Come modificare uno Stile di Quota in Autocad

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alle volte, può rendersi necessario modificare la visualizzazione delle quote in AutoCAD, in modo da renderle più leggibili all'atto di stampa o anche soltanto per personalizzare il nostro disegno. Con questa semplice guida, illustrerò come scegliere uno stile di quota differente da quello preimpostato per i nostri disegni. Iniziamo!

27

Occorrente

  • PC
  • AutoCAD
37

Anzitutto, nella finestra principale di AutoCAD, dal menu a tendina "Quotatura" (presente nella parte alta dell’interfaccia) selezioniamo la voce "Stile" per aprire la finestra principale da cui poter gestire le nostre quote. Selezioniamo la voce "Modifica" per entrare nelle impostazioni più avanzate: qui, saranno presenti tutte le opzioni per i dettagli del nostro disegno. In seguito, apriamo con un click il menu "Linee" (il primo da sinistra): qui, potremo modificare il colore, lo spessore ed il tipo di linea, scegliendo tra le opzioni offerte a seconda delle nostre preferenze. È possibile anche sopprimere una linea, in modo da lasciare visibile soltanto la misura della distanza.

47

Successivamente, dalla tendina "Simboli e Frecce", è invece possibile modificare gli estremi della quota: partendo dalla classica freccia, potremo aggiungere modifiche tali da ottenere un cerchio, un simbolo architettonico e molto altro. Inoltre, è possibile impostare la dimensione del simbolo, in modo che sia riconoscibile nel disegno. Terza voce del menu è quella relativa al "Testo", che ci permette di modificare lo stile scegliendo tra centinaia di font diversi, partendo dai più conosciuti fino ad arrivare ai caratteri più bizzarri, che però potrebbero dare un tocco di originalità alle nostre quote. Anche qui, potremo scegliere il colore, la grandezza ed il posizionamento del testo rispetto alla linea di quota.

Continua la lettura
57

A seguire c’è il menu "Adatta", contenente le azioni a nostra disposizione se lo spazio per inserire testo e frecce nelle linee di estensione non è sufficiente. Tra gli altri menu a tendina, troviamo impostazioni relative al formato unità (Decimale, Architettonico, Frazionario), alla precisione (i numeri da visualizzare a destra della virgola) ed al tipo di separatore decimale (virgola, punto, spazio). È possibile anche impostare le quote angolari secondo necessità (scegliendo tra gradi e radianti, ad esempio). Il pannello "Modifica stile di quota" offre anche la possibilità di visualizzare l'Anteprima, che può tornare utile per avere una visione d'insieme delle modifiche prima del salvataggio definitivo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

La quotatura di un disegno con Autocad

Qualsiasi disegno rappresentato a mano o con l'ausilio di Autocad va corredato con alcune indicazioni dimensionali, cioè con delle quote. La quotatura completa si fa generalmente per un disegno di dettaglio, per esempio in scala 1:50. Per gli altri tipi...
Software

Come disegnare in assonometria con Autocad

Quando si parla di Autocad ci si riferisce al primo software CAD (computer aided design) creato in origine per PC ed inserito sul mercato nel 1982 da Autodesk, con versioni periodicamente aggiornate: la più recente è AutoCAD 2015. Viene usato in maniera...
Software

Come creare un file EPS in autocad

Nell'era della grafica digitale, la maggioranza delle immagini osservabili sui diversi supporti tecnologici e mezzi di informazione ha subito un trattamento grafico al PC. L'obiettivo è quello di migliorare la luce, rimuovere piccoli difetti o modificare...
Software

Come inserire un immagine in file AutoCAD

Nel mondo dei progettisti, non può di certo mancare AutoCAD, completo rivoluzionario software CAD per la riproduzione e lo sviluppo di disegni bi/tridimensionali. Il programma creato nel 1982 dalla Autodesk è attualmente disponibile per PC e Tablet...
Software

Come disegnare una freccia con Autocad

AutoCad è uno dei software di progettazione più diffusi al mondo a livello professione. Si tratta essenzialmente di software che solitamente viene utilizzato per la creazione e il rendering di progetti architettonici o ingegneristici di grande portata....
Software

Come creare un file PDF in AutoCAD

Fin dalle scuole superiori viene insegnato ad utilizzare il software Autocad. Questo programma serve per creare dei disegni tecnici normali o tridimensionali a computer, tra i programmi del suo genere è il più conosciuto e il più completo. Creare un...
Software

Come costruire un angolo su AutoCad

Vi state avvicinando per la prima volta a AutoCad e non avete idea di come si utilizzi la miriade di comandi che vi si para davanti, né di come iniziare a prendere confidenza con questo software all'apparenza al di fuori della vostra portata? Niente...
Software

Come disegnare una ruota dentata con Autocad

Nonostante i diversi software che abbiano provato ad emularlo, Autocad resta il programma numero uno per produrre disegni tridimensionali in campo architettonico, ingegneristico, elettrico e meccanico. La Autodesk ha introdotto questo software per pc...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.