Come modificare la velocità delle ventole del computer

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Da un po’ di tempo a questa parte, le ventole del vostro computer sono rumorose, anche quando la macchina non sta compiendo operazioni particolarmente faticose. Avete provato anche a ripulirle dalla polvere ma niente, il problema persiste. Ci sarebbe bisogno di una soluzione per ridurre la velocità delle ventole a livello software, ma voi di mettere mano al BIOS del PC non ne volete nemmeno sentir parlare. Beh, poco male, ci pensa "smcFanControl": è un programma gratuito che permette di mantenere sotto controllo la temperatura della CPU e dei componenti interni del PC, offrendo inoltre la possibilità di regolare la velocità delle ventole per mantenere in salute il computer. Se vi sentite abbastanza esperti e volete scoprire come modificare velocità ventole del vostro PC, utilizzando questa applicazione, leggete pure le indicazioni che sto per darvi.

25

Occorrente

  • Un PC o un Mac
35

La prima operazione da compiere per modificare la velocità delle ventole del computer, è scaricare proprio l'applicazione. Dopo aver scaricato il file zip, cliccateci sopra due volte per estrarre una cartella: apritela e spostate l'icona dell'applicazione nella cartella Applicazioni come mostra la foto. Il resto della cartella appena estratta può essere cestinato. Andiamo nella cartella Applicazioni (dove abbiamo appena spostato l'applicazione) e apriamo smcFanControl. A questo punto, inseriamo la password da amministratore per consentire all'applicazione di modificare la velocità delle ventole. Ora l'applicazione è installata! Vediamo come funziona.

45

Adesso aprite il programma sul desktop e premete prima su "Si" e poi su "Close" per accedere al programma. Mettete il segno di spunta su "Automatic fan speed" per fare in modo che il programma regoli automaticamente la velocità delle ventole e poi cliccate sul tasto "Configure" per accedere alle impostazioni avanzate. Qui ora scegliete il componente a cui volete far cambiare velocità alla ventola (Temp1 per esempio è la CPU) e mettete il segno di spunta su Speed01 al componente a cui volete che sia cambiata la velocità. Ora andate nella sezione "Speeds", selezionate "Speed01" e impostate in Minimun value la velocità minima e in Maximun value la massima. Se vi interessa eseguire la stessa operazione per un'altro componente, accanto ad esso selezionate Speed02 e configurate ancora la velocità minima per quel valore.

Continua la lettura
55

Ora sarà comparso nella barra di stato la temperatura interna del vostro computer e la velocità della ventola, come nella foto. Cliccateci sopra e comparirà un menù: su Active Setting, potete decidere con che velocità far andare la ventola: Default ha la velocità minima e Higher RPM la velocità massima. Potete creare una preferenza di velocità personalizzata, cliccando su "Preferences.." e cliccando sul tasto + in alto a destra della finestra che si aprirà. Ora scegliete il nome e tramite la barra "min. Speed" la velocità che dovrà avere la ventola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come diminuire la velocità delle ventole

Molto spesso ci ritroviamo nella situazione in cui il nostro fidato computer inizia a fare dei capricci. Una delle problematiche più comuni è che il computer si surriscaldi con facilità, e questo deve essere un primo segnale di allarme che ci dovrebbe...
Hardware

Come diminuire il rumore delle ventole del computer

Con l'avvento sempre più veloce delle nuove tecnologie, i nostri cari e inseparabili computer potrebbero trovarsi da un momento all'altro nel dimenticatoio. Questo perché le scoperte tecnologiche procedono a grandi passi e i prezzi diminuiscono sempre...
Hardware

Come eliminare un fastidioso fischio dalle ventole del computer

Alcune volte può capitare che dalle ventole del proprio computer venga emesso un fastidioso fischio. Si tratta di un problema piuttosto comune e facile da risolvere. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare...
Hardware

Come smontare le ventole del pc

Tra le varie parti che costituiscono un computer, oltre alle componenti elettroniche, ve ne sono anche di meccaniche. Ad esempio, in ogni computer, si trovano installate delle ventole, il cui compito è quello di non fare alzare troppo la temperatura...
Hardware

Come sostituire le ventole del PC

Ogni computer, sia fisso che portatile, è dotato di una o più ventole; esse servono sostanzialmente per evitare che i diversi componenti si surriscaldino, in quanto le alte temperature possono causare danni irreversibili ai vari componenti. Per far...
Hardware

Come smontare e verniciare le ventole

In questa breve guida di pochi e semplicissimi passi, vedremo insieme come smontare e verniciare le ventole. Solitamente le ventole esistono di diverse dimensioni, dalle più piccole alle più grandi. Per montare delle ventole esistono diverse pratiche,...
Hardware

Come sostituire le ventole di un portatile

Quando abbiamo un pc, oppure un notebook, sappiamo quanto sia importante la sua cura e la sua manutenzione. Infatti un oggetto è sempre richiedente di pulizia e cura, in particolar modo se si tratta di un oggetto elettronico. Per quanto riguarda il portatile...
Hardware

Come trasformare un computer portatile in un computer fisso

In quasi tutte le case è presente un computer portatile, di larga diffusione in quanto maneggevole, versatile e soprattutto trasportabile. Capita però che ci si ritrovi con vecchi PC, di cui non è possibile aggiornare nuovi software, con processori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.