Come navigare su siti sicuri

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L’utilizzo della rete Internet e la navigazione sui vari siti è ormai diventata una attività comune e quotidiana per moltissime persone in tutto il mondo. Proprio per questo motivo anche le insidie ed i pericoli sono notevolmente aumentate negli ultimi anni. Alcuni siti Internet possono infatti “infettare” il vostro PC con virus, trojan o spyware, rendendo impossibile la navigazione o causando danni ai file o ai programmi installati. Proteggersi da queste insidie è ormai divenuta una necessità e i browser di ultima generazione mettono a disposizione degli strumenti per poterlo fare. Esistono poi dei programmi ad-hoc per sapere se un sito è sicuro. Vediamo ora come poter navigare su siti sicuri.

24

Proteggere i propri dati ed il proprio computer

Il primo consiglio per proteggere i propri dati ed il proprio computer dai pericoli presenti in rete è ovviamente quello di non fidarsi mai di siti che non danno la certezza di essere sicuri. In particolare è bene diffidare di siti con indirizzi troppo lunghi o con al loro interno stringhe di caratteri “strani” come simboli e numeri in sequenze ripetute. Nel caso in cui vi siano richieste informazioni sensibili bisogna sempre assicurarsi che quel particolare sito web stia utilizzando una connessione sicura. Per fare questa verifica è sufficiente controllare che nella barra degli indirizzi, solitamente in alto nel browser, l’URL inizi con le lettere HTTPS:\ (i siti “comuni” non possiedono la S finale).

34

Programma antivirus

Prima di navigare in rete è comunque consigliabile dotare il proprio PC di un programma antivirus ed anti-spyware sempre aggiornato e di attivare un buon firewall. Non è consigliabile utilizzare più firewall o antivirus poiché potrebbero “andare in conflitto” e non funzionare adeguatamente. Sempre in rete esistono anche dei programmi ad-hoc per la protezione dai siti pericolosi. Uno dei migliori è sicuramente SiteAdvisor.

Continua la lettura
44

I browser

I browser per la navigazione più recenti mettono a disposizione degli strumenti per aiutare l’utente a proteggersi dai siti pericolosi. Con Internet Explorer, ad esempio, l’utente può far analizzare da un particolare filtro il sito per validare la sua sicurezza ed attendibilità. Se anche dopo questa operazione non si è sicuri della sicurezza del sito, è possibile segnalarlo come non sicuro, aiutando in questo modo gli altri eventuali utenti. Per utilizzare questo strumento è sufficiente cliccare sull'icona “strumenti” e scegliere dal menu a tendina il menu “sicurezza”. Sempre in questo menu sono disponibili altri strumenti per rendere la navigazione maggiormente sicura come la possibilità di navigare in modo da non scaricare e salvare i cookies o i file temporanei.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come Impostare I Siti Web Attendibili E Con Restrizioni

Navigare nell'immenso mare di Internet è sicuramente un vero e proprio piacere, purtroppo però a volte è possibile incappare in siti non propriamente attendibili. Per preservare la nostra navigazione, di conseguenza la nostra privacy ed infine il nostro...
Sicurezza

Come navigare in sicurezza con Mozilla Firefox

Mozilla Firefox è uno dei tanti browser di navigazione internet disponibili in circolazione, assolutamente gratuito e sempre aggiornato. Si colloca tra i migliori, soprattutto per le tante possibilità che offre e per il fatto che possiede un proprio...
Sicurezza

Come bloccare l'accesso a determinati siti con firefox

Se avete dei figli piccoli e vorreste bloccare alcuni siti pericolosi per essi, o per qualsiasi altro motivo, all'interno di questa guida, vi insegnerò come inserire un blocco per impedire l'accesso a determinati siti sul browser Mozilla Firefox. Ciò,...
Sicurezza

Come navigare in modo sicuro su Facebook

Facebook è un social network diffusissimo e sicuramente utilizzato in ogni parte del globo terrestre. Ci permette di condividere le foto delle nostre vacanze, delle gite, degli amici, dei nostri animali ecc. Ci offre la possibilità di esprimere i nostri...
Sicurezza

Come navigare sul web in sicurezza

Internet al giorno d'oggi è il luogo dove le persone passano buona parte della propria giornata, chi per studio, chi per lavoro, chi per svago sui social ecc... Ma la navigazione nel mondo del web è molto pericolosa in quanto ci sono hacker (criminali...
Sicurezza

Come bloccare l'accesso ai siti porno

Molto frequentemente i visitatori di un sito internet sono dei bambini oppure dei minori. Pertanto, diventa fondamentale proteggerli da siti quei siti internet che presentano un elevato contenuto porno oppure inadeguato. Per questa ragione è necessario...
Sicurezza

Come individuare velocemente siti web pericolosi o compromessi

Internet rappresenta un passatempo utile ed abbastanza divertente. Tuttavia, esiste anche il cosiddetto rovescio della medaglia. In questo immenso "mondo virtuale", infatti, è possibile trovare di tutto, anche dei siti potenzialmente pericolosi oppure...
Sicurezza

Come nascondere i siti che si visitano

Il concetto di "privacy" negli ultimi anni ha preso sempre più piede e più valore. Una apposita normativa infatti lo regolamenta. Proteggere la propria riservatezza è di fondamentale importanza, in tutti i campi. Non è certo da escludere l'ambito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.