Come nascondere il testo in una foto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi è capitato di cercare una foto e di trovarla corredata da un testo in sovrimpressione capace di renderla, di fatto, inutilizzabile per i vostri scopi? A tal proposito, nei passi a seguire, vi illustrerò come nascondere qualsiasi tipo di scritta contenuta nelle foto. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Programma "Inpaint 6.2"
  • Immagine da modificare
36

Scaricare il programma.

La prima cosa da fare, è scaricare il programma "Inpaint 6.2". Per farlo, vi occorrerà digitare "Inpaint 6.2" nella barra di ricerca e, in seguito, cliccare sulla scritta in verde "Download" nella prima delle tre griglie che incontrerete nella homepage del sito, specificando contestualmente il sistema operativo che state utilizzando. Quello che troverete al termine di questa procedura, nella cartella dei "Download", sarà un file tipo. Exe, nello specifico il file di setup del programma, che aprirete con un doppio clic del mouse. Adesso, vi verrà chiesto dapprima la lingua da utilizzare, e poi la directory da scegliere per l'installazione del programma stesso.

46

Funzionalità del programma.

Nel momento in cui la griglia vi suggerirà la creazione di un collegamento sul desktop, il processo di installazione sarà terminato e potrete procedere con l'apertura del programma. La barra degli strumenti di "Inpaint 6.2" è accessibile ed intuitiva anche per gli utenti meno esperti. Anzitutto, dovrete cliccare sulla prima icona da sinistra, accedendo alla cartella dove si trova la foto che intendete modificare. Una volta selezionata quest'ultima, si abiliterà automaticamente un'altra barra di strumenti, stavolta verticale. La prima icona dall'alto di questa barra vi consentirà di evidenziare gli elementi superflui o indesiderati della foto che, una volta premuta l'icona "Rimuovi oggetto" della barra orizzontale, verranno definitivamente eliminati.

Continua la lettura
56

Conclusione del lavoro.

Funzione analoga hanno le altre due icone, ossia il "Lazo" ed il "Lazo poligonale", che catturano le porzioni di foto che, in seguito, verranno rimosse. L'icona "Bacchetta magica" vi permetterà di selezionare porzioni più o meno ampie dell'immagine, in base al colore del singolo punto selezionato, con un determinato intervallo di tolleranza del colore stesso. Successivamente, le icone "Maschera" e "Campione" della griglia verticale, vi permetteranno di scomporre l'immagine in più livelli, e di sovrapporre gli uni agli altri in base alle vostre personali esigenze. Una volta terminate tutte le modifiche necessarie, potrete salvare l'immagine finale cliccando sull'icona "Salva come" della barra orizzontale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come Aggiungere una filigrana in un documento di testo

In questa guida verranno dati utili consigli su come aggiungere una filigrana in un documento di testo. Come ben saprete, tutti i file in cui si può scrivere possono essere personalizzati a proprio piacimento, per esempio è possibile introdurre sfondi,...
Sicurezza

Come Nascondere Una Rete Wi Fi

Al giorno d’oggi sono sempre più frequenti i tentativi di violazione in una rete wi-fi, poiché anche se protetta con una password in giro ci sono molti nuovi software in grado di scoprire le password di protezione, riuscendo a ricavarla da almeno...
Sicurezza

Come nascondere i siti che si visitano

Il concetto di "privacy" negli ultimi anni ha preso sempre più piede e più valore. Una apposita normativa infatti lo regolamenta. Proteggere la propria riservatezza è di fondamentale importanza, in tutti i campi. Non è certo da escludere l'ambito...
Sicurezza

Come rendere privata una cartella sul PC

La necessità di rendere privata una cartella sul PC, può essere diversa. Spesso conviene nascondere i propri dati perché condividiamo il computer di casa. Per alcuni il problema è in ufficio, quando si lavora con colleghi che non ci ispirano fiducia....
Sicurezza

Come Creare e Visualizzare File Nascosti Su Windows

Molto spesso, capita di voler nascondere un documento, una foto, o un qualsiasi altro file presente sul proprio computer, in modo che nessun'altro possa trovarlo. Con il sistema operativo Windows, questo è possibile senza dover scaricare ed installare...
Sicurezza

Come navigare in modo sicuro su Facebook

Facebook è un social network diffusissimo e sicuramente utilizzato in ogni parte del globo terrestre. Ci permette di condividere le foto delle nostre vacanze, delle gite, degli amici, dei nostri animali ecc. Ci offre la possibilità di esprimere i nostri...
Sicurezza

Come tutelare la propria privacy su Linkedin

Linkedin è ormai una rete sociale molto utilizzata. Gli utenti aumento giorno dopo giorno, tanto che ad oggi contiamo circa 500 milioni di utenti. Linkedin è una rete utilizzata soprattutto per scopi lavorativi e può essere considerata molto utile...
Sicurezza

Come creare una cartella protetta da password con il blocco note

Quando si è in famiglia e si ha a disposizione un solo pc, si è soliti condividerlo con tutti.Ma talvolta può essere necessario nascondere alcuni file o cartelle di file, in maniera tale da mantenere una certa privacy anche nei confronti dei propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.