Come Nascondere Un Messaggio nel blocco note

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se volete improvvisarvi per un giorno agente segreto o desiderate nascondere dei messaggi segreti in un file di testo, anche solo per divertimento, potreste farlo senza alcuna difficoltà direttamente sul vostro PC! Il procedimento non è molto articolato e non impiegherete tanto tempo. Per sapere come fare seguite attentamente questa guida e vi sarà spiegato un trucco semplicissimo che vi permetterà di rendere segreti tutti i messaggi che volete con l'utilizzo del prompt dei comandi di windows attraverso il blocco note. Vediamo insieme come procedere per celare un messaggio nel blocco note.

27

Occorrente

  • Pc
  • Internet
37

Come prima cosa cliccate sul pulsante Orb (pulsante start) e scrivete nel campo di ricerca veloce il seguente comando: cmd. Cliccate sul tasto "ok" e nella finestra che si apre digitate il comando "cd documenti". Premete "Invio" sulla tastiera, selezionate il comando "notepad Normale.txt: Segreto. Txt" e premete ancora una volta il tasto "Invio" sulla tastiera. In un attimo sarete indirizzati in un'altra finestra. Nella finestra che si apre cliccate sul pulsante "Sì". Digitate ora il vostro messaggio segreto e salvatelo facendo clic prima sul menu "File" e poi sulla voce "Salva".

47

Fate la prova del nove e cercate proprio di aprire il file appena creato. Per magia all'interno del file non ce ne sarà nessuno di tipologia testuale. Potete aggiungere qualche riga di testo voi in modo che nessuno sospetti di nulla, per non far intendere che avete salvato un file in realtà vuoto e in questo modo destare sospetti. Per poter visualizzare il testo nascosto dovete innanzitutto cliccare sul pulsante Orb (pulsante start) e scrivere nel campo di ricerca veloce il seguente comando: cmd. Cliccate sul tasto "ok" e nella finestra che vi si apre digitate il comando "cd documenti" Non vi resta che scrivere il comando "notepad Normale. Txt: Segreto. Txt" per visualizzare il contenuto.

Continua la lettura
57

È una funzione sia importante sia divertente; importante perché potrete nascondere documenti personali, password, indirizzi, numeri e mai nessuno potrà leggerli a meno che non conosca questo semplice trucchetto, mentre risulta essere simpatico perché potrete divertirvi a lasciare messaggi sul computer ad una sola persona (spiegandogli magari come deve fare per leggere) senza che nessun altro possa ficcarci il naso. Non si tratta di una procedura complicata, vi basterà eseguire in modo corretto tutti i passaggi e in poco tempo e qualche click il gioco è fatto: avrete il vostro modo per nascondere quello che non volete far leggere a nessuno. Provare per credere!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete aggiungere qualche riga di testo voi in modo che nessuno sospetti di nulla, per non far intendere che avete salvato un file in realtà vuoto e in questo modo destare sospetti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come iniziare a programmare in HTML 5

Prima di iniziare è bene precisare che con la parola "programmare" riferita al linguaggio HTML 5 è usata in modo improprio. Infatti l'HTML serve a programmare poco e nulla, per le programmazioni e più utile usare i PHP, Javascript, asp ecc.Fatta questa...
Windows

Come creare un file autorun.inf

Con "autorun" si intende un file di istruzione di tipo INF, generalmente scritto in notepad, che permette di avviare alcune funzioni od operazioni del sistema operativo in uso. Originariamente questa funzione era stata inserita nei CD-Rom per attivare...
Internet

Come modificare la password wi-fi

La tecnologia moderna, con il passare del tempo, ci induce sempre di più a utilizzare dispositivi elettronici dotati di tecnologia wireless. Anche il mondo d'internet fa parte di questo nutrito gruppo e grazie ai router wi-fi, ci si può collegare in...
Windows

Come nascondere messaggi nelle foto con P2Stego

Vuoi inviare un messaggio cifrato e nascosto come farebbe una spia? Grazie a P2Stego è possibile. Si tratta di un software che permette di nascondere un messaggio dentro ad una vostra normalissima foto garantendo così una maggior sicurezza nella trasmissione...
Internet

Come creare una bacheca virtuale in WordPress

Wordpress e uno software gratuito, famoso per il fatto che e un istrumento utile e semplice per creare siti o blog. Chi ha un blog multi-autore in Wordpress molte volte ha la necessità di avere una sorta di bacheca virtuale nel back end dove poter scrivere...
Programmazione

Come effettuare un redirect in PHP

Il tutorial di oggi è dedicato alla creazione di un file *. Php da caricare sul vostro server che avrà il compito di reindirizzare un vostro visitatore verso un link prestabilito e deciso da voi. Nel codice che vi mostrerò, ci sarà la possibilità...
Windows

Come realizzare il primo programma in Batch

In questa guida vi spiegherò come realizzare il vostro primo programma in linguaggio Batch, una tecnica di programmazione complessa (perché non dispone di editor visuale), ma molto potente. Non avrete bisogno di nulla se non di un semplice editor di...
Windows

Come rinominare il cestino

Il cestino, è una delle principali funzioni e una delle più importanti funzioni che l' azienda informatica americana Windows, fondata da bill gates, ci offre nei loro grandiosi e meravigliosi dispositivi informatici, dai computer fissi ai computer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.