Come parlare in privato con gli amici su Instagram

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Instagram sta diventando sempre di più uno tra i social network preferiti dagli amanti della fotografia. Attraverso questa piattaforma è possibile pubblicare foto e filmati, che possono essere modificati o ritoccati attraverso degli appositi filtri. Ma oltre che pubblicare è possibile anche commentare le nostre immagini o quelle dei nostri amici, sia in pubblico che in privato. Qui di seguito spiegherò come parlare in privato con gli amici su instagram.

27

Occorrente

  • smartphone
  • instagram
  • Insta Talks
  • Contatti su Instagram
37

Adesso possiamo iniziare con la parte pratica. Per prima cosa dobbiamo accedere al nostro account di Insta talks e cliccare su accedi tramite instagram e inserire il nostro username e password. Adesso avremo la lista dei nostri amici, con i quali sarà possibile chattare. Se la persona alla quale avremo inviato il messaggio non fosse connessa niente paura, appena effettuerà l'accesso riceverà la notifica relativa al nostro messaggio.

47

Adesso qualche informazione pratica, specialmente per chi non è dotato di cellulari particolarmente potenti o con poca memoria. Specie per gli smartphone non troppo recenti è possibile che su Instagram non compaia l'opzione che permette di creare filmati. Per quanto riguarda invece la memoria necessaria per contenere le due applicazioni, Instagram occupa 10,46 MB, mentre Insta Talks ha bisogno di 4,12 MB. Queste due applicazioni sono disponibili sia per sistemi operativi Android che Ios; in basso troverete i link per scaricarle. Grazie ad Instagram e Insta talks abbiamo un nuovo modo per condividere tutto ciò che vogliamo con i nostri amici.

Continua la lettura
57

Per prima cosa è necessario creare un account Instagram, dopo aver scaricato la app sul nostro smartphone. Adesso bisogna procedere installando una seconda applicazione che si chiama Insta Talks. Naturalmente per poter chattare con un amico tramite questo programma è necessario che pure quest'ultimo sia presente sul dispositivo mobile ti tutte e due le parti in questione. Tutte e due queste applicazioni sono gratuite.

67

Tra le varie opzioni di questo programma c'è la possibilità di creare una lista degli amici con cui chattiamo più spesso, creando così una lista di preferiti, Questa però non è la sola. Infatti esiste anche la possibilità di vedere quali sono gli altri utenti di Insta Talks più vicini a noi e condividere i nostri file con loro. Naturalmente per poter usare questa funzione sarà necessario creare un micro profilo dove indicheremo il luogo dove ci troviamo.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come nascondere seguaci su Instagram

Come voi lettori e lettrici saprete, Instagram è un social network popolarissimo, che è nato poco dopo Facebook (parliamo dell'anno 2010); è disponibile sottoforma di sito internet, oppure come applicazione per tablet e smartphone di qualsiasi sistema...
Internet

Come cambiare la foto profilo in Instagram

Instagram è un social network nato nel 2010 che permette di scattare foto o girare video di pochi secondi e condividerli con il mondo intero, caricando i contenuti sulla piattaforma. È possibile accedere ad Instagram tramite PC oppure tramite telefono....
Internet

Come bloccare un contatto su Instagram

Instagram è un social network che consente di pubblicare foto e condividerle con gli amici. Ideato nel 2010, ha trovato rapida diffusione, tanto che sono milioni gli utenti registrati in Italia e in tutto il mondo. Utilizzabile tramite pc, smartphone...
Internet

Come rendere privato il diario di Facebook

Facebook è ormai il social network più conosciuto e utilizzato. Qui di seguito vi illustreremo come rendere privato il diario di Facebook. Il diario è il profilo pubblico, la bacheca che tutti gli amici possono consultare. Tutto ciò che si condivide...
Internet

Come condividere le foto di Instagram su Facebook

Tra i social network più utilizzati attualmente ci sono Facebook ed Instagram: queste due applicazioni vengono adoperate maggiormente da coloro che possiedono prodotti della Apple e dispositivi Android. Instagram è un'applicazione gratuita che ha consacrato...
Internet

Come collegare un account Instagram a Google Plus

Se volete collegare il vostro account Instagram con l'account Google Plus dovrete seguire la seguente guida. Instagram non consente di caricare automaticamente le foto su Google Plus, di conseguenza avrete bisogno di utilizzare degli appositi programmi...
Internet

Come fare repost in Instagram in 6 passi

Instagram è una applicazione gratuita, ovvero un social network fotografico. Apparso nel 2010 per Apple, mentre oggi è possibile adoperarlo in Android e sul web. Usato da milioni di utenti per la creazione e la presentazione di foto, permette di scattare...
Internet

5 motivi per seguire qualcuno su Instagram

Instagram è il social del momento. Quello dove anche i vip sono presenti e condividono foto della loro vita quotidiana. Un vero e proprio tormentone quello di Instagram, che in pochi mesi supera i colossi Twitter e Google + aggiudicandosi il secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.