Come organizzare un archivio sul pc

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Pc è ormai un oggetto di uso comune e quotidiano, saperlo usare è diventata un'esigenza a cui chiunque deve assolvere. Sia per quanto riguarda l'ambito professionale che quello privato saperlo usare è fondamentale. Abbiamo ormai, sul nostro Personal Computer una grossa fetta della nostra vita e dei nostri ricordi. Foto, canzoni, dati, film e tutto ciò che ci piace conservare per poi guardare e riguardare. Inoltre possiamo conversare anche i documenti, dopo averli digitalizzati grazie allo scanner, e le varie password delle nostre mail e quant'altro. In questa guida vi insegnerò come creare e organizzare un efficiente archivio sul pc, in maniera tale da avere tutto in ordine e tutto organizzato alla perfezione. Vediamo quindi insieme i passi da fare per organizzare un archivio sul pc in maniera pratica e semplice da attuare. Mettiamoci quindi all'opera. Organizzare un archivio sul pc è molto semplice anche per quanto riguarda tutti i sistemi operativi. Ovviamente quando si decide di creare un archivio all'interno di un computer, lo si fa perché ci sono troppi file in giro e sparsi per il computer che quando cerchiamo un qualcosa dobbiamo cercare file per file. Invece, con l'aiuto di un archivio tendiamo ad avere i file molto sistemati e tutti in coda nel senso che quando cerchiamo un file specifico già sappiamo dove andare e dove trovarlo. Vediamo quindi in questa guida come organizzare un archivio sul pc.

26

Occorrente

  • Pc
  • Hard disk esterno (facoltativo)
  • File da archiviare
36

Cartelle e sottocartelle

La parola d'ordine per creare un archivio sul pc è semplicità. Nel senso che è bene conservare i file simili tutti su unica cartella in maniera tale da non dimenticare poi (cosa che può succedere facilmente!) dove abbiamo riposto quella foto o quella canzone. Il primo passo per creare un archivio è quello appunto di scegliere una postazione centrale dove posizionare tutti i file personali. Nel sistema Windows in genere quella cartella è denominata "Documenti". Basterà poi creare all'interno di essa tante sottocartelle rinominandole col nome di ciò che vogliamo inserire al suo interno. "Foto" "Musica" sono solo 2 nomi ma possiamo sbizzarrire la nostra fantasia e scegliere i nomi che più ci piacciono. Ovviamente ogni volta che immetteremo nel pc una nuova foto o una nuova canzone, basterà posizionare il file all'interno della cartella di riferimento, cosi non avere più problemi di disordine. In Windows come abbiamo detto ci sono moltissimi metodi per creare un archivio e quello più semplice senza usare software esterni è proprio quello della creazione di tante sottocartelle. Ci sono due modi che possiamo usare, il primo si tratta di creare tante sottocartelle quante ne vogliamo noi sotto la cartella primaria denominata "documenti" che è già presente all'interno dei sistemi operativi Windows. In quella cartella tendono a finire tutti i download fatti sul computer. Mentre un altro metodo è quello di creare una cartella primaria denominata a piacere e poi sotto di essa tante sottocartelle.

46

L'hard disk esterno

Un altro sistema per creare un archivio sul pc è l'installazione di un hard disk esterno. Basterà collegare questo hard disk esterno al vostro pc e trasferire lì tutti i file. Ovviamente bisognerà anche qui andare per gradi. Per prima cosa occorrerà creare una postazione centrale denominandola magari col vostro nome. Poi all'interno di quella basterà anche qui creare delle sottocartelle che chiamerete col nome inerente al contenuto. A questo punto basterà collocare all'interno delle cartelle create tutti i file che preferite. L'hard disk esterno ha anche la comodità che può essere staccato e collegato poi anche ad altri pc. Oltre alla creazione delle sottocartelle, un altro metodo molto funzionale è quello di acquistare un hard disk esterno così da mettere tutti i file su questo hard disk e da non riempire così nemmeno tutta la memoria del nostro computer. Ovviamente questo metodo rispetto a quello di prima tende ad avere un costo visto che comunque dobbiamo acquistare un hard disk.

