Come ottenere la traccia audio di un video con iTunes

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Abbiamo a disposizione un video musicale dal quale vogliamo estrarre la traccia audio e trasformarlo magari in mp3? Molteplici volte vi sarà capitato di voler estrarre una traccia audio da un video per riutilizzarla oppure per ascoltarla quando volete. In questo caso è possibile utilizzare iTunes. Grazie a questo programma è, infatti, possibile estrarre traccie audio per poterle poi ascoltare sul proprio iPod, iPhone o altri lettori musicali, che siano essi prodotti dalla Apple o meno. ITunes permette di effettuare questa estrazione grazie a pochi e semplici passi e può essere utilizzato sia da chi ha Mac che Pc. In questa guida saranno descritte le azioni da seguire per ottenere la traccia audio di un video con iTunes. Come fare per eseguire questo procedimento?

25

Occorrente

  • file video in mov o mp4
  • pc o mac
  • programma iTunes
35

Selezionare il video

Un video può essere realizzato in tanti diversi formati ma per ottenere la traccia audio di un video con iTunes sarà possibile per ognuno di essi. Una volta scelto il video dal quale volete estrarne il suo audio sarà necessario cercarlo e selezionarlo dalla libreria di iTunes. Il passo successivo sarà poi quello di aprire il menù riservato alle Impostazioni Avanzate. Da questo menù dovrete scegliere la dicitura "crea AAC Versione".

45

Creare la versione audio

In un primo momento l'opzione descritta nel passo precedente non risulterà cliccabile ma non vi lasciate impressionare. Per ottenere la traccia audio di un video con iTunes dovrete fare un clic sul tasto option ed istantaneamente potrete fruire della funzione "crea AAC Versione". Dopodiché potrete notare che iTunes provvederà da solo ad estrarre la traccia audio presente nel video. Ricordatevi però di scegliere dal menù delle preferenze il formato audio con cui la traccia audio si formerà. La scelta può ricadere sul formato classico in mp3 oppure sul formato autentico della Apple. A questo punto non resta altro che concludere questa procedura. Per fare ciò però è necessario tenere ancora conservato il video in questione e che esso sia salvato in un formato compatibile con le funzioni di iTunes. I formati si cui parliamo sono due: mp4 oppure mov, così non incorrerete in futili problemi.

Continua la lettura
55

Usare iTunes con Windows

Quanto descritto in precedenza è valido per il sistema operativo Mac, ma poco varia per i sistemi operativi Windows. Il procedimento per estrarre un file audio da un video con iTunes è il medesimo. Unica cosa alla quale prestare attenzione è il tasto "option" da selezionare per rendere attiva la funzione "crea AAC Versione", che su Windows diventa "alt". Cliccando su questo tasto e continuando con i passi descritti sarà possibile ultimare il procedimento di estrazione della traccia audio. Sarà capitato a molti di volere estrarre una traccia audio da concerti musicali, dal nostro film preferito, da un'opera musicale al quale teniamo particolarmente e che vogliamo avere sempre con noi, con iTunes tutto questo si può fare senza troppe difficoltà o problemi e in modo molto rapido e veloce. Non vi resta che scaricare e provare!!! Buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come cancellare video da iTunes

È possibile caricare video su iPad e iPhone in modo da poter portare con se i propri filmati preferiti o i film che si volgiono vedere. Ovviamente a un certo punto nasce la necessità di cancellare questi video e a volte nonostante vengano cancellati...
Mac

Filtri video e audio da usare con Vlc Player

VLC Player, oltre a essere un normale video player capace di riprodurre tutti i formati audio e video è anche uno strumento facile da usare, per chi vuole iniziare a modificare i filmati fotogramma per fotogramma. Inoltre grazie alle opzioni presenti...
Mac

Come caricare la tua musica su iTunes

Su iTunes è molto facile caricare contenuti audio e video, infatti è possibile trasferire musica su iTunes in tre modi differenti. Il primo modo è quello di copiare un intero cd audio o parte di esso sul nostro lettore, il secondo modo è quello di...
Mac

Come aggiungere automaticamente dei file in iTunes

All'interno del panorama dei software di musica digitale, troviamo anche ITunes, un'app sviluppata dalla Apple, la quale sta diventando sempre più famosa e in grado di offrire un'offerta musicale davvero ampia e variegata. Questa app consente di riprodurre...
Mac

Come creare una nuova libreria su iTunes

L'avvento degli smartphone, ha certamente agevolato l'agire quotidiano su più fronti, consentendo di svolgere numerose operazioni in modo semplice, autonomo e immediato. Mediante le tecnologie mobili, infatti, è oggi possibile effettuare azioni che...
Mac

Come trasformare WMA in MP3 con iTunes

iTunes è il software di gestione della musica di Apple. È possibile archiviare i vostri brani musicali preferiti, in un programma dall'interfaccia semplice ed intuitiva. Sarà semplicissimo navigare tra le varie opzioni e le principali features di iTunes....
Mac

Come convertire un brano in AAC con iTunes Match

Se avete un iPod ed intendete convertire un brano in formato AAC, potete usare il noto iTunes Match. Questa conversione offre un grande vantaggio a livello qualitativo rispetto ai vecchi brani, ed il tutto è possibile sul vostro dispositivo ottenendo...
Mac

Come reinstallare iTunes

ITunes è un programma progettato per computer Mac e dispositivi Apple. Questo software permette di scaricare musica e altri tipi di file, sia a pagamento che gratis. Capita spesso, però, che durante l'utilizzo di iTunes si possono riscontrare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.