Come passare dati da un Mac a un altro

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti i clienti affezionati Apple, avranno acquistato sicuramente almeno una volta un Mac. Questo particolare personal computer è stato introdotto per la prima volta dall'azienda Apple nel 1984. Da quell'anno in poi, tra alti e bassi, il Mac ha iniziato la propria scalata verso il successo, consacrato negli ultimi anni. Tuttavia, per quanto questo dispositivo sia stato e sia ancora oggi rivoluzionario, spesso, anche di anno in anno, soffre inevitabilmente il peso della concorrenza. Negli anni immediatamente successivi al lancio di ogni modello, ciò non si avverte in maniera molto evidente. Del resto si tratta di un device con tecnologia top e che è in grado di reggere la concorrenza almeno nel breve periodo. Tuttavia, come qualsiasi dispositivo tecnologico, dopo qualche anno diventerà obsoleto, costringendovi a passare ad un nuovo apparecchio. Ma a questo punto subentra un ulteriore problema: com'è possibile trasferire tutti i dati dal vecchio Mac al nuovo Mac? Se volete conoscere la risposta a questa domanda, questa guida farà al caso vostro. Cercheremo, infatti, di esporre chiaramente la procedura necessaria per completare la procedura di trasferimento dati. Vediamo come fare in questa guida su come passare i dati da un Mac all'altro.

26

Installare gli aggiornamenti

Per completare questa procedura dovrete procurarvi il software adatto che dovrebbe essere già presente nel sistema operativo. Per velocizzare il procedimento occorre avere su entrambi i Mac la versione più recente del software. Pertanto la prima cosa da fare è installare gli ultimi aggiornamenti su entrambi i dispositivi.

36

Associare i due dispositivi

Dopo avere installato gli ultimi aggiornamenti, dovrete associare tra di loro o due dispositivi. Per farlo è necessario rinominare i due dispositivi. Andate sul menu preferenze di sistema, cliccate su condivisione e selezionate il capo nome computer. Dopo aver nominato entrambi i computer, selezionate ciascun Mac dall'altro computer. Fatto questo potrete iniziare a far partire la procedura di condivisione seguendo le istruzioni a schermo.

Continua la lettura
46

Usate l'assistente migrazione

In alternativa potreste utilizzare l'assistente migrazione. Per farlo, collegate il vecchio Mac a quello nuovo con un cavo Thunderbolt o FireWire. Dopo che avrete effettuato il collegamento, selezionate l'opzione avvia il vecchio Mac in modalità disco di destinazione. Sul nuovo Mac, invece, andate nelle menu utility dal menu applicazioni. Successivamente seguite le istruzioni a schermo e completate la procedura.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

10 modi di usare YouTube per il tuo business

In assoluto YouTube è il terzo sito più visitato al mondo. Ogni giorno in questa piattaforma vengono visualizzati, ogni giorno, più di 4 miliardi di video. Quotidianamente vengono caricate 60 ore di video. Tutti numeri impressionanti. Perché non sfrutti...
Hardware

Come trasferire file da un Mac ad un altro tramite Ethernet

L'Ethernet fa parte di una famiglia di tecnologie dedicata alle reti locali. È economica, facile da utilizzare e funziona senza particolari problemi. Se si ha la necessità di trasferire dei dati tra due computer Mac, il metodo più semplice passa per...
Sicurezza

Come difendere il Mac da virus

Molte persone scelgono il Mac della Apple, al posto di altri computer, perché lo credono immune da qualsiasi genere di virus. Per questo motivo molti utenti Mac, ignorando l'ipotesi di eventuali attacchi da parte di virus, non installano alcun tipo di...
Software

Come aggiornare Final Cut Pro X

Final Cut Pro X è un programma di editing video professionale creato da Apple e studiato appositamente per includere tutto l'occorrente per la post-produzione. È in grado di importare e organizzare i contenuti multimediali modificandoli, permettendo...
Windows

Windows 10: tutti gli accorgimenti per utilizzarlo al meglio

Windows 10 è senza dubbio la versione meglio riuscita di Microsoft, anche se sono tanti anni che con le precedenti versioni il sistema Windows ci accompagna ogni giorno. Windows 10 è stato distribuito gratuitamente per il primo anno dopo la sua uscita...
Mac

Come configurare Parallels Desktop

Parallels Desktop è un'eccellente applicazione nel campo della virtualizzazione. Indipendentemente dal Sistema Operativo principale, essa consente di gestire parallelamente attività ed aggiornamenti di un'altra piattaforma. Il software infatti, installa...
Hardware

Come collegare Windows Phone al PC

Con l'avvento delle nuove tecnologie, essere in possesso di uno smartphone sta diventato di fondamentale importanza per essere al passo con i tempi. Esistono in commercio diversi tipi di cellulari, che si differenziano principalmente per il sistema operativo,...
Sicurezza

Come tutelare la propria privacy su Linkedin

Linkedin è ormai una rete sociale molto utilizzata. Gli utenti aumento giorno dopo giorno, tanto che ad oggi contiamo circa 500 milioni di utenti. Linkedin è una rete utilizzata soprattutto per scopi lavorativi e può essere considerata molto utile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.