Continua la lettura
56

I file e l'organizzazione

È buona norma tenere assolutamente separati i file lavorativi da quelli che riguardano il tempo libero. Ogni cartella dovrebbe avere un contenuto di file ben distinto che possa essere subito ricordato dall'utente e quindi immediatamente trovato. Cerchiamo una canzone? Apriamo la cartella "Musica". Cerchiamo un documento? Apriamo la cartella "File personali". Abbiamo voglia di riguardare le ultime foto che abbiamo scattato? Apriamo la cartella "Album Fotografici". Tutto molto semplice, veloce e soprattutto ordinato.
Organizzare i file di un PC richiede del tempo, ma una volta ordinati per bene e secondo uno schema ben preciso, andare a trovare ciò che si cerca sarà piuttosto semplice e veloce. Avere quindi un'archivio in perfetto ordine ci faciliterà moltissimo il compito di trovare ciò di cui abbiamo bisogno. Seguendo i consigli di questa guida potrete svolgere tutto molto velocemente distribuendo i vostri file secondo archivi bene impostati. Come abbiamo già detto una volta scelto uno dei due metodi scritti nei passi precedenti possiamo passare all'organizzazione dei file. Ovviamente noi consigliamo sempre di tenere in due cartelle diverse ad esempio i file per quanto riguardano il lavoro con i file musicali o quant'altro.
Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Archiviare è il metodo migliore per avere sempre un desktop ordinato.
  • Non abbiate fretta di archiviare,prendete il vostro tempo per fare tutto in maniera ordinata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come proteggere un archivio WinRar con password

Quante volte abbiamo voluto proteggere i nostri dati sensibili da occhi indiscreti e dalle molte persone con cui condividiamo il PC? Il modo più semplice è racchiudere i dati in un archivio WinRar. Difatti, proteggere un archivio WinRar con una password,...
Windows

Come formattare un archivio di massa utilizzando DOS

Per archivio di massa, solitamente si intende tutta quella serie di periferiche per poter archiviare i nostri dati, dalle classiche pennette USB agli hard disk esterni, ma anche schede SD e microSD. Un archivio di massa è sempre utile per poter effettuare...
Windows

Come organizzare i file sul pc

Per gestire al meglio i file del computer bisogna organizzarli e disporli nelle cartelle appropriate, rinominarli, raggrupparli e così via. Esistono diversi programmi che eseguono questo lavoro in modo autonomo, ma seguendo anche le indicazioni dell'utente....
Windows

Come Salvare Tutte Le Email In Un Unico Archivio

Sicuramente con il passare del tempo, la cartella della " posta in arrivo " sul nostro pc è stracolma di Email. Tutto questo finisce con l’appesantire la memoria, rendendo il caricamento dei programmi molto lento e lo spazio occupato dalla posta elettronica...
Windows

Come creare un archivio dei nostri film in dvd

Qualora siate degli appassionati di film e ne abbiate già "collezionato" un numero davvero elevato, vi sarete certamente resi conto che è leggermente complicato ricordarsi i diversi titoli o anche semplicemente il numero delle opere cinematografiche...
Windows

Come creare un archivio contatti con Microsoft Access

Volete imparare ad usare Access? Allora iniziate con le basi%2026 Seguendo questa guida riuscirete a creare un semplicissimo archivio. Infatti con Access è possibile creare un archivio dei nostri contatti e con l'Autodialer si possono fare telefonate...
Windows

Come far spegnere il pc da solo, quando non è usato

Ogni volta che qualcuno vi chiama all'improvviso, vi alzate dalla vostra sedia e vai via dimenticandovi di aver lasciato acceso il PC? Un'azione assolutamente sbagliata, perché un PC consuma anche tanta corrente elettrica! Per ovviare a questo problema,...
Windows

Come tenere in ordine il desktop del pc

Avete difficoltà ad individuare l'icona del cestino sul vostro desktop? È giunto il momento di cambiare le cose e di mettere un po' d'ordine. A molti di noi capita che il desktop del PC sia molto disordinato. Ammettere questo è un buon passo in avanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.