Come monitorare l'Hard disk con la tecnologia SMART

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

SMART è l'acronimo per Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology e corrisponde ad un sistema di monitoraggio per gli hard disk interni di un computer. Grazie alla scansione SMART, è possibile visualizzare vari indicatori del nostro hard disk e prevenire imminenti problemi, prima che la componente si danneggi. Tenere d'occhio la salute di un hard disk è un'operazione fondamentale, poiché è una delle componenti che influenza la velocità e la stabilità di sistema. Proprio per questo è importante risolvere eventuali problemi prima che sopraggiungano. In questa guida vedremo come monitorare l'hard disk con la tecnologia SMART.

27

Occorrente

  • CrystalDiskInfo
  • ATTO Disk Benchmark
37

Il ciclo di vita di un hard disk equivale a circa 3 anni, in base anche all'utilizzo che se ne fa. Purtroppo, però, per molti dischi rigidi, i primi segni di cedimento si presentano nel primo anno di vita. Dunque è opportuno prendere delle contromisure per evitare che ciò accada. Uno dei software più utilizzati in questo caso è CrystalDiskInfo, che offre una panoramica generale dei vari parametri dell'hard disk. È possibile controllare le ore di utilizzo dello stesso, numero di accensioni, settori danneggiato o allocati e tanti altri fattori che influiscono sulla velocità di un hard disk. Il programma è gratuito e disponibile per WIndows ed offre un quadro completo tramite l'analisi SMART.

47

Se invece preferiamo verificare lo stato dell'hard disk senza ricorrere ad applicazioni di terze parti, esiste un comando da prompt che svolge una scansione approfondita del disco rigido. Ciò che dovremo fare è aprire il prompt dei comandi, digitando "cmd" dal menù Start, e scrivere il seguente codice: diskdrive get status. Se non ci sono problemi, verrà visualizzato un messaggio di OK. Certo le informazioni ottenute non saranno dettagliate quanto l'analisi SMART, ma permettono di verificare in pochi secondi se ci sono problemi o malfunzionamenti sul proprio hard disk.

Continua la lettura
57

Infine, se vogliamo eseguire dei benchmark più intensi per stressare al meglio l'hard disk tramite il processo SMART, è utile ricorrere ad ATTO Disk Benchmark. Tramite questo programma, potremo avviare dei veri e propri testi fisici per verificare l'operatività e l'efficienza di un HDD o anche SSD. Saranno eseguiti stress test sulla velocità di lettura/scrittura, deframmentazione e avvio del sistema operativo. Sicuramente un ottimo strumento per coloro che amano smanettare. Se desiderate leggere altre guide simili, visitate il portale TechByte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire backup regolari per evitare la perdita di dati sensibili.
  • Utilizzare software di pulizia come CCleaner per eliminare file temporanei inutili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Guida alla scelta dell'hard disk

L'hard disk è una memoria secondaria del pc utilizzata per memorizzare in modo permanente dei file. Tra tutti i componenti hardware la scelta dell' l'hard disk è una delle più soggettive. Questo componente puo' essere scelto in base alle proprie esigenze,...
Hardware

come clonare l'hard disk

Hai bisogni di trasferire i dati e i programmi presenti in un PC su un altro PC? Non perdere tempo con CD, DVD e chiavette USB. Clona il disco fisso del tuo PC, e creane una copia esatta su un hard disk portatile, poi prendi l'hard disk clonato e riversalo...
Hardware

Come testare un hard disk esterno

Una volta acquistato un hard disk esterno su cui effettuare il salvataggio di file scaricati tramite internet, prima di procedere al passaggio dei dati, è buona regola accertarsi che il disco non presenti problemi di alcun genere. Per verificare se ci...
Hardware

Come collegare un Hard Disk

Un disco rigido o disco fisso, anche chiamato hard disk drive (abbreviato comunemente in hard disk o HDD) e in precedenza fixed disk drive (abbreviato in fixed disk o FDD), è un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un PC

Alcune volte è possibile che l'hard disk del proprio pc possa dare problemi, e diverse volte è necessario ricorrere alla sostituzione di quest'ultimo. Leggendo la seguente guida, però, si ha la possibilità di capire come aprire un personal computer,...
Hardware

Come raffreddare l'hard disk

L'esigenza di raffreddare l'hard disk nasce dalla necessità di prevenire un'eventuale perdita di dati. La temperatura ideale di un disco rigido non dovrebbe infatti superare la soglia dei 40°-45°. Al di sopra di questi valori infatti, la probabilità...
Hardware

Come non rovinare un hard disk

Gli hard disk, siano essi rimovibili o interni al computer, sono elementi elettronici molto delicati. La loro fragilità proviene dal fatto che questi apparecchi sono costituiti fondamentalmente da dischi di materiale metallico sensibile ai campi elettromagnetici...
Hardware

Come rendere silenziosi gli hard-disk esterni rumorosi

Con il passare dei mesi e degli anni gli hard disk si rovinano, e in certi casi possono anche creare fastidiosi rumori, che innervosiscono, con il loro periodico fischio, colui che sta al computer. Questi rumori, solitamente, dipendono, dalla testina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.