Come ordinare e modificare le icone di Windows

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Personalizzare le icone è un ottimo modo per personalizzare il nostro PC. Windows ha un certo numero di icone che si possono scegliere e sostituire a quelle di default, ma c'è anche un numero imprecisato di icone è possibile scaricare da diversi siti come IconArchive, DeviantArt e IconFinder. E come se non bastasse, è possibile anche realizzare da zero delle icone ad alta risoluzione partendo da qualsiasi immagine. Inoltre, un altro modo di rendere unico il desktop del PC è quello di tenerle ordinate. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come ordinare e modificare le icone di Windows.

24

Scelta delle dimensioni

Per prima cosa è necessario posizionare il puntatore su uno spazio libero del desktop e cliccare col tasto destro del mouse per far apparire un primo menù di scelta rapida. In alto troviamo la voce "visualizza" che ci consentirà di accedere ad un secondo menù. Qui troveremo una serie di opzioni che ci permetteranno di scegliere la dimensione delle nostre icone: grandi, medie e piccole.
Una volta decisa la dimensione, sempre all'interno dello stesso menù, possiamo spuntare la voce "disponi icone automaticamente": in questo mondo le icone verranno affiancate le une alle altre sulla parte sinistra dello schermo. Ora il nostro PC è più ordinato, ma è possibile fare ancora qualcosa in più.

34

Scelta dell'ordine

Tornando al primo menù, ovvero quello sotto "visualizza", troveremo la voce "ordina per" che farà apparire un piccolo sotto menù dal quale potremo ordinare le icone in quattro modi: per nome, per dimensione, per tipo di elemento o per ultima modifica. In questo modo, le icone saranno più facilmente reperibili e perderemo meno tempo nel cercarle.

Continua la lettura
44

Scelta dell'aspetto

Come dicevamo all'inizio, è possibile cambiare l'aspetto delle icone scegliendone altre simili con una procedura molto semplice. Partiamo sempre dal primo menù e scegliamo l'ultima voce in basso, "proprietà". Apparirà una finestra dalla quale possiamo personalizzare gli elementi visivi e i suoni di Windows. Sulla sinistra clicchiamo su "cambia icone sul desktop", apparirà una seconda finestra con tutte le nostre icone. Basterà selezionare quella che ci interessa, cliccare sul pulsante "cambia icona" e su una nuova finestra vedremo una serie di miniature con cui sostituire l'icona originale. Dopo averla selezionata cliccare su "applica" e avremo la nuova icona sul nostro desktop. Nel caso in cui vorremo tornare indietro, potremo sempre cliccare su "ripristina" e far tornare nuovamente le icone di default.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come cambiare le icone di Windows

Se anche voi avete pensato più volte di voler modificare l'aspetto del desktop del vostro personal computer, magari cambiando le icone presenti, ma non sapere come fare, questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi successivi, infatti, ci occuperemo...
Windows

Come ordinare le icone con fences

Stanco delle icone disordinate? Anche se è possibile organizzare i collegamenti sul desktop, così come i programmi e le cartelle semplicemente trascinandole e rilasciandole, esiste un modo per fare tutto ciò in modo automatico. La soluzione si chiama...
Windows

Come creare icone personalizzate per Windows

Molte persone vogliono rendere particolare lo stile del proprio computer e per raggiungere questo scopo realizzano delle icone personalizzate per Windows; esse sono visibili nel desktop. Questo tutorial ha lo scopo di dare delle informazioni semplici...
Windows

Come eliminare le icone inutilizzate nell'area di notifica di windows 7

Nell'area di notifica Windows, chiamata anche Traybay, è possibile visualizzare le icone dei vari programmi che sono stati installati. Queste icone non sempre vengono visualizzate, questo perché molte delle quali sono inutilizzate e il sistema operativo...
Windows

Come Posizionare Le Icone Di Windows 7 A Tuo Piacimento

La traduzione letterale, dalla lingua inglese, della parola desktop è: "piano della scrivania". Ed in verità il desktop funge come tale. Difatti, proprio come una normale scrivania da lavoro, sul desktop si dispongono ordinatamente tutti i documenti...
Windows

Windows XP: cambiare le icone associate alle cartelle

Basta con la deprimente monotonia delle cartelle di Windows! Per chi almeno una volta ha pensato questa frase, questa è la guida giusta. Windows XP permette di cambiare le icone associate alle cartelle, dunque con dei semplici passaggi andremo a modificarle,...
Windows

Come utilizzare le icone nascoste di Windows 7

Stai cominciando a prendere sempre più confidenza con il mondo dei computer. Utilizzi Windows 7 ed ora hai deciso di fare un nuovo importante passo verso la conoscenza del sistema operativo installato sul tuo PC: abilitare la visualizzazione dei file...
Windows

Come avere le icone trasparenti sul desktop su Windows XP

Spesso può capitare, soprattutto su Windows XP, che le icone perdano il loro effetto trasparenza e presentino un'inguardabile cornice violacea o di colore blu, che rovina e non poco la visualizzazione del desktop. Questa guida serve per capire com'è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.