Come nascondere i widget su Mac

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti noi utilizziamo i widget su Pc, Mac o smartphone, ma non tutti li usano consapevolmente, anzi molti di noi non sanno nemmeno realmente cosa siano.
Quando parliamo di widget intendiamo gli elementi dell'interfaccia grafica utente.
Un esempio è dato dal meteo o dal calendario che vediamo ogni giorno sulla nostra schermata desktop e che utilizziamo per rimanere aggiornati in tempo reale sulle condizioni esterne o sul giorno corrente e gli appuntamenti.
Molti fanno l'errore di confondere i widget con le app, queste non sono proprio la stessa cosa.
Infatti le app hanno una visione più ampia di ogni situazione invece i widget possono essere interpretati come un servizio utile e veloce da consultare in ogni qualsivoglia momento.
Ma vediamo ora come nascondere i widget su Mac.

25

Scegliere il widget giusto

Alcuni Widget sono ideati per rimanere fissi su desktop, sebbene a volte non ce ne rendiamo neanche conto altre volte possono ostruirci la piena visione della nostra scrivania e darci fastidio.
Ovviamente il desktop per visualizzare i widget deve essere dotato del widget engine, un programma facilmente scaricabile anche da google.
Se invece possiamo e vogliamo fare a meno di questi utili strumenti messi a disposizione dal sistema operativo non ci resta che seguire queste semplici istruzioni, bisogna sapere però che per quanto siano facili le istruzioni, il processo non è affatto immediato e richiede un piccolo sforzo e un po' di pazienza.

35

Eliminare i widget che non servono

Accendiamo quindi il nostro Mac e andiamo in "preferenze del sistema" dopodiché clicchiamo su "estensioni" e poi "Oggi".
Ci appariranno quindi tutti i widget installati sul nostro Mac, talvolta potremo vederne alcuni di cui non conoscevamo neanche l'esistenza, niente paura, è più che normale.
Scegliamo quelli che non ci servono ed eliminiamo la spunta che si trova al loro fianco.
Una volta eliminati i superflui non ci resta che riordinare il sistema secondo le vostre esigenze, quindi trasciniamo verso l'alto o verso il basso i widget che troviamo sullo schermo.
Aprite ora il centro notifiche per visualizzare tutte le modifiche che abbiamo appena fatto.
Quindi apritelo e richiudetelo.

Continua la lettura
45

Nascondere i widget dalla scrivania

Bene ora che abbiamo visto come nascondere i widget dal nostro desktop o dalla nostra scrivania, dato che parliamo di Mac non ci resta che mettere in pratica i consigli e le istruzioni ricevute.
Non mi resta che augurarvi un buon lavoro e nel caso non doveste riuscire in qualche passaggio consultate i link posti nella guida.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare i widget su Mac

Una funzionalità molto utile sul nostro Mac, è sicuramente la Dashboard. Questa semplice applicazione è in realtà una raccolta di Widget ovvero delle mini-applicazioni, utili per avere rapidamente a portata di mano i nuovi aggiornamenti di un blog,...
Mac

Come Aggiungere il Widget meteo alla dashboard in Mac OS X

Come è noto a chi possiede un computer Mac, Apple a partire dalla release 10.6 (altrimenti chiamata "Snow Leopard") ha introdotto un'interessante caratteristica chiamata "Dashboard" che, proprio come una vera e propria "plancia dei comandi", raccoglie...
Mac

Come nascondere un file su Mac OS X

Spesso in un Apple MAC può essere utilizzato da più persone e non sempre si vuole mostrare agli altri ciò che le nostre cartelle contengono. Allora dobbiamo fare in modo di nascondere agli "occhi indiscreti" i file da tenere segreti utilizzando l'applicazione...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come inviare SMS gratis con Mac OS X con Send SMS

Chi è possessore di un computer puo' avvalersi di molti vantaggi come ad esempio inviare sms gratis. Per quanto riguarda questo servizio di messaggistica istantanea vi sono molte applicazioni che possono essere utilizzate dai possessori di Mac, tra le...
Mac

Come fare un sito web con Mac

Siete degli utenti Mac? Volete realizzare o modificare il vostro sito già esistente o crearne uno nuovo? Oggi tutto questo è possibile grazie alla tecnologia di iWeb. IWeb fa parte del software di Apple iLife, lanciato esattamente nel 2004, come parte...
Mac

Come mostrare tutte le estensioni dei file su Mac

Ad ognuno di noi sarà capitato almeno una volta di dover risolvere piccoli problemi o trovare la soluzione con cui modificare determinate impostazioni. Generalmente, i tipi di file più utilizzati (DOC, GIF, JPEG, PDF e così via) presentano, affiancata...
Mac

Come visualizzare le cartelle nascoste sul Mac

Visualizzare i file nascosti sul Mac può essere utile in molte occasioni, come ad esempio quando vogliamo rimuovere in maniera approfondita un programma dal computer o quando vogliamo modificare un file il cui nome inizia con un punto. Il procedimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.