Come organizzare le icone sul desktop

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se è importante l'ordine sulla propria scrivania, il proprio ufficio o in generale tra i propri documenti, allora è molto importante anche avere un computer ben organizzato. Infatti spesso si tralascia l'importanza dell'ordine sul desktop, andando a creare un caos tra le icone e le cartelle. In questo modo succede che non si riesca più a trovare un file molto importante. Invece è bene che il desktop sia ben organizzato, in modo che le icone importanti balzino subito all'occhio. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come organizzare le icone sul desktop.

26

Occorrente

  • Programma Appetizer
  • Windows XP/Vista/7
36

In supporto alla vostra esigenza di ordine, viene un'applicazione molto ben fatta. Per scaricarla occorre collegarsi sul sito Internet ufficiale di Appetizer, qui potrai scaricare gratuitamente questo utilissimo programma. Procedi cliccando sulla voce Downloads situata nella parte superiore sinistra della pagina. A questo punto si aprirà una nuova pagina, clicca sulla voce Appetizer 1.3 (Installer Program) per scaricare il programma sul tuo computer. A volte il programma crea dei problemi durante lo scaricamento; se questo dovesse essere il tuo caso, seleziona la voce Mirror della pagina che si apre, metti il segno di spunta accanto ad una voce qualsiasi tra quelle presenti nell'elenco e fai click su Use this mirror per far partire il download di Appetizer. Ora non dovrebbero verificarsi più intoppi, attendi semplicemente il completo scaricamento del programma.

46

A download completato, procedi aprendo il file appena scaricato, solitamente è necessario effettuare un doppio click sull'icona dello stesso. Nella finestra che ti si aprirà seleziona la voce I Agree per accettare le condizioni di utilizzo del programma, solitamente è un protocollo comune a moltissimi software elettronici. Procedi cliccando sul tasto Next e successivamente su Install, per terminare il processo di installazione di Appetizer cliccherai poi il tasto Close.

Continua la lettura
56

Una volta avviato Appetizer tramite la sua icona presente sul desktop, metti il segno di spunta accanto alle voci Barra di avvio veloce di Windows direttamente sulla finestra che si aprirà sul tuo schermo. Clicca ora su Avvia per importare la lista dei programmi presenti nella barra di avvio veloce nel nuovo programma che hai installato. Se volessi aggiungere un nuovo collegamento in Appetizer, non devi far altro che trascinarlo con il mouse nella finestra principale di quest'ultimo o cliccare sul pulsante, collocato nella parte sinistra della finestra principale di Appetizer.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi spostare la finestra principale di Appetizer in qualsiasi punto dello schermo, selezionandola e trascinandola con il cursore del mouse.
  • Puoi variare le dimensioni della barra di Appetizer, cliccando e trascinando con il mouse le freccette che si trovano nella parte bassa a destra della finestra principale del programma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come eliminare lo sfondo blu dalle icone desktop

Se si è infastiditi dal colore dello fondo delle icone sul desktop, allora è bene sapere che si può modificarlo o eliminarlo. Il più delle volte, dopo aver cambiato il tema o lo sfondo del desktop, i colori delle icone o quant'altro che sia legato...
Windows

Come raggruppare icone sul desktop

Il computer è ormai diventato un oggetto di uso comune del quale difficilmente si riesce a fare a meno. Chi utilizza spesso il computer può talvolta ritrovarsi con una moltitudine di programmi e informazioni da dover organizzare. Molte persone tendono...
Windows

Come ripristinare le icone di sistema sul desktop

In genere, su tutti i sistemi operativi Windows, sono presenti varie icone di default ed altri collegamenti ai programmi preferiti, che agevolano il richiamo delle operazioni che si eseguono. A volte può succedere che inavvertitamente le icone di sistema...
Windows

Come deselezionare le icone sul Desktop

Nel caso in cui avete installato il Sistema Operativo Windows XP, potete trovarvi di fronte a delle situazioni che non gradite particolarmente. Ad esempio, una volta acceso il computer, potete aver trovato selezionate tutte quante le icone sul desktop...
Windows

Come cancellare le icone dal desktop

L'impiego del personal computer fa ormai parte integrante della quotidianità di molte persone. Grazie a questo straordinario dispositivo possiamo occuparci di moltissime cose. Ognuno dei programmi presenti nel sistema operativo ci torna utile in svariati...
Windows

Come eliminare lo sfondo blu dalle icone del desktop

Spesso capita che le icone del desktop appaiano con uno sfondo blu che nessuno ha mai impostato. Questo problema che riguarda Windows XP oltre che essere brutto esteticamente, è anche molto fastidioso alla vista. Niente paura, per ripristinare le icone...
Windows

Come salvare e ripristinare la posizione delle icone sul desktop

Al giorno d'oggi oramai la tecnologia rappresenta un elemento importantissimo nelle nostre vite. Tutti noi infatti non possiamo fare a meno di utilizzare almeno una volta al giorno uno smartphone oppure un computer. Quest'ultimo è senza dubbio anche...
Windows

Come avere le icone trasparenti sul desktop su Windows XP

Spesso può capitare, soprattutto su Windows XP, che le icone perdano il loro effetto trasparenza e presentino un'inguardabile cornice violacea o di colore blu, che rovina e non poco la visualizzazione del desktop. Questa guida serve per capire com'è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.