Come personalizzare le email con Outlook

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete mai pensato alla possibilità di personalizzare le email? Potrebbe essere divertente ed avrete così modo di creare il vostro stile personale che vi contraddistinguerà in ogni e-mail che invierete. Tutto ciò sarà possibile con Outlook e quindi vediamo come procedere. Prendetevi un po' di tempo libero e date sfogo alla vostra immaginazione: se pensate che sia un'operazione difficile vi ricrederete in breve tempo. Vediamo insieme qui di seguito come personalizzare le email con Outlook.

25

Creare un file HTML

La prima cosa da fare per personalizzare le vostre e-mail sarà scegliere gli elementi decorativi che vorrete utilizzare. Potrebbero essere delle immagini, delle scritte o dei segni. Qualsiasi cosa potrà andar bene, purché vi piaccia realmente. Aprite quindi Microsoft Word ed avviate un nuovo documento. Cliccate poi su "Pagina web vuota" ed infine su "Nuovo". A questo punto non dovrete far altro che inserire tutti gli elementi che avete scelto. Una volta terminata la procedura aprite la sezione "File" e selezionate "Salva". Quando vi verrà chiesto in che formato salvare, dovrete cliccare sulla voce "Salva come tipo pagina web". Avrete così creato un file HTML che userete per personalizzare le e-mail.

35

Trasferire il documento HTML

Terminata la realizzazione del file HTML dovrete andare nel menù del computer, selezionare la voce "Computer" ed aprire il "Sistema C:". All'interno di quest'ultimo dovrete trovare la voce C: ProgrammiFilecomuniMicrosoftSharedElementidecorativi. Apritelo e trasferitevi all'interno il documento HTML precedentemente creato. Fatto ciò potrete tranquillamente chiudere la pagina.

Continua la lettura
45

Aggiungere gli elementi decorativi

Sarà ora venuto il momento di andare a lavorare con Outlook. Aprite quindi il programma, spostatevi sul menù "Strumenti" ed accedete alla sezione "Opzioni". All'interno di quest'ultima dovrete selezionare la voce "Formato Posta". Nella schermata che si aprirà sarà necessario individuare la dicitura "Elementi decorativi e caratteri" e cliccarci sopra. Verrà quindi visualizzata una seconda scheda nella quale selezionerete la voce "Tema". Si aprirà quindi un'ulteriore finestra che vi permetterà di caricare il file HTML, ovviamente prendendolo dalla cartella "Elementi decorativi". Una volta che avrete caricato il documento la vostra posta elettronica sarà automaticamente modificata. Potrete quindi anche valutare l'idea di utilizzare due personalizzazioni, una per le e-mail private ed una per quelle lavorative. Ovviamente quella inerente al vostro lavoro dovrà avere un carattere abbastanza sobrio e professionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ricercare e trovare un'email con Outlook

In questa guida vedremo come ricercare e trovare un messaggio con Outlook Express. In questo esempio viene illustrato come trovare un messaggio con questo famoso programma, tra tutte le cartelle e le sottocartelle, secondo i diversi criteri di ricerca...
Internet

Come ripristinare le email eliminate su Outlook

La cancellazione accidentale di una email è un problema comune agli utenti di Outlook. Può capitare infatti, durante la navigazione, di sbagliare e cliccare accidentalmente sull'icona di eliminazione dell'email. Anziché quella di risposta. Il messaggio...
Internet

Come posticipare l'invio delle email con Outlook

Siete dei professionisti e avete bisogno di impostare il vostro servizio email in maniera tale che pianifichi e gestisca autonomamente l'invio delle vostre email, senza che ci sia bisogno di un intervento apposito da parte vostra? Oppure dovete partire...
Internet

Come personalizzare la visualizzazione delle mail in Outlook 2003

Vedremo in tale articolo come personalizzare la visualizzazione delle mail in Outlook 2003. Se siete abitutati ad usare quest'ultimo programma per la posta elettronica però per il vostro lavoro, oppure per le amicizia innumerevoli, e quindi ricevete...
Internet

Come configurare Yahoo mail con outlook

Ai giorni nostri controllare la propria casella email risulta una necessità inevitabile e per far ciò esistono programmi comodi e dall'interfaccia semplice ed efficace che permettono di visualizzare le proprie email. Uno di questi - e sicuramente uno...
Internet

Come inserire una regola nella posta di Outlook

Le persone che impiegano il computer hanno solitamente almeno un indirizzo di posta elettronica. Qualcuno preferisce avere soltanto una email da utilizzare sia per lavoro che per uso privato. Altri individui gradiscono invece possederne due caselle di...
Internet

Come salvare le e-mail di Outlook

Grazie all'utilizzo della posta elettronica oggi è possibile archiviare qualsiasi corrispondenza elettronica e avere a portata di mano una o più cartelle di mail con tutti i messaggi di posta elettronica salvati. Inoltre questa archiviazione permette...
Internet

Come configurare un account Gmail su Outlook

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.