare la scheda "Applicazioni", e successivamente fare click su "Ubuntu Software Center". Una volta aperto il programma, si deve digitare nella stringa di ricerca il nome del programma desiderato; in questo caso, lo Start-Up Manager. Una volta trovato, non resta che installarlo. In alternativa, si può scaricare da questo link. Una volta completata l'installazione del programma, che non richiede che pochi secondi, si può chiudere la finestra di "Ubuntu Software Center".

Continua la lettura
45

A questo punto, non resta che avviare il programma, che si trova a questo punto facendo click su "Sistema" e successivamente su "Amministrazione". Lo Start-Up Manager può in seguito essere configurato a piacere: nella finestra principale si può scegliere il "timeout", ovvero il tempo disponibile per scegliere il sistema operativo all'avvio del pc. Si possono impostare i valori relativi a risoluzione e profondità dello schermo, e infine, facendo click su "Avanzate", scegliere di cambiare la risoluzione del menu di GRUB. Un tempo era anche possibile scegliere il sistema operativo predefinito, ma questa opzione, nelle ultime versioni di Ubuntu, non funziona più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu Phone OS su Smartphone

I sistemi operativi più diffusi al mondo per smartphone e tablet sono iOS, sviluppato da Apple, e Android, di proprietà di Google. Tuttavia, va evidenziato come nel panorama odierno siano disponibili soluzioni informatiche alternative a quelle citate....
Linux

Come cambiare la risoluzione in Ubuntu

Ubuntu è un sistema operativo open source che rappresenta una valida alternativa a Windows e Mac. La sua diffusione è notevole, sia perché molto versatile, sia perché gran parte degli utenti non ha bisogno di grandi novità, ma di un sistema operativo...
Linux

Come loggarsi come root Ubuntu

Esistono moltissimi e diversi sistemi operativi che ognuno di noi puo' utilizzare, tra i quali possiamo trovare Ubuntu, valida alternativa all'ormai famoso Windows. Le cose che si possono fare con il sistema operativo Ubuntu di Linux sono veramente infinite,...
Linux

Come personalizzare l'interfaccia grafica di Ubuntu

Ubuntu è una distribuzione software del sistema operativo opensource Linux, che presenta come ambiente grafico di default Unity basato su Gnome. Tale distribuzione offre all'utente, che non sia pienamente soddisfatto dell'interfaccia grafica predefinita,...
Linux

Come installare Ubuntu Linux senza DVD

Ubuntu Linux è uno tra i più conosciuti sistemi operativi in circolazione. Si caratterizza per la sua semplicità di utilizzo e viene distribuito per lo più in modo gratuito. Molte sono le persone che, quotidianamente, lo utilizzano. Alcune piccole...
Linux

Come Funziona L'Ubuntu Software Center

Ubuntu Software Center non è altro che un programma per la gestione dei pacchetti software compilati per la distribuzione Ubuntu. Il suo sviluppo è iniziato nel 2009, allo scopo di offrire un'alternativa più performante rispetto al tradizionale gestore...
Linux

Guida a Ubuntu per principianti

Ubuntu è il sistema operativo basato su Linux più facile, intuitivo e diffuso che esista. Questo sistema operativo si basa principalmente sull'idea del Software libero e sul suo motto "Ubuntu: Linux per esseri umani". La parola "ubuntu", infatti, è...
Linux

Come installare Ubuntu sul vostro computer

Ubuntu è una delle più diffuse e popolari distribuzioni del sistema operativo Linux. Si tratta di un sistema operativo assolutamente gratuito (distribuito con licenza GNU GPL), modificabile ed ottimizzabile da qualsiasi utente voglia provare a farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.