Come ottenere temi e stili di visualizzazione funzionanti in Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Su Windows 7 non tutti i temi vengono accettati, in merito a ciò quindi bisogna sapere come fare per riuscire a visualizzarli dopo l'installazione. Per tale motivi è stata realizzata una guida dove si può leggere come ottenere oltre che i temi anche gli stili di visualizzazione funzionanti in Windows 7, quindi risulteranno utili i vari passaggi che seguono.

24

Fare una ricerca

Sul sito internet deviantart.com si possono trovare diversi temi da poter scaricare ed essere subito pronti per essere utilizzati, una volta nella home page ci sarà la barra dove poter effettuare la ricerca e di conseguenza verrà digitalizzata la scritta Windows 7 theme. Fatto ciò ci si perderà tra le tante selezioni che saranno presenti in lista. Ovviamente il sito appena presentato non è l'unico che si può trovare, c'è anche Tune up utilities, in esso le soluzioni sono molte e quindi sarà facile trovare il tema desiderato e poi proseguire con il successivo download.

34

Scaricare un applicativo

Con il pacchetto oramai scaricato sarà obbligatorio allargare le vedute di Windows e quindi dovrà accettare anche i temi che non provengono da siti ufficiali. Per fare ciò si dovrà scaricare un applicativo denominato Universal theme patcher, al suo interno nella home page si trovano 3 bottoni atti alla Patch, ad operazione conclusa il sistema potrà accettare i temi. Nel pacchetto scaricato ci saranno diversi file e quindi l'approccio potrebbe non presentarsi semplice, quindi occorre tornare su internet e leggere una guida che faccia capire meglio l'installazione. In questo modo il processo andrà per il verso giusto e tramite questo link ci sarà la guida intuitiva sull'utilizzo di "Windows theme installer" e il bottone per scaricarlo.

Continua la lettura
44

Personalizzare un tema

Su Windows, un tema, considerato come "file. Theme", ha il "potere" di cambiare solo certe caratteristiche di visualizzazione come il colore dei contorni delle finestre che ci compaiono e della taskbar. È possibile invece, attuare cambiamenti ben più profondi. Se si vuole cambiare il tasto Start occorrerà seguire questo tutorial, si potranno scaricare nuovi bottoni dal sito preannunciato in alto, ossia deviantart.com, basterà scrivere nella barra di ricerca Windows orb". In questa guida invece si può personalizzare ancora di più e seguirà passo passo il procedimento per creare il nuovo Start con l'aiuto di programmi come the gimp o photoshop.
Anche il file browser può essere modificato da noi stessi sempre tramite queste informazioni. Essenzialmente si tratta di un'applicazione come tante altre, quindi è possibile scaricarne diverse versioni per Windows 7 come BetterExplorer, xplorer2, Explorer++ o CubicExplorer. Come ben sappiamo ogni sistema operativo contiene temi e stili di visualizzazioni diversi. Per Windows basta andare sul sito ufficiale e precisamente cliccare sulla voce temi e visualizzazioni oppure su altro dove lì vi apparirà un menù a tendina con tutte le informazioni utili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come modificare la visualizzazione del pannello di controllo in Windows 7

È possibile personalizzare in modo semplice la visualizzazione degli elementi del Pannello di Controllo in Windows 7. Può darsi che non ti piaccia la loro disposizione oppure non sia abituato a vedere gli elementi divisi per categoria (o viceversa)...
Windows

Come installare temi per Alienware e Windows 7

Per ottenere un Pc con la schermata diversa basta poco. Infatti da oggi con questa guida potrete rendere differente il vostro PC scaricando un tema dal sito on-line della Microsoft. Questa guida funziona ugualmente per un computer Alienware che per un...
Windows

Come cancellare temi in Windows 7

I temi di Windows 7 sono dei package presenti nel sistema operativo o scaricabili dal web, che permettono di modificare gli sfondi, le combinazioni di colori delle finestre, il tipi di icone, cursori e suoni di sistema. Installare un tema, è relativamente...
Windows

Come disattivare screensaver e i temi del desktop nei Sistemi Windows

La personalizzazione del proprio pc è un aspetto a cui quasi tutti prestano attenzione. Del resto, per molti il computer è un amico fedele, in compagnia del quale si trascorre molto tempo, e allora ecco che ci si sbizzarrisce scegliendo sempre nuovi...
Windows

Come usare i programmi per Windows XP su Windows 7

Uno dei grossi limiti di Windows Vista, è l'impossibilità di usare programmi creati per Windows XP. Fortunatamente Microsoft ha voluto colmare questa lacuna, e Windows 7 è completamente compatibile con tutti i programmi creati per sistemi operativi...
Windows

Come correggere i gadgets di Windows 7

Windows 7 è il sistema operativo successore di Vista, che Microsoft Corporation ha lanciato sul mercato nel 2009. Sicuramente, è molto più veloce e leggero del precedente, ed è dotato di componenti aggiuntivi, denominati "gadgets" che generalmente...
Windows

Come utilizzare le icone nascoste di Windows 7

Stai cominciando a prendere sempre più confidenza con il mondo dei computer. Utilizzi Windows 7 ed ora hai deciso di fare un nuovo importante passo verso la conoscenza del sistema operativo installato sul tuo PC: abilitare la visualizzazione dei file...
Windows

Come passare da Windows 7 a Windows XP

Windows 7 è uno degli ultimi Sistemi Operativi presenti sul mercato che presenta diversi aggiornamenti rispetto a Vista e ai precedenti (oltre all'aspetto grafico). Spesso però i diversi programmi che utilizzavamo sulle versione precedenti non sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.