Come modificare un tema wordpress

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In un sito, il tema è in grado di controllare l'aspetto generale, compreso il layout di pagina, il posizionamento di widget, il font di default e scelte dei colore. WordPress. Com presenta una vasta gamma di temi per i suoi utilizzatori, che si possono scegliere nella vetrina a tema in cui ognuno di questi ha una pagina che include le sua caratteristiche e le istruzioni per configurarlo ed attivarlo. I temi vengono aggiornati in continuazione e ne vengono aggiunti sempre dei nuovi, quindi basta cliccare sulla voce Trending nella vetrina a tema per visualizzare cosa c'è di nuovo e quali sono i più popolari. È possibile cambiare il tema, come le volte che lo si desidera. Vediamo allora come modificare un tema Wordpress.

26

Si può cambiare la struttura di un tema Wordpress senza essere esperti di Html o Css. Basterà scaricare un plug-in per firefox direttamente al seguente link:
https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/1843; cliccare su "Add to Firefox e scaricare il plug-in, installarlo e riavviare il browser.

36

A questo punto, dopo aver riavviato Firefox, in basso a destra dovrebbe essere apparsa una piccola coccinella di colore grigio. Cliccandola, questa si colorerà e si aprirà nella parte bassa della pagina una finestra che non sarà altro che il codice Html comprensivo del foglio di stile a destra relativo pagina su cui vi trovate in questo momento.

Continua la lettura
46

Ora finalmente abbiamo la possibilità di modificare il nostro tema di Wordpress.
Quindi apri la tua pagina di Wordpress oppure il tuo sito web che vorrai modificare.
Nella finestra in basso "Firebug" dovrai cliccare sulla freccetta in alto a destra: in questo momento il cursore sottolineerà evidenziandole le parti del tema fornendo comodamente il codice html e il foglio di stile della pagina.

56

Clicca per esempio sull'intestazione di pagina e attraverso una minima conoscenza del css potrai anche fare delle prove e accorgerti di quali parametri stai modificando. A questo punto aprirai il VERO foglio di stile che è presente in Wordpress sotto "Aspetto", editor di temi. Generalmente il file si chiama style. Css e andiamo a ritrovare i campi che abbiamo modificato per rendere effettive le nostre modifiche.

66

Adesso conviene salvare tutto e riprovare a visualizzare la pagina. Qualsiasi modifica che effettuerai nella finestra di firebug in basso sarà esclusivamente visiva e infatti con un semplice aggiorna (F5) la pagina tornerà come prima della modifica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un tema di WordPress adatto per iPhone

WordPress è una piattaforma per creare siti e blog, grazie ad internet. Per poter scaricare WordPress, è necessario semplicemente una connessione e bisogna crearsi un account, inserire un'email e inserire una password. Attraverso WordPress è possibile...
Internet

10 consigli utili per scegliere un tema Wordpress

Se vuoi creare un sito web devi valutare diversi elementi che dovrebbero far rispecchiare l'identità della tua rete telematica al punto che, essendo rilevanti si devono saper scegliere per evitare che l'utente che si troverà a navigare nelle tue pagine...
Internet

Come modificare un widget di default su wordpress

Avete appena aperto un blog personale su "Wordpress" e ve lo guardate perplessi, perché non sapete letteralmente dove mettere le mani?? Non preoccupatevi assolutamente, poiché questa piattaforma di editoria è molto elegante e contestualmente semplice...
Internet

10 cose da sapere su Wordpress

WordPress è il primo sistema di gestione dei contenuti che ho imparato. Nel lontano 2007, sono stato incaricato di creare un blog WordPress con tema personalizzato per imitare il sito principale della società (che non è stato costruito su WordPress)....
Internet

I 10 migliori plugin per la modifica di temi su Wordpress

Se state cercando i migliori plugin Wordpress leggete questa utilissima lista dove vi offro tanti buoni consigli per orientarvi nella scelta. Alcuni plugin sono molto utili e vengono usati da una grande percentuale di persone, mentre ne esistono un paio...
Internet

Come creare temi personalizzati per WordPress direttamente online

Non sai come creare dei temi personalizzati per Wordpress senza saper codificare? Nessun problema. Questa guida ti spiegherà come fare, mostrandoti i programmi migliori per realizzare dei temi direttamente online. Non c'è bisogno di conoscere i linguaggi...
Internet

Come cancellare Senza Categoria su WordPress

Wordpress, come tutte le piattaforme di blogging, permette di creare, modificare o cancellare le categorie, grazie alle quali riusciamo ad ordinare i nostri post e a rendere maggiormente "accessibile", ovvero più facile da utilizzare, il nostro blog....
Internet

I 5 migliori plugin per la creazione di landing page su Wordpress

Cerchiamo un modo semplice per creare pagine di landing in WordPress? Abbiamo bisogno di un plugin che ci consenta di realizzare rapidamente delle pagine di destinazione utilizzando dei semplici strumenti di trascinamento e rilascio senza digitare alcun...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.