Come ottenere una migliore qualità dell'immagine da un televisore al plasma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il televisore al plasma è stato, negli anni sessanta, un'innovazione nel campo della tecnologia. Leggendario per essere il primo apparecchio tv con schermo piatto, ha avuto una forte espansione nel commercio grazie all'elevata qualità dell'immagine che produce.
Tuttavia vi potrà essere capitato di comprare un modello di questo televisore e non essere così soddisfatti della nitidezza delle immagini. La causa potrebbe dipendere da molti fattori tra i quali possiamo annoverare l'utilizzo di cavi TV obsoleti oppure la presenza di apparecchi elettronici che non siano in grado di fornire un'immagine ad alta definizione o ancora più semplicemente un'illuminazione non idonea nella stanza.
Attraverso questa guida vi spiego come ottenere una migliore qualità dell'immagine da un televisore al plasma.

25

Occorrente

  • TV al Plasma
  • cavi video nuovi
  • lettore DVD di ultima generazione
35

Per prima cosa vi conviene acquistare dei cavi video nuovi per poter sfruttare la capacità di trasmissione del vostro nuovo televisore al plasma. Per poter beneficiare dell'alta definizione, il cui acronimo in inglese è HD, occorrerà utilizzare cavi video di qualità. Per poter guardare i vostri film preferiti in alta definizione tramite Digitale Terrestre, abbonamento satellitare o HD DVD è necessario che utilizziate componenti Digital Video Interface (DVI) o cavi High Definition Multimedia Interface (HDMI). Ognuno di questi sistemi è in grado di gestire segnali HD, tuttavia ci possono essere differenze di qualità sottili tra DVI e HDMI, per questo la scelta migliore dipende dal dispositivo sorgente e dal modello di televisore che avete a disposizione.

45

Un'ulteriore causa che non vi permette di sfruttare al meglio l'HD potrebbe riguardare i dispositivi esterni come per esempio un lettore DVD. Per avere una qualità dell'immagine migliore durante la visione di un DVD avrete bisogno di un lettore che possa rendere giustizia al vostro televisore al plasma. Dovrete acquistare un modello con scansione progressiva o con un processore per la conversione di alta qualità. In alternativa potreste valutare di investire in un lettore Blu-Ray o HD-DVD che, senza dubbio, forniscono un'elevatissima qualità dell'immagine.

Continua la lettura
55

A questo punto non vi rimane che regolare le condizioni di illuminazione: le luci che si riflettono sullo schermo del vostro plasma possono compromettere la qualità dell'immagine. Quando volete guardare un film o una trasmissione in televisione, vi conviene spegnere o abbassare le luci nella stanza e, se è giorno, dovrete cercare di impedire ai raggi del sole di entrare, chiudendo eventualmente le persiane. Durante la visione al buio per lunghi periodi i vostri occhi potrebbero stancarsi; per risolvere il problema e migliorare la vostra esperienza visiva, potreste aggiungere un tubo led a basso consumo dietro la televisione. Questo farà da cornice estetica all'apparecchio ed impedirà al contempo ai vostri occhi di stancarsi durante i cambiamenti di scena dal buio alla luce.
Dunque... Buona visione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come pulire un televisore a schermo piatto

Chiunque in casa possiede un televisore, ma molto spesso non sanno come pulirlo. Infatti i televisori, soprattutto i moderni LCD, led o plasma, tendono ad essere apparecchi molto delicati, che hanno bisogno di una manutenzione molto frequente ed adeguata...
Elettronica

Come scegliere il nuovo televisore in casa

È tempo di cambiare televisore. Che sia perché si è rotto o perché è di un vecchio modello, è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo per la nostra casa. Ma quale scegliere tra l'infinità di modelli che troviamo nei negozi specializzati? Sembra...
Elettronica

Come collegare il videoregistratore al televisore

I videoregistratori oggi sono ormai fuori produzione e si trovano in commercio soltanto vecchi modelli, spesso usati: i supporti digitali come i dvd e i blu-ray hanno ormai da tempo completamente sostituito le vecchie VHS, per semplicità e per la qualità...
Elettronica

Come sostituire il fusibile del televisore

Se il vostro televisore smette di funzionare all’improvviso e non si accende più, non temete! Il problema potrebbe derivare dal fusibile. Il fusibile ha il compito di preservare un qualsiasi circuito elettrico da eventuali sbalzi di corrente. Basta,...
Elettronica

Come collegare più strumenti Audio/Video al televisore

Con l'avvento del digitale terrestre è aumentato il numero di apparecchi elettronici che abbiamo a disposizione e, soprattutto, che dobbiamo collegare alla televisione. Quante volte abbiamo disconnesso il videoregistratore, o il lettore DVD, per trovare...
Elettronica

Come configurare la Smart Cam sul proprio televisore

I televisori di ultima generazione ci offrono la strabiliante possibilità di guardare i nostri film e programmi preferiti in qualunque modalità. Molti di noi avranno sicuramente sottoscritto un abbonamento presso uno dei principali gestori della pay...
Elettronica

Come connettere PC al televisore HDMI

Attraverso il Pc è possibile avere accesso a tantissimi contenuti multimediali, gratuitamente o a pagamento. Ma se lo schermo del Pc risulta troppo piccolo per godere di questi contenuti in modo comodo, allora dovete sapere che è possibile collegare...
Elettronica

Come comandare il televisore con il telecomando del decoder on demand

Guardare la televisione è un po' la passione di tutti, chi più chi meno guardiamo ogni giorno il nostro programma preferito e ci piace farlo in tutta comodità. Con le ultime tecnologie poi, farlo è diventato possibile, soprattutto con la tecnologia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.