Come negare l'accesso ad un sito

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La sempre maggiore diffusione di internet, l'approccio sempre più precoce alla rete, l'imponente presenza in ogni casa di dispositivi fissi o mobili che permettono di affacciarsi al web, accresce la necessità di controllo nelle famiglie. Diventa quindi fondamentale controllare gli accessi dei più piccoli per evitare che gli stessi entrino in contatto, per caso o per curiosità, con contenuti a loro non adatti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo proprio come negare l'accesso ad un sito.

26

Installare Easy Website Blocker

La prima soluzione che proponiamo è legata ad un software semplice, gratuito e leggero, che non richiede nessuna installazione complessa e che si chiama Easy Website Blocker. Lo scopo del programma è proprio quello di impedire l'accesso a determinati siti preselezionati su quel computer. La prima cosa da fare è andare sul sito del programma e avviarlo per procedere alla configurazione. A questo punto sarà chiesto di confermare il tutto: dopo questa veloce operazione potremo passare a bloccare i siti. Basterà digitare il sito da bloccare all'interno della barra URL, sotto al dicitura "Write website name to block" e confermare la scelta con il pulsante "Add to Block List". A questo punto anche questo sito comparirà nel riquadro in basso, che fungerà anche da pannello di controllo dei siti bloccati. Qualora infatti si presenti la necessità di sbloccare un sito sarà sufficiente selezionarlo e scegliere l'opzione "Remove from list", per poi confermare la scelta attraverso la funzione "Save Changes".

36

Inserire i siti nella blacklist

Una seconda possibilità riguarda il blocco di determinati siti su qualsiasi dispositivo connesso attraverso il nostro modem. In questo caso quindi i siti non saranno accessibili dall'interno della nostra connessione di rete, sia che si utilizzi un pc, un tablet, uno smartphone. Il sistema va ad intervenire direttamente sul firmware del modem. È sufficiente aprire un qualsiasi browser internet e accedere al modem di riferimento; a quel punto sarà necessario cercare l'opzione "firewall" o "blacklist" e inserire gli indirizzi. L'operazione è guidata e presenta passaggi differenti a seconda del tipo di modem. Una volta terminato, sarà necessario salvare le impostazioni.

Continua la lettura
46

Utilizzare dei plug-in

Se volete, potete anche bloccare un sito solo da un determinato browser. Le estensioni da utilizzare ad esempio su Chrome o Firefox sono Request Access e Personal Blocklist. Si tratta di semplici plug-in. Anche in questo caso la procedura è semplice e basterà seguire le indicazioni sullo schermo per capire come muoversi, giungendo così a bloccare i siti in totale sicurezza.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come contare le visite che riceviamo sul nostro sito web

Quando gestiamo un sito Internet è molto importante capire che impatto esso ha sugli utenti. Per questa ragione, contare gli accessi effettuati ad un sito diventa importantissimo per svariati motivi: per esempio per avere un'idea, almeno approssimativa,...
Windows

Come impostare l'accesso facilitato su Windows

Le opzioni di accessibilità sono state integrate in Windows per aiutare gli utenti che possono avere problemi con i loro computer ad ottenere una maggiore funzionalità dal loro sistema operativo preferito. Anche se Windows 10 non ha portato delle migliorie...
Windows

Come proteggere l'accesso a windows con una chiave Usb

Al giorno d'oggi sono sempre più le persone che possiedono un computer e lo utilizzano per svolgere moltissime funzioni sia in campo lavorativo, che per scopi privati. Il computer inoltre contiene tutti i nostri file importanti e moltissime informazioni,...
Windows

Password di accesso Windows: metodi per recuperarla

La password ha il principale compito di farvi stare tranquilli, di proteggere il vostro dispositivo e i vostri accounts da eventuali accessi indesiderati. Stiamo parlando, chiaramente, di informatica. Avere una password che protegge, per fare un esempio,...
Windows

Come evitare di scrivere la password all'accesso di windows

Nel caso in cui, più persone effettuano l'accesso ad uno stesso computer, è bene creare degli account diversi, ciascuno con una sua password, da scrivere per preservare la nostra privacy e per creare una serie di contenuti diversi tra di loro. Tuttavia,...
Windows

Come elevare i privilegi di accesso in Windows 7

Come Elevare I Privilegi Di Accesso In Windows 7? Nei sistemi operativi Windows recenti (a partire da Vista), l'utente ha una variabilità di privilegi di accesso, ovvero delle azioni che possono essere compiute senza il permesso dell'amministratore;...
Windows

Come rimuovere l’accesso alle cartelle da Windows Explorer

Tra le nuove applicazioni di Windows c'è una sorta di cronologia delle cartelle visitate recentemente. Se da una parte la cartella può tornare utile all'utente per velocizzare alcune operazioni, dall'altra, soprattutto se pensiamo ad un computer condiviso,...
Windows

Come Creare E Configurare Un Sito Web In IIS

Molti utenti non sanno come creare e configurare un sito web. Per tale motivo, qui di seguito, si illustrerà una mini guida su come creare e configurare un sito Web in IIS. IIS, l'acronimo di Internet Information Service, è un server web che ha lo scopo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.