Come nascondere un file dentro un'immagine

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Attualmente, con l'avvento della tecnologia, la comunicazione tra due o più interlocutori ormai risulta sempre meno riservata. La nostra privacy viene difatti intaccata continuamente quando ci troviamo in un ambiente virtuale. Se dobbiamo svelare qualche segreto ai nostri amici più stretti, torna utile il vecchio sistema. Scambiarsi informazioni segrete a voce è sempre la soluzione migliore per evitare gli spioni. Ma non sia mai che la tecnologia non ci offra un apposito stratagemma per mantenere la riservatezza anche al computer. Per questo motivo andremo a scoprire come nascondere un file dentro un'immagine. Seguendo alla lettera il seguente tutorial, verremo guidati attraverso una procedura davvero semplice. Grazie ad essa riusciremo a inviare le nostre comunicazioni segrete senza che nessuno, se non il diretto interessato, ci scopra.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Steg
  • WinRAR
  • File da nascondere
  • Immagine in cui nascondere il file
37

Ricorrere alla steganografia

Un buon sistema per nascondere un file dentro un'immagine è quello legato all'impiego della steganografia. Si tratta sostanzialmente di una tecnica capace di rendere segreti alcuni dati per i quali non si conosce la chiave d'accesso. Questo strabiliante stratagemma risale addirittura all'epoca di Erodoto, quindi siamo nell'antica Grecia. Nel corso dei secoli esso ha subìto delle evoluzioni, fino ad arrivare ai giorni nostri. In steganografia esistono due categorizzazioni. Parleremo difatti di modelli steganografici iniettivi e generativi. La prima tipologia prevede l'inserimento di informazioni in un messaggio detto "contenitore". In pratica è come se nascondessimo un cioccolatino nell'incarto di una caramella alla frutta. La steganografia generativa invece consiste nel nascondere un messaggio in un contenitore appositamente generato a tale scopo. La differenza con la steganografia intuitiva sta nel fatto che il contenitore lo creiamo noi in base alle nostre esigenze.

47

Scaricare e installare WinRAR e Steg

Il mezzo virtuale più potente che abbiamo per nascondere un file dentro un'immagine è un piccolo software di nome WinRAR. Si tratta di un programma che ci permette di racchiudere un qualunque tipo file in un archivio, ed eventualmente proteggerlo con una password. Insieme a WinRAR scaricheremo Steg, un applicativo studiato appositamente per creare un'immegine contenitore di un file nascosto. Per scaricare WinRAR, colleghiamoci al sito https://www.winrar.it/. Dalla scheda "Preleva" scegliamo la versione che più si adatta al nostro sitema operativo. Una volta completato il download, clicchiamo due volte sul file exe e seguiamo la procedura guidata relativa all'installazione di WinRAR. Passiamo a Steg adesso. Scarichiamolo dal sito https://www.softpedia.com/get/Security/Encrypting/Steg.shtml e installiamolo sul nostro PC con la stessa procedura impiegata per il setup di WinRAR. Avviamo Steg e potremo iniziare a nascondere il nostro file in una foto.

Continua la lettura
57

Inserire il file nella foto con Steg e creare un archivio con WinRAR

Una volta avviato Steg, scegliamo l'immagine che conterrà il nostro file. Facciamo click su "File" escegliamo la voce "Open generic image". Dopo aver scelto la foto cliccheremo su "Apri". Ora apriamo anche il file da nascondere nello stesso modo. Scegliamo prima "Apri", poi "Hide" e infine "Hide Data". Per visualizzare il messaggio nascosto, basterà cliccare su "Extract/ Extract Data" dopo aver avviato Steg. Se desideriamo proteggere ulteriormente il nostro file, possiamo utilizzare WinRAR. Andiamo dunque a cliccare con il tasto destro del mouse sull'immagine contenitore del nostro file. Scegliendo l'opzione "Aggiungi ad un archivio", potremo creare un file zip. Sta a noi scegliere se assegnare una password oppure no al nostro archivio. Per rendere l'apertura più avvincente, è meglio inserire una parola chiave. La comunicheremo poi al destinatario del nostro messaggio nascosto, che la aprirà dal suo computer. Gli basterà fare click col tasto destro sul file zippato e scegliere l'opzione "Estrai qui". Ed ecco che, avviando Steg, il nostro amico potrà accedere al file nascosto dentro l'immagine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione a non comunicare la password tramite social o instant messaging, poiché gli occhi indiscreti potrebbero carpirla.
  • Scegliere una password alfanumerica da assegnare all'archivio.
  • Selezionare un'immagine che non sia legata al file da nascondere. In questo modo sarà difficile intuire cos'è che si cela al suo interno.
  • Informarsi su steganografia sostitutiva, selettiva e costruttiva per rendere ancora più inaccessibili i propri messaggi e file segreti..
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come inserire un immagine in file AutoCAD

Nel mondo dei progettisti, non può di certo mancare AutoCAD, completo rivoluzionario software CAD per la riproduzione e lo sviluppo di disegni bi/tridimensionali. Il programma creato nel 1982 dalla Autodesk è attualmente disponibile per PC e Tablet...
Software

Come rendere vettoriale un'immagine con illustrator

I vantaggi indiscussi della grafica vettoriale, quali la possibilità di ingrandire o ridimensionare a proprio piacimento un'immagine senza nessuna perdita di qualità oppure la notevole riduzione delle dimensioni del file rispetto alle immagini cosiddette...
Software

Come inserire un'immagine in Latex

Usando il programma LaTeX tutte le immagini vengono automaticamente indicizzate e contrassegnate con numeri successivi, quando si utilizza l'ambiente figure e il pacchetto graphicx. L'ambiente figure si occupa della numerazione e del posizionamento dell'immagine...
Software

Come inserire un link in un'immagine

Le immagini sono un mezzo di comunicazione davvero potente. In un semplice scenario si possono racchiudere messaggi di varia natura, i quali colpiscono direttamente l'attenzione dell'osservatore. La pubblicità riesce ad essere efficace proprio grazie...
Software

Come convertire un'immagine in html

Converti i tuoi documenti in HTML con questo convertitore HTML online gratuito. Per convertire in HTML devi solo caricare il tuo file e convertirlo istantaneamente in HTML. Potresti ricevere un file ZIP risultante se dovessimo convertire il documento...
Software

Come associare un'immagine ad un mp3

Il formato MP3 è il più diffuso per la codifica dei brani musicali. È compatibile con tutti i dispositivi fissi e mobili. Inoltre, permette di riprodurre file audio su svariati sistemi, come lettori DVD, cellulari, televisori.A distanza di anni dalla...
Software

Come creare un'immagine vettoriale con Illustrator

La maggior parte delle immagini visualizzate in un computer sono costituite da pixel, che sono piccoli rettangoli di diversi colori. Se si guarda molto vicino un'immagine è possibile distinguerli. Uno dei vantaggi nel trasformare i file in vettori è...
Software

Come estrarre un oggetto da un'immagine con Photoshop

Il fotoritocco è uno dei passatempi più gettonati in questi ultimi anni. Soprattutto coloro che hanno fatto della grafica il proprio lavoro, si trovano quotidianamente ad avere a che fare con le immagini. Il miglior programma per applicare le varie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.