Come modificare nome utente e azienda su Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Windows 7 ha apportato diverse modifiche non solo per quanto riguarda la grafica rispetto alla versione precedente. Durante l'installazione di Windows 7, così come accade anche con Windows Vista e Windows XP, il sistema chiede di inserire il nome del proprietario/utilizzatore dell'account o eventualmente il nome dell'azienda. Normalmente, non c'è mai la necessità di modificare questi dati; tuttavia, nel caso in cui si verifichi un errore di battitura, o se il computer viene ceduto ad un altro utente, è possibile comunque cambiare questa impostazione. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come modificare nome utente e azienda su Windows 7.

24

Trovare il nome del computer

Per prima cosa, si dovrà assolutamente cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona "Risorse del computer" e quindi alla voce "Proprietà". Si aprirà quindi una finestra che risulterà avere le stesse identiche caratteristiche del proprio computer. Nel caso in cui non si dovesse riuscire a trovare l'icona di "Risorse del computer", sarà sufficiente andare in "Start", cercare sull'elenco a destra la voce "Computer" e quindi cliccare su "Proprietà". A questo punto, ci si dovrà assolutamente concentrare sulla voce "Nome computer, dominio e gruppo di lavoro"; per la precisione, questa è la terza voce. Proprio qui sarà possibile modificare sia il nome utente che quello dell'azienda. Cliccare dunque sulla voce "Cambia impostazioni", la quale è situata sulla destra.

34

Modifica del nome utente e/o azienda

A questo punto, si potrà notare l'apertura di una finestra che si chiama "Proprietà del sistema". Nella finestra stessa si possono visualizzare ben cinque menu, ma quello che andrà preso in esame è "Nome computer". Cliccare dunque sul bottone "Cambia" per avere la possibilità di modificare i dati. Si aprirà quindi una finestra successiva con due stringhe, vale a dire "Nome computer" e "Gruppo di lavoro". Si potrà modificare il tutto a proprio piacimento, per poi dare "Ok" e chiudere quindi la finestra "Proprietà del sistema" una volta ultimato il tutto.

Continua la lettura
44

Rendere effettive le modifiche

Ora non resterà che rendere effettive le modifiche che sono state eseguite in precedenza come illustrato nei passaggi. L'ultimo passo da compiere è riavviare il computer ed attendere il tempo necessario affinché la procedura di riavvio si concluda. Prima di riavviare il sistema assicuratevi di chiudere tutte le applicazioni aperte e salvare i progetti per non perdere nessuna modifica.
Al riavvio controllare in "Computer", quindi "Proprietà", "Nome computer", dominio e gruppo di lavoro se i dati sono stati correttamente modificati.
Bisogna ricordarsi, infine, che se non si è amministratori del sistema, è necessario conoscere la password dell'account per cambiare questa impostazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare un sistema operativo da chiavetta USB

Nella seguente dettagliata ed esaustiva guida che potrete andare a leggere con tanta attenzione nei passaggi successivi, cercherò di spiegarvi perfettamente come bisogna installare "Windows Seven" o qualsiasi ulteriore Sistema Operativo (SO) dalla vostra...
Internet

Come mettere una rete a dominio

Mettere una rete a dominio significa collegare un gruppo di computer aventi gli stessi parametri di sicurezza e di accesso e un medesimo database. Aggiungiamo che le macchine del dominio possono anche appartenere a differenti LAN, ma hanno in comune diversi...
Mac

Mac: come impostare la sveglia

Quanti di voi, amanti della tecnologia, sono abituati ad impostare la sveglia ogni notte prima di andare a dormire? La linea di Mac laptop è famosa dal 2006 grazie al suo ottimo livello di hardware, superiore ai concorrenti. Se anche voi siete abituati...
Windows

Come cancellare file che non si eliminano

A volte può capitare sui personal computer con installato un sistema operativo Windows, che sia impossibile cancellare alcuni tipi di file. Solitamente sono filmati oppure parti incomplete di video scaricati con programmi peer to peer, file corrotti...
Mac

Come resettare la password iniziale di un Mac

Il Mac è il personal computer della Apple, è di ottima qualità e ha caratteristiche più avanzate tipo la migliore risoluzione grafica dei suoi schermi, rispetto al classico computer, ovviamente i suoi costi sono molto più elevati. Una volta acquistato...
Windows

Come impostare al meglio i parametri di Jdownloader

Il mercato videomusicale e discografico si allarga di una compagine multimediale che trova il suo posto per eccellenza nel web market. Il mercato online costituisce ormai da tanti anni lo spazio più ampio e ambito per vendere e pubblicizzare nuovi singoli...
Internet

10 trucchi per configurare al meglio WordPress

Wordpress è sicuramente la piattaforma più utilizzata per la creazione di blog o siti web. Grazie alla sua interfaccia intuitiva e semplice, è possibile navigare con facilità tra le varie opzioni. Wordpress è lo strumento più efficace per gestire...
Sicurezza

Come annullare gli spyware con bazooka anti spyware 1.13

Il nostro computer, soprattutto se viene costantemente collegato alla rete Internet e se funziona con i sistemi operativi di casa Microsoft (Windows), è potenzialmente sotto attacco quotidianamente da parte di hacker che tentano di scavalcare le varie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.