Come ottenere un effetto vignettatura con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Attualmente tutti coloro che si appassionano alla fotografia si dedicano anima e corpo alla realizzazione di scatti perfetti e di grande impatto. Ma una buona fotografia, soprattutto nell'era digitale, non si può considerare tale in assenza di un lavoro di postproduzione. A tal poposito, esistono alcuni pratici software che ci aiutano nel fotoritocco. Anche se si tratta di piccole modifiche, come l'aggiunta di un filtro o la correzione dei valori tonali, comunque si deve intervenire con criterio su una qualunque istantanea. Tra i vari effetti che si possono applicare alle foto, la vignettatura va per la maggiore. Questa lavorazione consiste nel creare un bordo che faccia da contorno all'immagine. Esso si può utilizzare con un tratto netto oppure sfumato. Con la vignettatura l'attenzione si concentra sulla parte centrale della foto, i cui colori vengono così messi in risalto in maniera sapiente. Come come si fa ad ottenere un effetto vignettatura con un programma come Photoshop? Ebbene, lo scopriremo consultando il seguente tutorial. La procedura è davvero semplice, purché seguiamo attentamente ogni singola indicazione.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Adobe Photoshop
  • Foto da modificare
37

Scaricare e installare Photoshop

L'effetto vignettatura, se applicato in maniera adeguata, rende le foto ancora più impattanti. Su alcune di esse sembrerà persino di applicare un effetto fumetto. Ma ora vediamo, all'atto pratico, come ottenere un effetto vignettatura con Photoshop. Innanzitutto dobbiamo scaricare e installare il celebre editor di casa Adobe. Colleghiamoci dunque al sito https://www.adobe.com/it/products/photoshop.html e scegliamo tra la versione trial, gratuita e valida per 30 giorni, e quella completa a a pagamento. Una volta avviato il download, attendiamone il completamento. Clicchiamo poi sul file exe per installare Photoshop. Al termine del setup, avviamo l'editor con un doppio click sull'apposita icona. Aprirem la schermata principale di Photoshop, nella quale lavoreremo alla vignettatura per la nostra foto.

47

Caricare la fotografia e regolarne i parametri

Ora che ci troviamo nella schermata principale dell'editor, carichiamo la foto sulla quale andremo ad ottenere un effetto vignettatura con Photoshop. Per riuscire nell'intento, portiamoci su "File" e scegliamo il comando "Apri". Dalla finestra che si apre, scegliamo la foto da ritoccare e confermiamo con un click sul tasto "Apri". Per fare prima, possiamo anche cliccare sulla foto e trascinarla nella schermata di Photoshop. Ora passiamo alla regolazione dei parametri relativi alla nostra immagine. Sistemiamo un po' i valori tonali, correggendo la luminosità e l contrasto. Per le regolazioni, andiamo sulla sezione "Immagine" e scegliamo l'opzione "Regolazioni". Una volta sistemati i parametri, osserviamo il risultato. Non ci soddisfa ancora? Nessun problema, apportiamo modifiche più incisive, con le quali appicheremo la vignettatura.

Continua la lettura
57

Applicare l'effetto e salvare il file

Ora dovremmo riuscire ad ottenere un effetto vignettatura con Photoshop in pochi semplici step. Andiamo su "Filtro" e facciamo click su "Correzione Lente". A questo punto visualizzeremo una nuova finestra, dalla quale selezioneremo la scheda "Personale". Le variabili da sistemare sono molte, quindi interveniamo su ciascuna di esse con attenzione. Alcune variabili riguardano lo spessore della vignettatura, la sua luminosità o la sua grandezza. Per confermare tutte le modifiche, facciamo click su "Ok". Qualora volessimo creare un effetto in stile vignetta tipico dei tradizionali comics statunitens, ecco una procedura molto semplice. Rechiamoci nel menù "Filtro",e andiamo a cliccare su "Effetto Pixel". Scegliamo la voce "Mezzetinte" ed impostiamo l'effetto che si adatta meglio alla nostra foto. Ora non ci resta che salvare il nostro lavoro, per poi sfoggiarlo sui social network o condividerlo in altri modi con i nostri amici. Torniamo su "File" e scegliamo l'opzione "Salva con nome". Avremo così creato un effetto vignettatura davvero originale e accattivante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver creato il bordo sfumato per ciascuna foto, costruire un effetto in stile vignetta anche all'interno della foto.
  • Salvare i progressi di tanto in tanto per evitare di perdere il lavoro svolto in caso di crash del programma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Photoshop: come creare un effetto Polaroid

Il fascino vintage delle foto Polaroid conquista proprio tutti: in questa breve ma semplicissima guida, vi spiegherò come modificare una qualsiasi foto e trasformarla in una Polaroid grazie al programma Photoshop conferendole, in questo modo, un fascino...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come creare una scritta con effetto riflesso con Photoshop

In internet si vedono spesso banner e scritte caratterizzate da un effetto riflesso del testo, in cui le parole sembrano quasi rispecchiarsi in uno specchio d'acqua. Ottenere questo tipo di effetto sembra difficile, in realtà è molto meno complicato...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Come realizzare l'effetto spruzzo con Photoshop

All'interno di questa guida parleremo di Photoshop, e nello specifico, vedremo come realizzare l'effetto spruzzo. Questo software è prodotto e commercializzato da Adobe Systems Incorporated, sviluppato a partire dal 1990 e compatibile sia con Mac che...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un intervento sulla fotografia che permette di dare movimento e, allo stesso tempo, permette...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.