Come non ricevere richieste d'amicizia da sconosciuti su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Facebook è un social network utile nella gestione delle proprie amicizie (più o meno intime) in maniera rapida ed efficace. Ma aldilà di questo, presenta anche dei risvolti negativi o quantomeno scomodi, come ad esempio la ricezione di richieste di amicizia da parte di persone che non si conoscono e che potrebbero nascondere delle potenziali minacce. Fortunatamente, però, c'è un rimedio a tutto ciò. Vediamo allora come non ricevere richieste di amicizia da sconosciuti su Facebook.

24

Utilizzare il proprio profilo Facebook per scopi strettamente personali, come ad esempio la comunicazione praticamente esclusiva con i parenti stretti e la propria cerchia di amici, spinge certamente ad avere maggiore cautela per quanto riguarda le altrui richieste d'amicizia. È più che normale dunque il tentativo di arginare o bloccare le richieste di amicizia da parte di estranei. Il procedimento da mettere in atto è molto semplice. Accedendo alla propria pagina Facebook bisognerà innanzitutto puntare il mouse in alto a destra: saranno presenti i link per la propria homepage, per il proprio profilo personale e infine una freccetta. Si dovrà cliccare su quest'ultima, dalla quale si aprirà un menu a tendina.

34

Per proseguire bisognerà selezionare dal menu appena aperto la voce "Impostazioni". Cliccando su tale voce si apriranno varie opzioni tra le quali, fra le varie, si dovrà cliccare sulla prima, ovvero "chi può contattarmi?". Sulla destra di tale opzione si potrà cliccare sulla voce "Modifica" alla destra di "Chi può inviarti richieste d'amicizia?" Dal menu a tendina presente sulla destra, sarà possibile modificare l'opzione preimpostata "Tutti "(che permette a chiunque di trovare qualsiasi utente non si premuri di compiere l'operazione spiegata in tale guida) che potrà essere cambiata con la scelta "Amici di amici".

Continua la lettura
44

Un'alternativa più rapida a tale procedimento è stata fornita da Facebook, e permette di accedere direttamente dal menu (cliccando sul logo a forma di lucchetto presente sulla barra di ricerca blu di Facebook) ad una finestrella di "collegamenti rapidi alla privacy", da cui sarà possibile scegliere, come sopra detto, di filtrare le richieste di amicizia.
Indipendentemente dal metodo scelto, attuate le opportune modifiche potranno richiederti l'amicizia solamente persone con cui hai quantomeno un'amicizia in comune: mai più perfetti sconosciuti. Chiaramente ciò non impedirà a te di aggiungere chi vuoi, anche non avendo amici in comune con quella persona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Impedire Agli Sconosciuti Di Scriverti Su Facebook

Facebook, come qualsiasi altro social network, trova il suo punto di forza nella comunicazione e nell'interazione. Capita però talvolta di ricevere messaggi noiosi o sgraditi, se non addirittura messaggi da utenti del tutto sconosciuti ed indesiderati....
Internet

Come ignorare una richiesta di amicizia su Facebook

Facebook è un potente strumento per tenersi sempre in contatto con le persone che più ci interessano. Esso riflette la vita reale sul web e per questo talvolta presenta problemi tipici anche nella real life. Uno fra questi è quello di conoscere persone...
Internet

Come evitare di ricevere le notifiche da facebook

Se ogni giorno hai l'abitudine di taggare amici nelle tue fotografie, se frequentemente ricevi inviti a eventi o richieste di amicizia, se devi ancora valutare se aderire a dieci, venti, trenta nuovi gruppi a cui sei stato invitato, allora molto probabile...
Internet

Come Eliminare una Richiesta d'Amicizia su Facebook

Facebook è un vero e proprio luogo d'incontro virtuale, dove possiamo ritrovare amicizie di vecchia data o fare conoscenze nuove di zecche. È anche vero che talvolta possa sorgere l'esigenza di rimuovere un'amicizia indesiderata o eliminare una richiesta...
Internet

Come annullare una richiesta d'amicizia su Facebook

Facebook, fondato nel 2005, è ad oggi il metodo più utilizzato per comunicare e per pubblicare immagini, video e notizie. Come tutti sanno, questo sistema si basa sulle amicizie; quindi, una volta aver inviato la richiesta di amicizia all'utente che...
Internet

Come inviare una richiesta d'amicizia su Facebook

Così come se vorrete aggiungere qualche persona che conoscete voi lo potrete fare, sempre che dall'altra parte la si pensi allo stesso modo. Perciò uno dei punti fondamentali di Facebook è proprio questo, la gestione delle amicizie. Siete alle prime...
Internet

Come fare amicizia facilmente su Facebook

Facebook uno dei primi social network a rivoluzionare il nostro mondo, a rivoluzionare il nostro modo di vivere e il modo di conoscere gente. Social network come Facebook hanno davvero rivoluzionato - anche in positivo - i rapporti sociali, se non si...
Internet

Come ricevere gli aggiornamenti degli amici su Facebook

Facebook negli ultimi tempi ha apportato molte modifiche al suo aspetto e ha anche aggiunto delle opzioni extra parecchio interessanti: l'ampliamento delle informazioni personali, l'utilizzo del diario, l'utilizzo di un'immagine di copertina oltre a quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.