Come ottenere con word tante pagine con stili diversi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Microsoft Office Word è un eccezionale software di videoscrittura, e nel contempo è anche il programma più utilizzato al mondo in ambito lavorativo e non solo. Word Office infatti, non viene solo usato per l'inserimento di un testo, ma anche per impostare delle pagine speciali. A tale proposito ecco una guida, su come ottenere tante pagine con stili diversi e con il software Office Word.

24

Quando si lavora con word, può essere necessario inserire delle intestazioni a piè di pagina, diverse ed estranee dall'interno del documento stesso. A seconda se si tratta della prima pagina oppure di altre, possiamo comunque cambiare lo stile senza nessun problema. Si tratta in definitiva di un programma davvero utile, per semplificare il lavoro di tutti i giorni.

34

Immaginando adesso di voler inserire un nostro specifico documento word o un'intestazione di pagina solo sulla prima, agiamo nel seguente modo, e cioè selezioniamo e clicchiamo sull'opzione Inserisci /Intestazione, dove si aprirà un elenco di possibili stili applicabili. Scegliendone uno e cliccandoci sopra, compare la voce Diversi per la prima pagina nella tabella delle Opzioni. Una volta eseguita l'ultima operazione, scriviamo l'intestazione e premiamo il tasto Invio per confermare. Ripetiamo poi lo stesso procedimento, cliccando però sulla voce Inserisci / Piè di pagina. Selezioniamo adesso lo stile che più desideriamo ed inseriamo poi il testo, ottenendolo come lo volevamo, o come ci è stato richiesto da un committente in merito ad un lavoro di scrittura o di traduzione.

Continua la lettura
44

Se intendiamo ottenere delle intestazioni a piè di pagina diverse, anche per le schermate dispari e pari, bisogna cliccare sulla voce Inserisci / Pagina vuota. Poi sull'opzione Intestazione scegliamo lo stile che desideriamo, e spuntiamo la voce Diversi per le pagine pari e dispari. Ripetiamo poi il procedimento ancora una volta, e personalizziamo allo stesso modo anche le pagine dispari, per ottenere lo stesso risultato del primo caso. Da come si evince da questa guida, si riesce finalmente a modificare e creare a proprio piacimento tutte le pagine che si desiderano, con degli stili e degli effetti diversi e particolari. In pochi minuti il lavoro si può quindi semplificare, ed ottenere un risultato sensazionale grazie soprattutto a questo fantastico programma, che può aiutare in tutte le situazioni, ma allo stesso tempo richiede anche molta abilità dal punto di vista gestionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ripetere l'intestazione di una tabella in più pagine su Word

Una delle più grandi comodità che ci viene offerta dal software Microsoft Word è sicuramente la possibilità di introdurre delle tabelle compilabili, che possono essere disegnate a vostro piacimento: proprio per questo motivo, potrebbe capitare che...
Windows

Come applicare gli stili di pagina con Open Office 3.2 Writer

Con Open Office 3.2 Writer puoi applicare alla pagina su cui stai lavorando gli stili differente da quello che normalmente utilizzi. Se per esempio, hai bisogno di creare un documento con una pagina orizzontale, puoi facilmente applicare questa opzione...
Windows

Come applicare uno stile ad un titolo di Microsoft Word 2007

In Word, uno tra i migliori software Windows di scrittura, la formattazione di un testo può essere realizzata tramite gli stili preimpostati o creandone di nuovi, in relazione alle proprie esigenze.Questa guida è stata pensata, appositamente, per aiutarti...
Windows

Come ottenere temi e stili di visualizzazione funzionanti in Windows 7

Su Windows 7 non tutti i temi vengono accettati, in merito a ciò quindi bisogna sapere come fare per riuscire a visualizzarli dopo l'installazione. Per tale motivi è stata realizzata una guida dove si può leggere come ottenere oltre che i temi anche...
Windows

Come Creare Gli Stili Per Un Modello Della Raccolta Pubblicazioni

Come avrete notato dal titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come Creare Gli Stili Per Un Modello Della Raccolta Pubblicazione.La finalità sarà quella di raggiungere una comprensione di come raggiungere l'efficacia sull'applicazione...
Windows

Come visualizzare i numeri di riga in Microsoft Word

Microsoft Word rappresenta uno dei programmi più famosi ed importanti relativo alla videoscrittura, prodotto specificatamente da Microsoft. Esso appartiene all'importante software di produttività personale della Microsoft Office, ed ovviamente risulta...
Windows

Come creare un titolo artistico con Word

Creare Un Titolo Artistico Con Word è una cosa abbastanza semplice ed intuitiva, in questa guida ci occuperemo di come crearli passo passo e capiremo che cosa sono. I titoli artistici in Word sono in continua evoluzione con l'aggiornarsi di questo programma...
Windows

Come fare un sommario automaticamente con Microsoft Word 2007

Sei fra quelle persone che per fare un indice su word scrive manualmente tutti i titoli e poi dopo va a cercare le pagine di ogni paragrafo e capitolo e le inserisce a mano impazzendo per formattare e allineare tutto? Lo sapevi che con Microsoft Word...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.