Come monitorare in modo efficiente i tempi di lavoro al PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi lavora con il computer, spesso non presta attenzione al tempo che scorre quando si trova di fronte allo schermo e rischia di essere poco produttivo. Questo accade perché un pc connesso ad internet è una fonte inesauribile di distrazioni e tentazioni, tra mail, chat, social e svago, si rischia di spendere tutto il nostro tempo in attività ricreative e prolungare di conseguenza il tempo necessario per portare a termine tutti gli impegni di lavoro. Fortunatamente, esistono degli accorgimenti che permettono di monitorare e tenere sotto controllo la nostra attività al computer, mentre lavoriamo. In questa guida vediamo proprio come monitorare in modo efficiente i tempi di lavoro al PC, per migliorare ed ottimizzare le ore spese al computer, e come aumentare rendimento professionale.

26

Occorrente

  • Un blocco per gli appunti ed una penna
  • Timer del computer o app
36

In questa guida impareremo ad utilizzare una strategia utile ad ottimizzare al massimo il tempo trascorso lavorando al computer. La tecnica che utilizzeremo, è nota soprattutto in america e prende il nome di "tecnica del pomodoro". Questo modus operandi è stato ideato proprio per chi ha la cattiva abitudine di sedersi al pc con l'intenzione di lavorare ma, per varie ragioni, impiega sempre più tempo del previsto per svolgere attività che invece ne richiederebbero meno. Come già detto, il problema fondamentale in questi casi, è che siamo continuamente distratti da mille cose e non riusciamo a rispettare la tabella di marcia. Con la tecnica del pomodoro è possibile ritrovare la concentrazione e concedersi, comunque, dei momenti di svago. Vediamo in cosa consiste!

46

Innanzitutto, procuriamoci un blocco per gli appunti ed una penna. Su di un foglio scriviamo, in ordine di priorità, le attività che dobbiamo svolgere al computer. Limitiamoci ad un elenco di massimo cinque urgenze. Ora ci serve un timer, possiamo utilizzare quello dello smartphone o quello del computer. In alternativa, esistono app gratuite create appositamente per lo scopo. Impostiamo il timer a venticinque minuti e cominciamo a lavorare alla prima voce della nostra lista. Questi venticinque minuti devono trascorrere interamente in funzione di questa attività, quindi dobbiamo essere assolutamente fermi e risoluti evitando ogni tipo di distrazione, anche qualora dovessimo ricevere messaggi istantanei sul nostro tel. Trascorsi questi venticinque minuti, al suono del timer - e mai prima! - procediamo impostando cinque minuti di pausa. In questi cinque minuti possiamo fare ciò che vogliamo: controlliamo la posta, guardiamo il telefono, curiosiamo nell'homepage di Facebook.. Insomma, spendiamo questi meritati cinque minuti come più ci aggrada. Allo scadere di questo tempo, reimpostiamo il timer a venticinque minuti e proseguiamo il nostro lavoro.

Continua la lettura
56

Ogni pausa conta come "un pomodoro". Trascorsi quattro pomodori, ovvero quando avremo lavorato per venticinque minuti e per quattro volte, la pausa dovrà essere di ben trenta minuti! Con questa strategia, il tempo passato al computer sarà decisamente più produttivo e porteremo a termine il nostro lavoro senza ritardi e senza stress.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispetta i tempi d'esecuzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come monitorare le visite del proprio sito web

Ormai ogni piccola grande azienda o attività commerciale non può prescindere dall'avere il suo personale sito web. Un riferimento in rete è infatti necessario oggigiorno. La miglior pubblicità si fa sul web, così come sul web avviene il miglior passaparola....
Windows

Come monitorare il traffico internet

Quante volte a causa di una promozione che consentiva di navigare in internet senza superare un determinato numero di MB o GB, avete avuto l'esigenza di controllare il traffico della rete? Se navigate con una chiavetta internet con pacchetto dati, vi...
Windows

Come monitorare la temperatura CPU con Core Temp

Monitorare la temperatura dei componenti interni del computer serve per capire qual è lo stato di salute di PC ed è quindi essenziale per garantirne una perfetta durata nel tempo. Mediante un controllo periodico, infatti, se si verificassero dei problemi...
Sicurezza

Come monitorare gli accessi a Internet

Monitorare gli accessi a internet è molto importante, spesso può capitare di trovare qualcuno in malafede, intenzionato ad entrare nei computer collegati. È proprio per questo motivo, è importante dotare il PC di un buon antivirus. In alcuni casi...
Internet

Come monitorare un campagna AdWords

La prima operazione da compiere dopo avere effettuato la registrazione di un account Google AdWords è importante che ciascun utente apprenda come effettuare una vera e propria operazione di monitoraggio. Diversi sono i fattori da tenere in considerazione...
Internet

Come monitorare a distanza tramite pc

Molto spesso, quando abbiamo bisogno di monitorare un particolare luogo come ad esempio il nostro ufficio oppure la nostra abitazione, preferiamo rivolgerci ad apposite imprese addette all'installazione di sistemi di videosorveglianza, in modo da poter...
Windows

Come aggiungere l'icona per monitorare l'attività di rete in Windows 7

Una delle caratteristiche peculiari dei sistemi operativi windows è l'iconcina presente nella traybar, che serve a monitorare l'attività di rete. Non ne avevate mai sentito parlare? Forse perché non avete mai avuto a che fare con sistemi operativi...
Windows

Come monitorare le prestazioni del PC in Windows Seven

Abbastanza spesso, per controllare il lavoro eseguito dal proprio computer e le sue prestazioni o se questo è sovraccaricato di software in esecuzione, si desidera avere un programma informatico capace di tenerci sempre informati sulla performance del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.