Come Modificare Un Logo Con Gli Strumenti Di Word

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Creare un logo con word è davvero semplice, basta cliccare sul pulsante inserisci, andare su clip art, e selezionare il logo che più si avvicina alle nostre esigenze. Dopo di che cliccate su formato, che si trova nel gruppo disponi, fare click su posiziona e selezionare "davanti al testo". A questo punto si può ridimensionare a piacimento la dimensione del logo. Fare click sulla spunta "inserisci" e cercare nel gruppo "Testo", quindi si utilizzi il word art desiderato; sotto gli strumenti word art, fare click su "formato" per poter modificare il vostro word art finche non si è soddisfatti di questo. Selezionare ora la clip art, e tramite "formato" modificare nuovamente la posizione; questa volta scegliere l'opzione dietro il testo, in modo che la vostra wordart sia visibile davanti al clip art. Infine basta selezionare entrambi gli strati, dopo aver fatto tutte le modifiche finali. E il logo è fatto, pronto per essere stampato.

25

In questa guida vedremo, in maniera dettaglia ed esaustiva, come separare le immagini e modificare un logo utilizzando gli strumenti appositi di Word. Quindi non disperare il logo che hai appena realizzato non ti piace o ha bisogno di un ritocco. Non è difficile realizzarlo ma modificarlo diventa un po più complicato quindi prestate molta attenzione a questa guida. Lo strumento Separa permette di tornare sui tuoi passi e di modificarlo a piacimento.

35

Prendere il logo dell'esercizio precedente e selezionarlo. Fare clic con il pulsante destro del mouse e poi cliccare su Raggruppa, quindi su Separa. Selezionare il cerchio giallo e cliccare su Copia nel menu Modifica. Cliccare due volte su Incolla, posizionare i due cerchi e assegnare loro due colori diversi cliccando sul pulsante Colore riempimento.
Cliccare sul pulsante Linea e collegare i cerchi. Agire sulle maniglie di ridimensionamento tenendo il tasto [Maiusc] premuto. Con le frecce della tastiera far scendere un cerchio verso il basso. Tracciare un rettangolo con lo strumento Rettangolo. Sistemarlo sullo sfondo facendo clic con il pulsante destro del mouse e cliccando su Ordine. Cliccare su Porta in secondo piano.

Continua la lettura
45

Con le maniglie di ridimensionamento adeguare il rettangolo all'ingombro del logo. Se ora il logo ti piace, riunire i diversi elementi che lo compongono in un blocco indipendente. Selezionare ogni forma tenendo [Maiusc] premuto e poi fare clic con il pulsante destro. Scegliere Raggruppa e poi cliccare ancora su Raggruppa. Il numero delle maniglie di ridimensionamento è notevolmente diminuito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come modificare i parametri di una pagina Word

Capita spesso di dover scrivere un documento, per scopi personali o per lavoro, che contiene del testo formattato, adattabile alla rilegatura o con margini predefiniti, e non si sa bene come fare per modificare i parametri di una pagina word per renderla...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Word: come modificare l'interlinea e la spaziatura tra i paragrafi

Microsoft Word è un programma di videoscrittura della Microsoft e fa parte della suite di software Microsoft Office. È uno dei programmi più utilizzati al mondo ed è disponibile per sistemi Windows e MacOs. Le sue funzioni sono diverse: consente di...
Windows

Come inserire un logo in un video

Una volta scaricato il programma, potrete inserire un logo in un video fatto da noi. Inserire un logo in un video risulta molto importante se volete far riconoscere la vostra firma. Inserire una scritta oppure un logo in un video non è per nulla difficoltoso....
Windows

Come Creare Un Logo Con Microsoft Paint

Paint è fornito insieme a tutte le versioni windows di microsoft, è un programma di grafica estremamente semplice da usare, infatti permette di modificare immagini, i formati sono BMP, TIFF,PNG E JPEG. In questa guida vi spiegherò passo per passo,...
Windows

Come creare un logo 3D con Adobe Illustrator

Il pacchetto Adobe è composto di diversi programmi per la grafica e per la realizzazione di siti internet. Ogni programma è studiato e sviluppato per soddisfare le esigenze di ognuno di noi, in maniera del tutto professionale offrendo prodotti sempre...
Windows

Come usare WordArt di Microsoft Office per un testo decorativo

Il pacchetto di Microsoft Office fornisce agli utenti una serie di strumenti davvero molto utili e versatili. Esistono infatti svariati software appartenenti al pacchetto Office molto utilizzati soprattutto in ambito professionali e in moltissimi uffici....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.