Come ottenere un indirizzo statico su IP dinamico

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quando si naviga sul web, che sia da smartphone o da PC, si utilizza un indirizzo IP dinamico, nel senso che tale indirizzo viene assegnato direttamente dai provider che il dispositivo utilizza per connettersi online. A proposito dell'indirizzo IP, vi è da specificare che, proprio per il fatto di essere dinamico, esso cambia ad ogni accesso su Internet. Questo, però, potrebbe risultare come un problema: come fare nel caso in cui si desideri o, ancor più importante, si debba necessariamente disporre di un indirizzo IP statico? È il caso, ad esempio, degli utenti proprietari o gestori di un sito Internet personale, di un portale o di un blog. Per tutti coloro che gestiscono un sito è fondamentale possedere per l'appunto un indirizzo statico, che non cambi in fase di accesso al mondo del web. Il problema si amplifica nel momento in cui ci si rende conto che molti "ISP", ovvero gli "Internet Service Provider" che permettono l'accesso ad Internet, non mettono a disposizione degli utenti la possibilità di accedere al web con un IP statico. Per attivarlo è necessario pagare una somma a parte, in modo tale che, ogni qualvolta si effettua l'accesso ad Internet, l'indirizzo IP rimane sempre lo stesso. Vediamo quindi come ottenere un indirizzo statico su IP dinamico.

28

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
  • Credenziali di accesso a "NoIP"
38

Generalità sull'indirizzo IP

Partiamo da alcune definizioni. Che cosa si intende per "indirizzo IP"? Molto semplice. Nel momento in cui un computer viene collegato ad internet, gli viene assegnato un codice numerico che, per l'appunto, prende il nome di indirizzo IP. Esistono due tipi di indirizzi IP, quello statico e quello dinamico. L'indirizzo IP statico può essere assegnato da autorità riconosciute a livello internazionale, mentre quello dinamico viene assegnato dalla rete al momento del collegamento del computer. Una precisazione: questa guida non spiegherà come ottenere un indirizzo IP statico, bensì fornirà delucidazioni su come creare un DNS associato al proprio IP che, di fatto, nonostante risulti come dinamico, non cambierà mai. In poche parole, ad ogni accesso ad Internet l'IP cambierà numerazione, mentre il DNS associato ad esso sarà sempre lo stesso. Procediamo con la creazione del DNS.

48

La registrazione a "NoIP"

Per prima cosa sarà necessario registrarsi sul sito "No-IP" in maniera del tutto gratuita. La registrazione è semplice, e al termine delle operazioni si potrà effettuare il download dal sito in questione per scaricare il software che, in una fase successiva, permetterà all'utente di navigare online con un indirizzo IP statico. Scaricato ed installato il programma verranno chieste le credenziali per accedere al servizio, ovvero i dati di login utilizzati per registrarsi a No-IP. Dopo aver eseguito l'accesso si dovrà creare il DNS associato al proprio indirizzo IP, cliccando su "Your NoIP" in alto a destra sempre dalla pagina principale di NoIP.

Continua la lettura
58

La creazione del DNS personale

La creazione del DNS personale viene resa possibile dalla pagina di gestione del proprio account, facendo click su "Add Host". Da qui si potrà decidere il nome da dare al proprio IP in "Hostname" e, inoltre, si potrà scegliere il dominio dal menù a tendina. Per coloro che non volessero spendere soldi è possibile scegliere il dominio gratuito dalla lista "Free Domains", lasciando i campi invariati e cliccando su "Create Host".

68

Il nuovo indirizzo IP statico

A questo punto è necessario tornare sul programma installato in precedenza. Cliccando con il tasto destro del mouse in un punto qualunque dello schermo si aprirà un menù di opzione, dal quale si dovrà selezionare la voce "Refresh Host List". Se l'operazione è andata a buon fine dovreste veder comparire il nuovo host nella schermata. Per iniziare ad utilizzare l'host si dovrà inserire il segno di spunta: il segnale della correttezza delle operazioni svolte sinora si tradurrà in una faccina che da gialla dovrebbe assumere un colorito rossastro sulle guance. Ecco dunque che è possibile accedere al proprio IP personale utilizzando il nome scelto in precedenza, abbandonando quindi l'IP dinamico. Nel caso in cui desideraste altre informazioni su come ottenere un indirizzo statico su IP dinamico consultate il link: https://www.aranzulla.it/come-assegnare-ip-statico-25108.html.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come configurare l'indirizzo ip in Windows Xp

Ricordiamo che cos'è l'indirizzo IP (Internet Protocol address) di un PC: si tratta di un etichetta che riconosce univocamente un dispositivo collegato ad una rete informatica. Normalmente un PC grazie alla tecnologia denominata DHCP (Dynamic Host Configuration...
Windows

Come far assegnare al router lo stesso indirizzo IP a tutti i dispositivi collegati

L'indirizzo IP identifica con il suo numero un dispositivo collegato alla rete internet. Ogni dispositivo che viene collegato avrà un suo indirizzo IP, invece, in questa breve guida, vedremo come far assegnare al nostro router lo stesso indirizzo IP...
Windows

Come rintracciare un indirizzo IP

Come per gli indirizzi postali delle abitazioni, per poter ricevere ed inviare dati sulla rete, che sia un sito web o la macchina di un visitatore, ogni dispositivo connesso deve possedere un indirizzo IP univoco. Vi siete mai chiesti dove fosse collocato...
Windows

Come conoscere l'indirizzo IP

Un indirizzo IP (Internet Protocol) è un identificativo numerico univoco che svolge due compiti fondamentali: l'identificazione di un dispositivo (computer, smartphone, palmare o altro) su una rete e la sua posizione geografica. Nella triste realtà...
Windows

Come localizzare un IP

Molto spesso, navigando in internet, si para davanti a noi questo nome: indirizzo IP. Veramente pochi sanno cosa esso sia, e in genere molti sono portati a pensare che si tratti di qualcosa di puramente tecnico, di difficile comprensione e la cui conoscenza...
Windows

Come creare una blacklist di indirizzi IP

Una blacklist è un elenco di indirizzi di posta elettronica o indirizzi IP che vengono bloccati perché considerati spam (ovvero indesiderati), quindi immediatamente inviati alla cartella di posta indesiderata o direttamente filtrati. Quando si continua...
Windows

Come Calcolare L'Indirizzo Mac Di Multicast

Il MAC rappresenta il computer di casa Apple, molto più avanzato rispetto a tutti gli altri PC che si possono trovare in circolazione. Tra le sue tante funzioni è prevista anche quella di calcolare l'indirizzo MAC di Multicast, a partire dal relativo...
Windows

Come Creare Un Grafico Dinamico In Excel

Le varie mansioni d'ufficio che vengono svolte quotidianamente, hanno subìto un notevole miglioramento con l'avvento dei computer. Questo perché esistono degli appositi software capaci di ottimizzare qualunque tipo di lavoro, dalla redazione di un documento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.