Come ottenere icone, pulsanti e widget del proprio profilo su Twitter

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno dei social network più noti ed usati, secondo solo a Fecebook, è Twitter. La sua caratteristica peculiare è che permette di inviare brevi messaggi, che non devono superare i 140 caratteri, a tutti i propri contatti. Quando si è iscritti a Twitter, si potrebbe voler inserire nel proprio blog, o sul proprio sito, il richiamo immediato al profilo Twitter. Ecco come ottenere icone, pulsanti e widget del proprio profilo su Twitter.

25

Una volta effettuato l'accesso a Twitter, dopo aver immesso lo username e la password utilizzate, si deve fare click sull'icona di una piccola rotella che si trova in alto a destra, che consente di modificare alcune impostazioni. Si aprirà un menu a tendina da cui si deve selezionare la voce "modifica il tuo profilo". Appare una nuova schermata, su cui sono visualizzati tutti i dati personali e le foto impostate di default per l'account.

35

Nella pagina seguente viene subito mostrata un'anteprima del widget personale, che sarà possibile inserire in siti e blog, con le impostazioni di default. Sulla sinistra ci sono però le varie opzioni di personalizzazione, che consentono di decidere quali degli ultimi tweet mostrare, se inserire o meno le risposte degli utenti, il colore dello sfondo e le dimensioni della finestra.

Continua la lettura
45

La schermata su cui ci si trovava viene aggiornata con la comparsa di una stringa in codice html, che è quella che può essere inserita nella programmazione di siti o blog che si gestiscono. Se invece di mettere il widget, si desidera semplicemente poter inserire alla fine di una pagina del proprio website, o di ogni post del proprio blog, il pulsante di Twitter per condividere il contenuto, i codici html si possono prelevare da questa pagina del sito, dopo aver effettuato l'accesso, in modo tale che essi siano già personalizzati.

55

Si ricorda infine, che il Il pulsante "Follow", è una piccola icona visualizzata sui siti web per aiutare gli utenti a seguire facilmente un account Twitter. Il pulsante "Follow", si compone di due parti: un link ad una pagina web seguita su Twitter. Com e widget di Twitter JavaScript, per migliorare il collegamento. Il tasto "Follow" è ufficiale ed è facilmente riconoscibile di Twitter. Il sito publish. Twitter. Com fornisce un approccio basato su form per generare il codice HTML; è possibile copiare e incollare nel vostro modello il sito web. Molti siti web Jimdo dispongono di icone sulla homepage o sulla barra laterale che collegano direttamente i profili ai social media.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come cancellare un profilo Twitter

I social network sono delle particolari piattaforme presenti su internet che ci permettono di rimanere sempre in contatto con tutti i nostri amici e parenti. Al giorno d'oggi esistono tantissimi social network ed ognuno possiede delle caratteristiche...
Internet

Come Creare Un Widget Di Anobii Da Inserire Nel Proprio Blog

In un blog i contenuti sono certamente la cosa più importante. Questi ultimi sono costituiti dagli articoli che sono inseriti, periodicamente, al suo interno ma anche dai vari widget che compongono il suo design. Quello di aNobii sintetizza le preferenze...
Internet

I 10 migliori widget per Wordpress

Wordpress è indubbiamente la piattaforma più usata dai blogger per avere un proprio spazio sul web, sia amatori che professionisti, grazie alla presenza di diversi piani tariffari, incluso uno gratuito. È semplice da usare ed offre diverse possibilità...
Internet

Come inserire Widget su Wordpress

Utilizzare i widget per wordpress rende molto più facile ed immediato riempire tutte le aree del template: spesso è sufficiente, con un banale drag and drop, posizionare dei widget nelle diverse parti del tema. Ci sono però diversi template che non...
Internet

Come creare un widget personalizzato per WordPress

Creare un widget personalizzato per WordPress è come costruire un plugin. L'unica differenza è che questo può essere codificato in maniera più semplice ed immediata. Tutto quello che dovremmo fare per creare un widget personalizzato è avere un unico...
Internet

Come cambiare foto su Twitter

Twitter è il social network divenuto famoso per aver diffuso il concetto di hashtag, ossia quelle parole precedute dal simbolo "#" che raggruppano contenuti simili. Oltre a questo c'è la semplicità di utilizzo che la fa da padrone. Il limite dei 140...
Internet

Come inserire i pulsanti di condivisione sotto i post su Blogger

La globalizzazione ci offre ormai diversi mezzi per restare in contatto col mondo senza spostarci da casa. Uno degli strumenti che ci permette di "parlare" a quante più persone possibile in contemporanea, è sicuramente il blog; una delle piattaforme...
Internet

Come aggiugere pulsanti Wikipedia e Facebook nella barra di Google

Google al giorno d'oggi è molto più di un semplice motore di ricerca. La quantità eccessiva di prodotti e programmi utili e accessibili stanno giorno dopo giorno mutando le abitudini con la quale le persone fanno uso di internet. Google Toolbar agisce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.