Come organizzare file e cartelle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I computer possono essere paragonati a uffici elettronici in cui vengono registrati tutti i lavori. Come negli archivi dove si conservano migliaia di documenti, anche sul disco rigido di un PC è indispensabile seguire dei criteri di archiviazione. Per capire come funziona la gestione delle cartelle di un computer può essere utile confrontarlo con il sistema di archiviazione dei documenti di un ufficio. Le somiglianze sono molte, ma i due sistemi differiscono. Vediamo quindi insieme come poter organizzare in maniera corretta file e cartelle.

26

Occorrente

  • organizzare in ordine alfabetico o per argomento
  • fare una specie di schedario
36

Per chi è alle prime armi con il computer sarà bene comprendere le potenzialità delle cartelle virtuali. Come un insieme di fogli in un fascicolo può essere posto all'interno di altri contenitori progressivamente più grandi e capienti, così nel computer l'unità base per l'archiviazione delle informazioni, il file può essere posto in cartelle, che a loro volta possono essere raggruppate in ulteriori cartelle. La differenza fondamentale è che, mentre un singolo schedario non può contenere più di un determinato numero di documenti e non può essere contenuto da un altro schedario, al contrario le cartelle virtuali possono contenere ed essere contenute da altre cartelle senza limiti, non importa quanto grandi esse siano.

46

Creare una cartella su computer è un procedimento estremamente semplice e sempre uguale, che la si voglia posizionare sul desktop o a sua volta in una cartella. Posizionate il cursore nel punto in cui desiderate che appaia, aprite il menù contestuale premendo il tasto destro del mouse e spostate il cursore sulla scritta "Nuovo". Nel sotto-menù che si apre selezionate tramite pressione del tasto sinistro del mouse la prima opzione: "Cartella". Ora dovrete digitare sulla tastiera un nome valido che non contenga caratteri speciali. La scelta dell'intestazione è importante. È consigliabile organizzare i documenti scegliendo il criterio della pertinenza tematica e/o quello del tipo.

Continua la lettura
56

Potreste così tenere in una cartella chiamata "Luca" tutto il materiale relativo a tale persona: foto, video, testi, pagine internet salvate e altro. Nel caso la mole di documenti sia elevata sarà bene raggrupparli in sotto-cartelle, ciascuna delle quali conterrà solo foto o solo documenti di testo e così via. Questa semplice organizzazione permetterà di accedere più velocemente ad un file senza doverne ricercare il nome, semplicemente conoscendone il tipo e a cosa esso sia pertinente. Tracciare uno schema ad albero con carta e penna vi aiuterà ad organizzare le idee e a non perdervi tra le sottocartelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come sincronizzare due cartelle con FreeFileSync

Copiare ed incollare i propri file tra due cartelle necessita di molto tempo e di operazioni relativamente noiose, specialmente per chi va abbastanza di fretta. Se vi siete stancati di far ripetere in continuazione la medesima procedura, in questa guida...
Windows

Come creare un collegamento a file e cartelle con Windows 7

Tra la miriade di file e cartelle ammassate nel nostro computer, spiccano certamente talune più utilizzante e più vicine alle nostre azioni abituali: quale migliore aiuto di un collegamento che ne faciliti il ritrovamento e l'apertura? Ecco una guida...
Windows

Come copiare il percorso di file e cartelle direttamente dal menu contestuale di Windows

Per rendere più professionale l'utilizzo della propria postazione multimediale di windows, molte volte potrebbe risultare necessario dover velocizzare l'esecuzione di alcune operazioni, ecco perché in questa guida vedremo come utilizzare un favoloso...
Windows

Come ricercare ed estrarre indirizzi e-mail da siti web, file e cartelle

Per diverse ragioni, potrebbe succedere che si abbia bisogno di trovare degli indirizzi e-mail di associazioni, società o privati. Ci sono numerosi software in grado di fornire un aiuto in questo senso, ognuno dei quali offre delle caratteristiche specifiche....
Windows

Come organizzare i file sul pc

Per gestire al meglio i file del computer bisogna organizzarli e disporli nelle cartelle appropriate, rinominarli, raggrupparli e così via. Esistono diversi programmi che eseguono questo lavoro in modo autonomo, ma seguendo anche le indicazioni dell'utente....
Windows

Consigli per organizzare i file sul pc

Il personal computer è un apparecchio tecnologico del quale proprio non possiamo fare a meno. Per molti di noi, esso rappresenta un valido supporto per il lavoro. Lo usiamo infatti per redigere documenti, preparare presentazioni o prendere parte alle...
Windows

Come unire due cartelle con Windows

Eccoci qui, a mettere a disposizione di tutti i nostri lettori, ancora una volta, una guida, veramente molto semplice ed anche unica, attraverso il cui utilizzo poter essere in grado di unire, tra di loro circa due cartelle, sempre ed esclusivamente con...
Windows

Come visualizzare le cartelle invisibili sul proprio computer

Non tutti sanno che i sistemi operativi Windows, indifferentemente dalla versione, sono dotati di un'interessante funzione che permette di nascondere file e cartelle: in genere, si ricorre a tale soluzione per tenere lontano da sguardi indiscreti file...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.