Come posizionare un router

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come tutti sappiamo il router è il ponte che trasmette dati dalla rete internet al computer. Un router è un apparecchio che tramite le onde radio ci permette di accedere alla rete. Si, proprio le onde radio, le stesse che trasmettono il segnale di tanti altri elettrodomestici. Posizionare il router in maniera appropriata è fondamentale per avere un segnale ottimale. In questa guida vedremo come posizionare un router nel modo appropriato. Spiegheremo al meglio le tre principali caratteristiche, ossia frequenza, assorbimento e trasmissione. Illustreremo bene ognuna di loro, analizzando ogni piccolo particolare di un router. Forniremo consigli e accorgimenti essenziali per sfruttare al meglio le capacità di un router.

26

Frequenza

Partendo dal presupposto che la trasmissione del segnale avviene tramite frequenze radio, simili a quelle utilizzate da apparecchi come i trasmettitori di segnale TV, alcuni telecomandi o addirittura il forno a microonde. Non è necessario che gli elettrodomestici siano in funzione. Il semplice collegamento alla presa elettrica li rende potenzialmente “emettitori” di frequenze. Di conseguenza, posizionare un router nelle immediate vicinanze di altri strumenti elettrici, può comprometterne il corretto funzionamento, a causa delle interferenze.

36

Assorbimento

Altro problema dei router è l’assorbimento delle onde radio, causato dalla presenza di determinati oggetti e materiali, come ad esempio, il ferro e l’acqua. Oggetti così detti “umidi”, come acquari o grossi vasi con piante, possono assorbire una parte del segnale radio, riducendo la potenza del router. Per quanto riguarda il ferro, è utile ricordare che le mura delle abitazioni sono in cemento “armato”. Queste contengono appunto grosse quantità di metallo. Quindi, se è vero che il segnale Wi-fi riesce ad attraversare i muri, incontrerà una forte resistenza, che ne diminuirà la potenza. Non solo, anche la cellulosa ha la facoltà di assorbire frequenze radio, quindi sarà bene evitare anche l'immediata vicinanza a librerie.

Continua la lettura
46

Trasmissione

Sappiamo quindi, che la collocazione errata di un router, come ad esempio tra grosse librerie di legno, oppure in diretta corrispondenza alle prese telefoniche, così come all'altezza di altri strumenti elettrici, influenzerà notevolmente il suo lavoro, a causa del forte assorbimento di onde radio. Il modo migliore per ottenere una buona trasmissione, è quello di posizionare il router vicino al soffitto. Questo eviterà l’incontro con eventuali ostacoli, facilitando la diffusione della frequenza. Nel caso quest'ultimo, venga utilizzato da più dispositivi, dobbiamo cercare di collocarlo in modo equidistante da tutti i computer, cosicché ogni apparecchio possa ricevere un segnale di stessa intensità e conseguente qualità.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • una buona trasmissione e frequenza rende il segnale ottimale e quindi perfetto lo scambio di dati tra il router e il computer
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Cosa fare se il router non funziona più

Il router è un punto di accesso (access point) che permette al computer di casa e ad altri dispositivi di connettersi alla rete Wifi. Il compito del router è quello di assegnare indirizzi IP e di instradare i pacchetti di dati in rete. Grazie al router...
Hardware

Come sostituire un router

Come voi lettrici e lettori ben saprete, il router è quel componente essenziale della nostra vita di oggi in quanto ci da la possibilità di connetterci alla rete internet per poter navigare; questo oramai è fondamentale sia per necessità lavorative,...
Hardware

Router: guida all'acquisto

Come ben sappiamo, internet oggi dipende dal modem o anche dal cosiddetto router. Infatti, un buon router tende sempre a migliorare le condizioni dell'offerta che ci viene proposta dove all'interno è compreso anche o solamente internet. Navigare sul...
Hardware

Come collegare due router wifi alla stessa linea ADSL

A volte si può avere la necessità di utilizzare due router o più sulla stessa linea adsl. Magari per potenziare il segnale in qualche remoto angolo della casa oppure per permettere a più dispositivi di essere connessi contemporaneamente. Per collegare...
Hardware

Come collegare il router al modem

Complicazioni nel collegare il router al modem? Non è una operazione cui richiede eccezionali conoscenze tecniche, bensì, basterebbe leggere attentamente questa minima guida, chiara e semplice, provvista di immagini e di facile comprensione e montaggio,...
Hardware

Come configurare un router Netgear

Un modem router è un dispositivo in grado di connettersi a internet tramite un cavo telefonico, consentendo a più dispositivi di connettersi alla rete, utilizzando il punto di accesso wireless, sarà possibile connettersi alla rete con vari dispositivi...
Hardware

Come Collegare Due Router In Cascata Per Creare Una Connessione Wi Fi

Quando si possiede una connessione ad internet mediante un router, può capitare che quest'ultimo presenti dei problemi nel collegamento oppure che sia eccessivamente lento. Per arginare questo problema però è possibile collegare due router in cascata...
Hardware

Come collegare un router al modem Fastweb

Alcuni modem Fastweb di vecchia fabbricazione non possiedono connessione wi-fi, mentre, quelli di ultima generazione, consentono la connessione a soli tre dispositivi e limitano la velocità e la portata della connessione wireless. È possibile contattando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.