Come modificare nome utente e azienda su Windows 7

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tante sono le novità che Windows 7 ha apportato rispetto alla versione precedente, non solo per quanto riguarda la grafica. Durante l'installazione di Windows 7, così come accade anche con Windows Vista e Windows XP, il sistema chiede di inserire il nome del proprietario/utilizzatore dell'account o eventualmente il nome dell'azienda. Normalmente, non c'è mai la necessità di modificare questi dati; tuttavia, nel caso in cui si verifichi un errore di battitura, o se il computer viene ceduto ad un altro utente, è possibile comunque cambiare questa impostazione. Non tutti sanno come fare ma niente panico: apportare la modifica è davvero semplice e veloce. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo proprio come modificare nome utente e azienda su Windows 7. Vediamo insieme come procedere.

25

Cliccare su Proprietà

Per poter modificare il nome di un computer, aggiungere un computer a un dominio o ancora aggiungere la descrizione di del computer, occorrerà utilizzare la scheda "Nome del computer" che si troverà nella finestra di dialogo "Proprietà del sistema". Per individuare tale schema, è possibile utilizzare diversi modi. Per prima cosa, si dovrà assolutamente cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona "Risorse del computer" e quindi alla voce "Proprietà". Si aprirà quindi una finestra che risulterà avere le stesse identiche caratteristiche del proprio computer. Nel caso in cui non si dovesse riuscire a trovare l'icona di "Risorse del computer", sarà sufficiente andare in "Start", cercare sull'elenco a destra la voce "Computer" e quindi cliccare su "Proprietà". A questo punto, ci si dovrà assolutamente concentrare sulla voce "Nome computer, dominio e gruppo di lavoro"; per la precisione, questa è la terza voce. Proprio qui sarà possibile modificare sia il nome utente che quello dell'azienda. Cliccare dunque sulla voce "Cambia impostazioni", la quale è situata sulla destra.

35

Apportare le modifiche

A questo punto, si potrà notare l'apertura di una finestra che si chiama "Proprietà del sistema". Nella finestra stessa si possono visualizzare ben cinque menù, ma quello che andrà preso in esame è "Nome computer". Il procedimento a seguire è davvero molto semplice ed intuitivo: per apportare la modifica è necessario cliccare sul bottone "Cambia" per avere la possibilità di modificare i dati. Si aprirà quindi una finestra successiva con due stringhe, vale a dire "Nome computer" e "Gruppo di lavoro". Si potrà modificare il tutto a proprio piacimento, apportando delle correzioni o modificando completamente i dati. Una volta ultimata la procedura, sarà necessario cliccare su "Ok" e chiudere quindi la finestra "Proprietà del sistema" al termine dell'operazione.

Continua la lettura
45

Riavviare il computer

Ora non resterà che rendere effettive le modifiche che sono state eseguite in precedenza come illustrato nei passaggi. L'ultimo passo da compiere è riavviare il computer per rendere effettive le modifiche apportate ed attendere il tempo necessario affinché la procedura di riavvio si concluda. Prima di riavviare il sistema assicuratevi di chiudere tutte le applicazioni aperte e salvare i progetti per non perdere nessuna modifica. Al riavvio controllate in "Computer", quindi "Proprietà", "Nome computer", dominio e gruppo di lavoro se i dati sono stati correttamente modificati. Bisogna ricordarsi, infine, che se non si è amministratori del sistema, è necessario conoscere la password dell'account per cambiare questa impostazione. Seguendo con attenzione le indicazioni presenti nella guida in questione, apportare le modifiche del nome utente diventerà semplicissimo e vi sottrarrà pochissimi minuti. Provare per credere!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disattivare Controllo Account Utente da Windows 7

Vista e Windows 7, sono stati dotati di un sistema di protezione (UAC) e sono i due recenti sistemi operativi realizzati dalla Microsoft. Questo sistema di protezione, permette agli account diversi creati, di gestire tutto singolarmente quello che si...
Windows

Come creare un nuovo utente in Windows 7

Al primo avvio di Windows 7 sul computer in uso sarà presente un solo account. Se l'utente che utilizza il computer è soltanto uno, questa impostazione è perfetta. Se le persone che lo utilizzano sono più di una, per comodità, è possibile creare...
Windows

Come cambiare il nome del computer Su Windows 7

Tutti i computer possiedono un determinato nome personalizzabile a proprio piacimento e anche se avrete modificato lo stesso, potrete sempre decidere di sostituirlo con un altro a vostro gusto e piacimento. Se volete sapere, a tal proposito, come cambiare...
Windows

Come mettere o cambiare un account utente da normale ad amministratore in Windows 7

Quando si installa Windows 7, è necessario creare un account utente normale e uno amministratore. In questo modo il sistema permetterà di configurare il computer. E allo stesso tempo di installare tutti i programmi che si desidera utilizzare, persino...
Windows

Come modificare l'interfaccia di Windows 7

Uno dei punti di forza a livello visivo di Windows 7 è dato dall'ampia personalizzazione della propria interfaccia. L'avvento della shell Windows Aero e la possibilità di inserire gadget sul proprio desktop, permettono all'utente di rendere il proprio...
Windows

Come modificare la visualizzazione del pannello di controllo in Windows 7

Il sistema operativo maggiormente adoperato da milioni di utenti è senza alcun dubbio Microsoft Windows. Quest'ultimo è presente in molte versioni, più o meno recenti, su computer fissi e portatili. Pratico e intuitivo, Windows ci permette di ottimizzare...
Windows

Come modificare il Boot Manager su Windows 7

Il boot manager è un programma che generalmente viene installato in un personal computer e che, si avvia automaticamente e, permette di scegliere o selezionare quale sistema operativo avviare nel caso ve ne sono installati più di uno. Il momento in...
Windows

Come modificare la directory di default di Windows 7

All'interno di questa guida, vi verrà spiegato come modificare e specificare in Windows 7 quale cartella sarà aperta non appena cliccherete sul pulsante. Effettuando tale operazione, potrete finalmente decidere cosa aprire all'avvio quando premerete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.