Come progettare una casa con ArchiCAD

Tramite: O2O 05/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

ArchiCAD, software sviluppato dalla compagnia ungherese Graphisoft, permette di eseguire elaborati di disegno e progettare sia in 2D che in 3D con la possibilità di realizzare rendering, animazioni etc.. Inizialmente, l'utilizzo di questo specifico programma potrebbe sembrarvi alquanto complesso, ma con un po' di impegno ed attenzione potrete ottenere sicuramente degli ottimi risultati. In questo modo, non solo potrete apprendere una tecnica davvero utile, ma potrete anche risparmiare notevolmente il vostro denaro, dal momento che non dovrete necessariamente rivolgervi ad un professionista per progettare la vostra abitazione. A questo punto, non vi rimane altro che continuare a leggere con attenzione le semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante e dettagliata guida, per comprendere utilmente come progettare una casa con Archicad.

25

Finestra Pianta:

Dopo aver installato e aperto il programma selezioniate esattamente "Crea Nuovo Progetto": si aprirà cosi la "Finestra Pianta", composta da:
- Area di disegno: area a quadretti su sfondo bianco dove viene disegnato il progetto
- Barra dei menù: situata nella parte superiore contiene tutti i comandi di disegno
- Barra strumenti standard: è quella classica di tutti i software CAD e raggruppa le "icone" di alcuni comandi principali maggiormente utilizzati nel corso del disegno.
- Barra di stato: ove sono raccolte le "icone" di visualizzazione con cui è possibile ingrandire, zoomare, spostare etc..

35

Muro:

Eseguendo un doppio clic sull'icona "Muro" comparirà una finestra di settaggio con 4 pannelli: Geometria e Posizionamento, Pianta e Sezione, Modello, Lista ed Etichettatura. Il primo pannello definisce precisamente la quota di imposta e l'altezza del vostro muro a sinistra e lo spessore e la tipologia a destra.
Il pannello Pianta e Sezione permette esattamente di scegliere il colore, il tipo di linea e la campitura interna utilizzati per il disegno 2D.
Nel pannello Modello si trovano invece i controlli che consentono di gestire l'aspetto del muro nelle viste in 3D. Cliccando su un punto iniziale e spostandovi con il cursore verso una qualsiasi direzione vedrete il vostro muro prendere dimensione ed allungarsi fin quando con un secondo clic definite il secondo estremo realizzando il vostro primo pannello murario.

Continua la lettura
45

Visualizzare in 3D:

A questo punto, cliccate esattamente su "visualizza" nella barra in alto, e dopo su "Elementi nella vista 3D" e mettete "Mostra tutto nel 3D". Apparirà quindi la forma tridimensionale del vostro edificio con le sue altezze, spessori e materiali.
Ovviamente risulta essere consigliato di passare più volte dal 2D al 3D nel corso della vostra progettazione cosi da vedere mano a mano la forma che sta prendendo il vostro edificio.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come impostare la luminosità in ARTLANTIS

Artlantis è il nome che è stato dato ad un software informatico diffuso in tutto il mondo: questo sofwtare, che è stato prodotto dalla Abvent, viene comunemente utilizzato con il programma ArchiCAD. Artlantis è un software utilizzato per il rendering...
Software

I migliori programmi di interior design

Non è necessario essere professionisti del settore per poter progettare l'arredamento di una stanza e quindi non disperate se non siete architetti od interior designer, È solo questione di un po' di buon gusto e fantasia, e poi grazie a semplici conoscenze...
Software

Come realizzare una brochure con Illustrator

Grazie all'evoluzione della tecnologia, la figura professionale del graphic designer ha ricevuto molte agevolazioni per quanto riguarda la creazione di numerosi lavori. Fino a pochi anni fa la grafica si eseguiva su carta, mentre oggi esistono software...
Software

I migliori software di progettazione impianti elettrici

Molti strumenti sono disponibili per il professionista che lavora nell'ambito della costruzione di impianti elettrici: questi software aiutano l'ingegnere nella progettazione di sistemi elettrici per edifici e strutture. Questo articolo si concentra sui...
Software

Come disegnare un tetto con Sketchup

Se avete bisogno di un'applicazione grafica per il vostro computer,Sketchup fa sicuramente al caso vostro. Si tratta di un'applicazione disponibile sia su Windows che su Mac attraverso la quale è possibile progettare tutto ciò che si vuole. In questa...
Software

Come creare un personaggio 3d con Adobe Fuse

Progettare e creare personaggi umani 3D utilizzando la app Adobe Fuse è più semplice di quanto si pensi, l'importante è sapere come procedere. In pochi minuti il personaggio potrà essere pronto e salvato nella Creative Cloud Libraries, per poi essere...
Software

I migliori software di progettazione interni

Sia quando la casa è in fase di costruzione ed occorre decidere il design degli interni, sia quando si vogliono apportare delle ristrutturazioni, i software di ultima generazione ci vengono incontro per permettere al tecnico in questione ed ai clienti...
Software

Come iniziare con Catia V5

La guida che imposteremo nei quattro passi che comporranno lo sviluppo di quest'argomentazione, si occuperà di informatica. Per essere più precisi, ci concentreremo su Catia V5, ovvero su un programma di progettazione e di simulazione comportamentale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.