Come Proiettare Le Diapositive

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Da qualche anno a questa parte, esistono dei metodi molto tecnologici ed all'avanguardia che permettono di proiettare le proprie immagini con videoproiettori, appositamente studiati per essere collegati al computer di casa. Tuttavia, nulla toglie il fascino che le diapositive, ancora oggi, esercitano sulle persone. Le diapositive, infatti, vi permettono di guardare i momenti dei vostri ricordi più belli, condividendo quindi le vostre emozioni con amici e familiari, in maniera coinvolgente e unica. Vi basterà avere a disposizione un muro bianco ed un proiettore, in maniera tale da poter vedere (e rivedere) le immagini che più preferite. A tal proposito, in questa guida, vi illustrerò come proiettare le diapositive in maniera semplice e veloce. Procediamo!

26

Occorrente

  • proiettore per diapositive
  • parete bianca
  • diapositive
36

Innanzitutto, per ottenere una buona immagine, installate il proiettore in una stanza che potrete oscurare completamente. In commercio, esistono vari tipi di proiettori, dal modello più semplice a quelli telecomandati, dove è possibile inserire un caricatore con 100 diapositive. Proiettate l'immagine su una superficie bianca e piana: il posto ideale è un muro grande e libero da quadri e chiodi. In alternativa, potrete anche utilizzare uno schermo, che dovrà essere opaco o perlaceo.

46

Successivamente, ricorda che, gli schermi perlacei, offrono un'immagine più brillante, ma riflettono con un'angolazione più ristretta. Ciò significa che, per avere una buona visuale, dovrete prendere posto di fronte allo schermo. Prima della proiezione, eliminate tutti i fotogrammi sfocati o poco interessanti, ed evitate di saltare continuamente da un'immagine molto luminosa ad una troppo scura, oppure da un'immagine verticale ad una orizzontale. Tenete anche conto dell'ordine temporale e posizionate le diapositive in una sequenza che tenga conto dello sviluppo cronologico o narrativo della proiezione.

Continua la lettura
56

Oltre a ciò, ricordate di manipolare sempre le diapositive tenendole per il telaietto. Applicate su di esso un'etichetta con l'indicazione della data e del soggetto fotografato, dopodiché conservate le diapositive in una scatola di cartone o nelle apposite custodie di plastica. Adesso, riponete i contenitori in un luogo asciutto. Se l'ambiente è umido, inserite nella scatola di cartone qualche sacchetto di silica gel, che servirà ad assorbire l'umidità in eccesso. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarvi buona visione e buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come effettuare la scansione di foto, negativi e diapositive

Sono ancora tante le persone che utilizzano le vecchie macchine fotografiche analogiche e conservano fotografie, negativi e diapositive. Per conservarle e preservarle dall'invecchiamento e dal deterioramento, oppure se si vuole ristamparle o condividerle...
Elettronica

Come proiettare immagini sul muro

Anche se è da molto tempo che si trovano proiettori da muro a basso costo, al giorno d'oggi la qualità si è notevolmente alzata, anche grazie alle presentazioni aziendali che hanno bisogno di immagini nitide. Proiettare una foto di sfondo come elemento...
Elettronica

Come trasformare i negativi delle foto in formato digitale

Avete dei vecchi negativi e volete svilupparli in formato digitale senza ricorrere all'intervento di un fotografo? Allora seguite questa guida che insegna passo per passo come trasformare i negativi e le diapositive in formato digitale con uno scanner...
Elettronica

Come collegare un pc ad un video-proiettore

Lavorare al pc ormai è cosa molto frequente, moltissime persone ormai, se non una stragrande maggioranza, sono in possesso di un personal computer con il quale elaborano ogni giorno documenti e file per il proprio lavoro. Alle volte questi lavori necessitano...
Elettronica

Videoproiettori: tipologie e caratteristiche

I videoproiettori sono device in grado di proiettare immagini, tramite una speciale lampada, su superfici piane di qualunque dimensione, ciò dipende dalle tipologie e caratteristiche e ce ne sono di svariate. Il costo può variare dalle poche decine...
Elettronica

Come usare un proiettore Epson

Per una serata tra amici, un'importante riunione in ufficio, un discorso in pubblico e mille altre occasioni, l'uso di un proiettore si rende spesso necessario nella vita quotidiana. Nella guida che segue, in pochi e semplici passi, è tuttavia possibile...
Elettronica

Come realizzare un proiettore low cost

Il proiettore cinematografico è un dispositivo in grado di riprodurre fotogrammi. Il suo funzionamento è estremamente elementare. Un obiettivo focalizza le immagini e le trasferisce su un supporto più grande. Realizzare un proiettore low cost non è...
Elettronica

Come realizzare un proiettore

Un proiettore è un dispositivo che permette di scattare una foto da una sorgente video e proiettarla su uno schermo o su altre superfici. I proiettori sono utilizzati anche in ambito aziendale per proiettare informazioni su schermi abbastanza grandi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.